Martedì 31 Marzo 2020 ore 03:32
CRONACA FERENTINO
Maxi truffa a una famiglia di Ferentino: sottratti 600mila euro
Una famiglia aveva affidato i risparmi a un promotore finanziario, che con quei soldi avrebbe comprato case alla moglie

Avevano affidato tutti i loro risparmi a un promotore finanziario, un 40enne che lavorava in una banca di Ferentino. Una famiglia gli aveva consegnato circa 600mila euro, con la prospettiva di farli fruttare. Il problema - scrive il sito tg24.info - è che ad arricchirsi è stato soltanto il promotore, che pare non aver versato un euro nelle casse dell'istituto di credito.

L'uomo avrebbe invece investito la quantità di denaro per acquistare case da intestare alla moglie. L'imbroglio è venuto a galla quando la famiglia, da poco rientrata in Italia dopo aver risieduto per diverso tempo all'estero,  aveva posto al promotore la semplice domanda di quanti interessi fossero maturati dai 600mila euro a lui affidati.

A quel punto, la truffa è emersa in tutta la sua gravità e per la famiglia si è trattato di un'amara e scioccante sorpresa. La banca presso la quale lavorava il 40enne lo ha licenziato, mentre la Procura lo ha iscritto nel registro degli indagati per truffa e appropriazione indebita. Attualmente, sembra che il sospetto truffatore sia irreperibile. Al pari dei soldi truffati alla povera famiglia, i cui risparmi di una vita a quanto pare sono serviti per comprare delle case alla moglie del promotore finanziario.


ARTICOLI CORRELATI
Scoperto un sodalizio dedito alla truffa a danno degli istituti di credito tramite emissione di fatture per operazioni inesistenti
In manette un uomo e una donna che sono stati trovati in possesso di 254 banconote da 20 euro false
Operazione Polizia-Carabinieri: sequestro per due milioni di euro. Nel mirino ville, appartamenti, terreni e conti correnti a Frosinone e altri comuni ciociari
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Denuncia inviata da Usb sul mancato rispetto delle norme emanate dai decreti e dal protocollo sindacati in merito alla salvaguardia della salute dei lavoratori"
Data di pubblicazione: 2020-03-30 12:08:21
2
"A nome di tutta la comunità porgo le mie condoglianze alle famiglie colpite da questo grave lutto"
Data di pubblicazione: 2020-03-29 15:17:19
3
"L’ordinanza è in vigore dal 30 marzo al 3 aprile e rimarrà in vigore qualora un nuovo DPCM proroghi le attuali regole". Sanzioni per chi viola il provvedimento
Data di pubblicazione: 2020-03-29 17:32:11
4
I militari intervenuti, hanno interrotto il banchetto e invitato i presenti a tornare ognuno nella propria abitazione
Data di pubblicazione: 2020-03-30 11:09:08
5
La denuncia della scomparsa. Dopo una breve ricerca, è stato trovato il corpo esanime dell’uomo
Data di pubblicazione: 2020-03-29 11:21:41
1
Da Sanremo alla Puglia, passando per la Toscana e l’Umbria: in ginocchio il settore florovivaistico
Data di pubblicazione: 2020-03-17 11:21:48
2
Il giovane si era trasferito nella Capitale da tempo, ma era piuttosto conosciuto nel Comune prenestino
Data di pubblicazione: 2020-03-22 12:08:19
3
La struttura sanitaria in via del Mare 69/71, nel pomeriggio di giovedì 5 marzo è stata interdetta al pubblico
Data di pubblicazione: 2020-03-05 16:34:58
4
I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma nelle ultime ore hanno denunciato 15 persone per "inosservanza dei provvedimenti dell'Autorità"
Data di pubblicazione: 2020-03-11 20:33:45
5
Fermato dai Carabinieri per un normale controllo, si è scoperto essere sottoposto a isolamento domiciliare dal 14 di marzo
Data di pubblicazione: 2020-03-22 13:19:06
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]