Venerdì 03 Aprile 2020 ore 09:54
CRONACA MONDO
Lutto nel cinema: è morto Omar Sharif
Il grande attore egiziano era da tempo malato di Alzheimer

Vera e propria leggenda di  Hollywood, fu protagonista di grandi classici come Lawrence d'Arabia e Il Dottor Zivago.

Sharif era nato ad Alessandria nel 1932  e da poco il figlio Tarek aveva reso noto che soffriva di Alzheimer. La notizia è stata data dai siti egiziani e poi rilanciata dalla BBC. Per la sua interpretazione in Lawrence d'Arabia era stato candidato all'Oscar.

Sharif (il cui vero nome era Michel Dimitri Shalhoub) era figlio di genitori libanesi e si diplomò in Inghilterra laureandosi, successivamente,  in matematica e fisica al Cairo.

Fu scoperto dal cinema all'inizio degli anni cinquanta grazie al regista Youssef Chahine, che lo scelse per  Lotta sul fiume.  Ma fu negli anni sessanta che il successo e la fama di Sharif divennero planetarie: nel 1961  Lean gli affidò il ruolo dello Sceriffo Alì. Recitò quindi con Peter O'Toole, Anthony Quinn e altri grandi nomi del cinema anglosassone. La sua interpretazione gli valse la nomination all'Oscar del '63  e l'ingresso nel firmamento di Hollywood.

Nel 1965 poi la consacrazione definitiva con il Dottor Zivago. Si convertì all'Islam per poter sposare la donna amata e scelse il nome che lo accompagnerà per la vita, Omar El Sharif


ARTICOLI CORRELATI
La donna, proprietaria del Bar al Chiosco, scompare all'età di 55 anni. Comunità artenese sotto shock, in molti ricordano il suo sorriso e la sua determinazione
Sempre sorridente e gentile, Andrea era un chiacchierone con tutti
Un ragazzo ospite in un centro di accoglienza di Latina stava percorrendo in bici il litorale, quando ha notato due bambini in mare in difficoltà
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Siti web ed inserzioni promozionali su social forum usati per promuovere e offrire in vendita farmaci falsamente vantanti proprietà anti covid-19
Data di pubblicazione: 2020-04-03 09:22:38
1
"Denuncia inviata da Usb sul mancato rispetto delle norme emanate dai decreti e dal protocollo sindacati in merito alla salvaguardia della salute dei lavoratori"
Data di pubblicazione: 2020-03-30 12:08:21
2
"L’ordinanza è in vigore dal 30 marzo al 3 aprile e rimarrà in vigore qualora un nuovo DPCM proroghi le attuali regole". Sanzioni per chi viola il provvedimento
Data di pubblicazione: 2020-03-29 17:32:11
3
"A nome di tutta la comunità porgo le mie condoglianze alle famiglie colpite da questo grave lutto"
Data di pubblicazione: 2020-03-29 15:17:19
4
Nonostante l’emergenza, e l’impossibilità di festeggiare adeguatamente, una coppia di Valmontone, Fabio e Adriana, ha scelto comunque di coronare il suo sogno
Data di pubblicazione: 2020-04-02 13:38:08
5
La coppia, di origine romena, si sarebbe introdotta in casa del locatario forzando la serratura e poi cambiandola
Data di pubblicazione: 2020-04-02 11:25:56
1
Nonostante l’emergenza, e l’impossibilità di festeggiare adeguatamente, una coppia di Valmontone, Fabio e Adriana, ha scelto comunque di coronare il suo sogno
Data di pubblicazione: 2020-04-02 13:38:08
2
La coppia, di origine romena, si sarebbe introdotta in casa del locatario forzando la serratura e poi cambiandola
Data di pubblicazione: 2020-04-02 11:25:56
3
Record di contagi nel II municipio, nelle zone centrali di Roma, dove infatti abita un alto tasso di persone in età avanzata
Data di pubblicazione: 2020-04-02 08:31:28
4
La terra ha tremato in un'area piuttosto vasta, da Tivoli e Monterotondo a Guidonia, Mentana, Castel Madama, e ai quartieri nord-est di Roma
Data di pubblicazione: 2020-04-03 07:50:34
5
Il Covid-19 sta facendo vittime in tantissimi comuni anche nella regione Lazio
Data di pubblicazione: 2020-04-01 16:16:50
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]