Martedì 25 Giugno 2019 ore 03:34
SPETTACOLI VALLERANO
Vallerano, "La Notte delle Candele 2015"
Organizzato dal Comune di Vallerano insieme all'Associazione culturale Piccole Serenate Notturne e Notte delle Candele

Oltre 100.000 candele, il doppio rispetto alle scorse edizioni, ravviveranno quest’anno la celebre "La Notte delle Candele" organizzata a Vallerano, nel cuore della Tuscia. Novità di quest’anno anche una speciale APP per smartphone con tutti i luoghi e gli eventi in programma.

All’interno del festival Piccole Serenate Notturne, giunto alla sua quindicesima edizione, si terrà sabato 29 agosto a Vallerano, nel cuore della Tuscia, l'evento conclusivo della rassegna con una manifestazione particolarissima che richiama migliaia di visitatori da ogni parte d’Italia. Trattasi de "La Notte delle Candele", una serata improntata alla valorizzazione del territorio tramite iniziative culturali in ogni angolo del borgo medievale, incorniciate dalla luce naturale di piccoli ceri lungo vicoli, cortili, piazze, chiese e monumenti storici. A comporre la meravigliosa scenografia delle candele, che quest’anno sono arrivate numericamente alla cifra record di 100.000 (il doppio rispetto alle scorse edizioni), saranno gli stessi abitanti del luogo: dal tramonto fino a notte fonda si celebrerà così una festa congiunta di natura, ingegno e cultura che si diramerà in un circuito processionale dove i convenuti vedranno rappresentate in contesti spaziali diversificati oltre venti esibizioni. Tra gli artisti presenti il polistrumentista Luca Chiaraluce, Valeria Carissimi, De Soda Sisters, Pietro Benedetti e i poeti a braccio, Marcello Balena, Alessandro Vettori, Andrea Araceli, Ferdinando Vaselli, Giuliano Gabriele e molti altri  performer, tra musicisti, ballerini, attori e artisti di strada.

Durante la serata verranno esposte inoltre le migliori foto attinenti all’omonimo concorso fotografico dedicato alla manifestazione (regolamento e scadenza di partecipazione visionabili sul sito ufficiale e sulla pagina FB), i cui vincitori verranno successivamente resti noti in una serata dedicata il 20 settembre p.v.

Novità assoluta di quest’anno anche una speciale APP per smartphone che oltre a dare informazioni tecniche offrirà la possibilità in real time di seguire gli eventi orientandosi su luoghi, orari e tipologie di performance.

Organizzato dal Comune di Vallerano insieme all'Associazione culturale Piccole Serenate Notturne e Notte delle Candele, l’evento accoglierà i convenuti alla simbolica cifra di 4 Euro (2 per i residenti del luogo) e metterà a disposizione una ristorazione garantita dai principali luoghi tipici della zona (si consiglia comunque la prenotazione). Una sfida che continua e che mira a superare il già stabilito primato delle presenze dello scorso anno (oltre 20.000 persone), all’insegna del perfetto matrimonio tra l’atmosfera incantata dell’evento e la tradizione eno-gastronomica del territorio.

 


ARTICOLI CORRELATI
Là dove il rosmarino fiorisce e dove l'acqua ancora scorre dalle sorgenti, frutti d'ombra cadono dai muri
Reduce dal successo della prima notte “gemellata” in Spagna, a Pals (in Catalogna)
La 24esima edizione si aprirà sabato 22 febbraio. Previste 4 giornate di eventi fino al 4 marzo
I PIU' LETTI IN SPETTACOLI I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Tanti amici invitati alla Limonaia per i 45 anni di Ilfrida Ismolli
2
Dopo una discussione famigliare Giancarlo Magalli viene portato in ospedale perché ha ricevuto "La botta in testa" FOTO
3
Leggendo della morte di Aldo Reggiani... Quando in tv irruppe "La freccia nera"
4
La star internazionale del cinema per adulti testimonial di “Miss Sana e Bella”
5
Lillo & Greg Best of mette in scena un frizzante “varietà” che ripropone tutti cavalli di battaglia della famosa coppia comica
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]