Mercoledì 08 Aprile 2020 ore 23:47
APPUNTAMENTI TV
Antonello Colonna, vanto del territorio, è in tv con "Hotel da Incubo"
Lo chef, partito dalla sua porta rossa a Labico è ormai una griffe internazionale e da ottobre condurrà "Hotel da incubo"

E' un ciclone futurista Antonello Colonna e le sue idee spesso diventano creazioni aperte a tutti. In questi mesi il suo resort a Vallefredda, Labico, ha avuto un pieno riconoscimento da parte di una clientela internazionale che ha apprezzato moltissimo un luogo del piacere, del benessere e dell'anima, nel monumento naturale di Vallefredda. Il suo Open Colonna, nel roof garden di Palazzo delle Esposizioni, è in Italia, lo spazio più innovativo e adatto agli eventi e agli amanti della cucina gourmet; il Priceless, il ristorante singolarissimo aperto sulla più suggestiva terrazza di Milano, per il periodo dell'Expo, affacciato in Piazza della Scala e con vista sul Duomo e nel quale Antonello governa e ospita, settimana per settimana, i migliori cuochi italiani. E ancora Pechino, Shangay, New York, Londra. Oriente e Occidente così vicini per lo chef che più e meglio e prima di tutti ha capito la necessità di essere prima imprenditore e poi chef in un mondo che cambia veloce come le macchine futuriste di Marinetti.  E adesso arriva il momento di Hotel da Incubo, un format che negli Stati Uniti è trasmissione di successo guidata dal popolare chef britannico Gordon Ramsay e che in Italia sarà condotto da metà ottobre proprio da Antonello Colonna. L'idea è quella di provare a rimettere sulla strada giusta alberghi, pensioni e bed & breakfast vicini al fallimento. Ci penserà Colonna.


ARTICOLI CORRELATI
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
Partito Domenica 25 ottobre, si è conclusa la prima serie del programma che ha risollevato le sorti di alberghi, locande e bed & breakfast sull’orlo del fallimento
Lo chef si racconta: "La cucina è memoria, non karaoke". È stato ospite di Identità Milano, dove ha proposto i suoi classicissimi
I PIU' LETTI IN APPUNTAMENTI
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"A causa della pandemia da Covid-19 si è reso necessario un aggiornamento in relazione alle prossime celebrazioni liturgiche presiedute dal Santo Padre"
Data di pubblicazione: 2020-04-02 14:20:20
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]