Giovedì 18 Aprile 2019 ore 22:45
CRONACA ITALIA
Maltempo, alluvione in provincia di Piacenza FOTO ESCLUSIVE
Strade allagate e sventrate, case distrutte e auto inghiottite tra Bettola e Ponte dell'Olio

Il rischio che la perturbazione transitata  nel fine settimana potesse fare dei danni al Nord-Ovest era stato paventato e purtroppo in alcune zone l'allerta meteo si è rivelata più che fondata. E' il caso della provincia di Piacenza, in particolare la Valnure, dove gli ingenti quantitativi di acqua caduti in poche ore hanno messo in ginocchio il comprensorio. La situazione è critica tra Ponte dell'Olio e Bettola, a circa 40 km da Piacenza. Qui, l'esondazione del fiume Nure ha provocato seri danni, come si può appurare dalle foto. Alcune strade sono strade distrutte dalla piena, che ha allagato varie zone della città inghiottendo anche alcune auto, episodio quest'ultimo che sarebbe avvenuto alla presenza dei Vigili del Fuoco, impegnati in vari interventi. A Farini, addirittura diverse case poste nelle vicinanze del fiume sono state distrutte. L'unica cosa positiva è che al momento non si segnalano feriti.

Tuttavia, la situazione è di piena emergenza: "Il paese è in ginocchio - ha dichiarato all'Adnkronos il sindaco di Bettola, Sandro Busca - Ora il problema è capire con che celerità saranno consentiti gli interventi. La totalità degli impianti sportivi è andata distrutta, abbiamo dovuto evacuare 29 persone dal campo in cui erano alloggiati i giostrai, che si trovavano qui a Bettola per partecipare alla fiera". Il primo cittadino ha anche raccontato che "una persona è riuscita a mettersi in salvo raggiungendo la sponda a nuoto dopo che la sua auto era stata trascinata dal torrente". In attesa di effettuare una precisa stima dei danni, domani a Bettola le scuole resteranno chiuse.

AGGIORNAMENTO: purtroppo una persona è deceduta. Si tratta della guardia giurata Luigi Albertelli, 56enne di Ponte dell'Olio. Disperse due persone di Bettola, padre e figlio dei quali si sono persi le tracce nel torrente Nure.


ARTICOLI CORRELATI
Trovato il corpo di Luigi Agnelli, si cerca adesso il padre. Erano partiti da Bettola e andavano a Como per una visita medica
Grande impegno del gruppo comunale: interventi nelle strade e nelle abitazioni allagate. Soccorsa anche imbarcazione
Un imponente incendio è divampato all'ora di pranzo presso un'officina di autodemolizioni in zona Pantano
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Scontro mortale nella galleria di Sant’Antonio al Monte nella canna verso Ascoli
2
Ceccariglia, poliziotto in pensione, era molto conosciuto in paese per la sua passione per le auto e le corse
3
I Carabinieri della Compagnia di Tivoli stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari
4
Il sisma rilevato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia
5
L’operazione "Gramigna", la scorsa estate, ha già interessato 37 appartenenti al clan Casamonica
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]