Giovedì 09 Aprile 2020 ore 12:13
SPETTACOLI RIETI
Le storie di Ascanio Celestini a Rieti
Questa sera debutterà a Rieti "Racconti", uno spettacolo di e con Ascanio Celestini

“A volte c’è un piccolo paese governato dal partito dei corrotti e dal partito dei mafiosi, una volta in quel paese scoppia un’epidemia e vengono interpellati i presidenti della congregazione dei cittadini contro le minoranze razziali, sessuali e ideologiche. In quel piccolo paese il re si mette la corona per nascondere la testa pelata, la multinazionale del chiodo si allea con la multinazionale della fede e a scuola si danno lezioni di fila indiana.”
Così si legge sul sito di Ascanio Celestini, romano, classe 1972, attore teatrale, regista, scrittore e drammaturgo, tra i protagonisti più rappresentativi del teatro di narrazione del panorama italiano.

Il brano è un estratto dello spettacolo ‘Racconti’, che debutterà questa sera alle 21 al Teatro Flavio di Rieti.
Si tratta di una serie di storie narrate, “assurde storie comuni”, alcune delle quali provengono dalla tradizione popolare.
Molte delle storie che Celestini racconterà al pubblico reatino, sono già note agli spettatori di ‘Parla con me’, la trasmissione condotta da Serena Dandini.

La data reatina di ‘Racconti’ è organizzata da RQS Spettacoli in collaborazione con Studio Evento.


ARTICOLI CORRELATI
Al Teatro Flavio di Roma Matteo Salvini incontra i romani per spiegare le ragioni dello slogan " Basta Euro "
Ma la storia artistica di Andrea Rivera, lo stornellatore impertinente, che in questi anni ha sempre mantenuto il tono ironico
In scena alle 21, ai giardini di Vigna la Corte, lo spettacolo teatrale "Discorsi alla Nazione"
I PIU' LETTI IN SPETTACOLI
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]