Lunedì 22 Aprile 2019 ore 00:07
CATACLISMA
Forte terremoto in Cile: rischio tsunami sulle coste del Pacifico
L'epicentro del sisma in mare a 11 Km di profondità

Una scossa di magnitudo 8.4, intorno all'una di notte (ora italiana), è stata avvertita in Cile, soprattutto nella parte centrale del paese.  La scossa è stata molto lunga (circa 3 minuti) con movimenti oscillatori e l'epicentro è stato localizzato nella regione del  Coquimbo, a circa 400 km a nord della capitale, a circa 11 chilometri di profondità. Altre due scosse di assestamento (di magnitudo 6) sono state avvertite successivamente.

Un primo bilancio dei danni parla di cinque vittime accertate, ma le notizie sono frammentarie ed in evoluzione.  Ad  Illapel, rimasta senza luce, ci sono almeno 15 feriti.

Forte il rischio tsunami su tutta la costa cilena: si sono formate onde alte quattro metri e l'allerta è stata diramata anche per le coste del Perù e della California. Scattate subito le evacuazioni delle popolazioni residenti sulle coste.

La scossa di terremoto è stata avvertita anche in diverse regioni dell'Argentina (Mendoza, San Juan, Catamarca), sulla frontiera con il Cile) oltre a Cordoba e in diversi quartieri di Buenos Aires.

Nella capitale Santiago, gli abitanti si sono riversati in strada e le  autorità hanno fatto evacuare la città universitaria, a nord della città. Nella città di Mendoza è stato chiuso l'aeroporto.


ARTICOLI CORRELATI
"Bisogna capire che la prevenzione è l'unico mezzo che funziona davvero e che sul nucleare ci vuole tolleranza zero"
Un terremoto di magnitudo 7,5 ha provocato uno tsunami con onde di tre metri, 384 i morti
L’abitante delle zone colpite dal sisma ha portato alla luce cose impensabili, inimmaginabili
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Una Smart, guidata da una ragazza di Artena, per cause ancora da chiarire, si è scontrata frontalmente con una motocicletta
2
Lavorino: "16 anni fa per l'omicidio di Serena Mollicone il carrozziere Carmine Belli fece 18 mesi di ingiusta carcerazione"
3
Il Centro Funzionale Regionale ha emesso un bollettino con fase operativa di attenzione per vento su tutte le zone di allerta del Lazio
4
Si teme che possa essersi gettato nelle acque del lago, in una zona dove già in passato sono avvenuti suicidi
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]