Venerdì 21 Giugno 2019 ore 01:33
CRONACA MONDO
Bangladesh: cooperante italiano ucciso dall'ISIS
Cesare Tavella assassinato a colpi d'arma da fuoco in Bangladesh

E' stato ucciso in strada al centro di Dacca da tre uomini armati che lo hanno affiancato in moto e crivellato di colpi. 

Dopo poche ore l'Isis ha rivendicato l'uccisione del cooperante italiano, secondo quanto riferito dalla direttrice del Site, Rita Katz, su Twitter. La rivendicazione è attualmente in fase di verifica da parte delle autorità e dall'ambasciata italiana che sono in stretto contatto con la magistratura inquirente di Dacca.   

"In un'operazione speciale dei soldati del Califfato in Bangladesh, una pattuglia ha preso di mira lo spregevole crociato Cesare Tavella dopo averlo seguito in una strada di Dacca, dove gli è stato sparato a morte con armi silenziate, sia lode a Dio", sarebbe la rivendicazione della branca locale dell'Isis citata dal Site. "Ai membri della coalizione crociata diciamo: non sarete sicuri nelle terre dei musulmani. E' solo la prima goccia di pioggia", conclude la inquietante rivendicazione.  

Tavella, secondo la polizia, era in tenuta da jogging quando è stato raggiunto per strada dal commando armato verso le 19.

Testimoni hanno assistito al ferimento dell'uomo che, lasciato dagli assassini a terra sanguinante, è stato poi trasportato  agli 'United Hospitals', dove, secondo una fonte ospedaliera, è arrivato già morto "con numerose ferite da arma da fuoco".

 


ARTICOLI CORRELATI
Il presidente della Regione Lazio: "Siamo vicini ai parenti di Nadia Benedetti di Viterbo e di Simona Monti di Magliano Sabina, barbaramente uccise"
I fatti nei boschi di Montebuono (Rieti): il 44enne di Cesano Luigi Spinucci ucciso da un colpo di fucile di un suo amico
LʼOng fiorentina per cui David Solazzo lavorava comunica che ""Si è trattato di un incidente su cui le autorità locali stanno ancora indagando"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Eleuteri, 67 anni, era uno dei feriti dell'esplosione dello scorso 10 giugno nel palazzo del Comune

2
Gli investigatori hanno passato al setaccio alcune telecamere che potrebbero avere inquadrato gli autori della rapina
3
De Angelis: "Il Depuratore di Lido dei Pini funziona perfettamente e tutti i prelievi, effettuati recentemente dall’Arpa Lazio, sono a confermarlo"
4
La terra è tornata a tremare. La Sala Sismica dell’INGV di Roma ha registrato un nuovo movimento tellurico
5
Un operaio è caduto dall’impalcatura, da un’altezza di circa 3 metri
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]