Martedì 21 Gennaio 2020 ore 16:17
ORRORE
Roma, ragazza sequestrata e violentata dal suo ex: arrestato
Un nigeriano di 33 anni non si rassegnava alla fine della storia con una connazionale, sequestrata in zona Settecamini. La donna è in prognosi riservata

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Stazione Roma Alessandrina hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un cittadino nigeriano di 33 anni, con le accuse di sequestro di persona, violenza sessuale e lesioni ai danni della sua ex convivente, una connazionale di 35 anni. Dopo aver deciso di chiudere la sua storia d’amore, la sera precedente, la vittima si era recata nella casa dove i due avevano finora convissuto - ubicata in via Roccagiovine, zona Settecamini - per recuperare alcuni oggetti lasciati dai suoi figli.

Alla vista della donna, il cittadino nigeriano, dopo una breve discussione, avrebbe dato libero sfogo alla sua rabbia per la decisione di separarsi da lui non condivisa. L’uomo ha chiuso a chiave il portone dell’abitazione, poi ha violentemente malmenato – prendendola anche a morsi – la sua ex costringendola a subire ripetuti abusi sessuali.

Alle prime ore del mattino successivo, approfittando di un momento di distrazione dell’aguzzino, la ragazza è riuscita a scappare e si è fatta accompagnare al Policlinico Casilino dove i sanitari hanno deciso di ricoverarla in prognosi riservata – ma non in pericolo di vita – a causa delle molteplici lesioni, contusioni ed ecchimosi diagnosticate su tutto il corpo. A quel punto sono stati avvisati i Carabinieri che, dopo una serie di verifiche, hanno prelevato l’uomo presso l’abitazione teatro dei fatti e lo hanno portato nel carcere di Regina Coeli, dove rimarrà in attesa di essere ascoltato dall’Autorità Giudiziaria.

 


ARTICOLI CORRELATI
La Questura scrive che non sono stati riscontrati segni di violenza sulla minorenne, che ha raccontato di essere stata violentata
Un 41enne romano ha avvicinato la donna sulla Tiburtina e l'ha portata in un appartamento in zona Colli Aniene
Una straniera sequestrata da due bengalesi, rintracciati e arrestati dalla Polizia in un'abitazione a sud di Roma
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
A lanciare l'allarme è il presidente dell'Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, interpellato oggi dall'agenzia Dire
Data di pubblicazione: 2020-01-21 16:07:25
2
In quel lasso di tempo avrebbe avuto dodici aborti e quattro figli
Data di pubblicazione: 2020-01-21 14:16:40
3
Un gruppo di persone utilizzando del gas ha fatto esplodere il banco automatico impossessandosi di circa 16mila euro per poi darsi alla fuga
Data di pubblicazione: 2020-01-21 11:25:56
1
Scoperta, nei pressi della sua abitazione al centro cittadino, una rete commerciale di sostanze stupefacenti
Data di pubblicazione: 2020-01-21 10:50:21
2
Il terribile scoppio in una palazzina in via Capo Soprano
Data di pubblicazione: 2020-01-20 10:04:52
3
Il blitz all'alba è ancora in corso su Viterbo, Frosinone, fino a Reggio Calabria
Data di pubblicazione: 2020-01-20 08:07:29
4
In alcune aree, tra cui l'Europa occidentale, è impossibile inviare contenuti multimediali quali video e messaggi vocali
Data di pubblicazione: 2020-01-19 19:04:08
5
L'OMICIDIO DI SERENA MOLLICONE NEL GIUGNO 2001 Delitto di Arce, l'Arma dei carabinieri si costituisce parte civile
Dopo 18 anni di indagini e depistaggi l'Arma dei Carabinieri prende posizione sul caso Mollicone
Data di pubblicazione: 2020-01-20 10:37:32
1
Il presidente del gruppo Goia: "Abbiamo creduto nel governo giallo-verde, ora siamo di nuovo spremuti come limoni"
Data di pubblicazione: 2020-01-10 12:30:56
2
I soccorsi sanitari hanno constatato lo schiacciamento degli arti inferiori, disponendo il trasporto attraverso l'eliambulanza al Policlinico Agostino Gemelli di Roma FOTO
Data di pubblicazione: 2020-01-11 19:27:55
3
Poco prima delle 6:00 un’abitazione in via Fontanelle è andata a fuoco, sembrerebbe a causa di un cortocircuito
Data di pubblicazione: 2020-01-01 13:04:10
4
Incidente stradale sulla Strada Statale 4, in cui sono rimaste coinvolte due autovetture
Data di pubblicazione: 2020-01-05 16:03:59
5
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
4
IL SINDACO SANNA: "COLLEFERRO DIFFERENZIA AL 70%, ROMA AL 46%"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]