Venerdì 18 Ottobre 2019 ore 17:56
ATTACCO A PARIGI
Attacco terroristico a Parigi. Sparatorie in città con 120 morti
Sei distinti attentati a colpi di kalashnikov in un ristorante, in una sala concerti e nei pressi dello stadio, otto gli attentatori

Una prima sparatoria  ha causato la morte e il ferimento di diverse persone in un ristorante del decimo arrondissement.  

Una seconda sparatoria è avvenuta al Bataclan, una nota sala di concerti nell'XI arrondissement, non lontano dalla sede di Charlie Hebdo. Almeno 50 colpi sono stati sparati nei pressi del teatro. Si parla anche di una trentina di ostaggi ancora all'interno del teatro in mano ai terroristi dopo che un'altra trentina è riuscita a fuggire. Nei pressi del teatro si sono concentrate le forze speciali parigine.

Esplosioni si sono verificate inoltre nei pressi dello stadio dove si stava giocando Francia-Germania. Gli spettatori si sono concentrati sul campo di gioco e sono ancora all'interno dello stadio.

Il presidente Hollande è stato evacuato per ragioni di  sicurezza e sta presiedendo una riunione per coordinare gli interventi e i soccorsi ai tanti feriti. 

Le notizie sono frammentarie e parlano anche di un'altra sparatoria ancora in corso in un'altra zona di Parigi.

Alla fine il bilancio è pesantissimo: le vittime sono 120 e i feriti, alcuni gravissimi sono più di 200.


ARTICOLI CORRELATI
Sono stati presentati nella capitale francese come i taxi del futuro
Un autentico ristorante italiano nel cuore di Parigi: Cherche Midi, in rue du Cherche Midi 22, una vera istituzione parigina
Presidiata la città e il confine con la Germania, il killer è riuscito a evitare 2 blitz della Polizia
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Pronte anche le misure riguardanti il contrasto all’evasione e alle frodi fiscali, con un inasprimento delle pene per i furbetti più tenaci
Data di pubblicazione: 2019-10-18 16:18:01
2
L’archiviazione era stata chiesta dagli stessi pubblici ministeri che non avevano trovato elementi di prova sufficienti per continuare le indagini
Data di pubblicazione: 2019-10-18 08:35:53
1
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
2
Sarebbe stata la 64enne stessa a dare fuoco all'appartamento
Data di pubblicazione: 2019-10-15 10:18:44
3
Un servizio che necessita di aggiornamenti normativi dettagliati e specifici per garantire professionalità, efficienza e tutela per operatori e utenti
Data di pubblicazione: 2019-10-14 11:36:15
4
Ci sono code e rallentamenti a causa dell'incidente verificatosi prima dello spuntare dell'alba
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:14:10
5
Ancora sono sconosciute le cause del grave investimento del ciclista. Seguiranno aggiornamenti sulle sue condizioni
Data di pubblicazione: 2019-10-15 21:30:38
1
Dolore e sgomento in città con diverse testimonianze di vicinanza davanti la casa di famiglia
Data di pubblicazione: 2019-10-11 14:10:37
2
Agli occhi di chi impattava dal vivo -o peggio in tv- con lui, Beppe appariva un personaggio ostico, scostante, presuntuoso, arrogante
Data di pubblicazione: 2019-10-09 07:00:00
3
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
4
Ancora non si conoscono le generalità della vittima. La Polizia ferroviaria sta indagando
Data di pubblicazione: 2019-10-12 11:25:09
5
I due sono stati rintracciati dai Carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria
Data di pubblicazione: 2019-10-02 08:16:37
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]