Venerdì 06 Dicembre 2019 ore 08:52
ATTACCO A PARIGI
Attacco terroristico a Parigi. Sparatorie in città con 120 morti
Sei distinti attentati a colpi di kalashnikov in un ristorante, in una sala concerti e nei pressi dello stadio, otto gli attentatori

Una prima sparatoria  ha causato la morte e il ferimento di diverse persone in un ristorante del decimo arrondissement.  

Una seconda sparatoria è avvenuta al Bataclan, una nota sala di concerti nell'XI arrondissement, non lontano dalla sede di Charlie Hebdo. Almeno 50 colpi sono stati sparati nei pressi del teatro. Si parla anche di una trentina di ostaggi ancora all'interno del teatro in mano ai terroristi dopo che un'altra trentina è riuscita a fuggire. Nei pressi del teatro si sono concentrate le forze speciali parigine.

Esplosioni si sono verificate inoltre nei pressi dello stadio dove si stava giocando Francia-Germania. Gli spettatori si sono concentrati sul campo di gioco e sono ancora all'interno dello stadio.

Il presidente Hollande è stato evacuato per ragioni di  sicurezza e sta presiedendo una riunione per coordinare gli interventi e i soccorsi ai tanti feriti. 

Le notizie sono frammentarie e parlano anche di un'altra sparatoria ancora in corso in un'altra zona di Parigi.

Alla fine il bilancio è pesantissimo: le vittime sono 120 e i feriti, alcuni gravissimi sono più di 200.


ARTICOLI CORRELATI
Sono stati presentati nella capitale francese come i taxi del futuro
Un autentico ristorante italiano nel cuore di Parigi: Cherche Midi, in rue du Cherche Midi 22, una vera istituzione parigina
Presidiata la città e il confine con la Germania, il killer è riuscito a evitare 2 blitz della Polizia
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
5
Ieri sera, due dicembre, l'ennesimo panorama apocalittico su Roma investita da una bomba d'acqua
Data di pubblicazione: 2019-12-03 08:25:16
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
5
Ieri sera, due dicembre, l'ennesimo panorama apocalittico su Roma investita da una bomba d'acqua
Data di pubblicazione: 2019-12-03 08:25:16
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]