Domenica 20 Ottobre 2019 ore 07:51
LA DIRETTA
Lazio-Juventus 0-2: fischio finale, termina il match! LIVE e FOTO
Termina la gara all'Olimpico. La Juventus vince per 2-0, grazie ad un' autorete di Gentiletti e un gran gol di Dybala; Crisi biancoceleste

Game over all'Olimpico, la Juventus batte 2-0 la Lazio. Festa bianconera che ottiene la quinta vittoria consecutiva in campionato e aggancia al quinto posto la Roma. Buio Lazio, invece, che nelle ultime sei gare in serie A ha ottenuto solo un punto, la crisi è sempre più nera, fischi allo stadio per gli uomini di Pioli. 

90'+4': Fischio finale, finisce 0-2 all'Olimpico. La Juventus vince e porta a casa i tre punti ai danni della Lazio.

90'+3': La Juve tiene il pallone lontano dalla propria metà campo, i padroni di casa fanno fatica ad uscire.

90'+1': La Lazio sembra aver perso le speranze, il gioco si è rallentato notevolmente.

90': Il Quarto uomo mostra il tabellone, 4 minuti di recupero.

87':Klose ha l'occasione per dimezzare lo svantaggio, tiro da posizione defilata, la difesa chiude in angolo.

85': Bonucci calcia una punizione direttamente in porta, ma la barriera allontana.

83': ENNESIMO CARTELLINO  DELLA PARTITA, Klose stende Evra e l'arbitro estrae il giallo per il tedesco.

81': ULTIMO CAMBIO DELLA JUVENTUS, Allegri opta per Morata, mandato in campo a sostituire Mandzukic.

81': Marchisio si libera dell'avversario e da lontano con il destro prova a sorprendere Marchetti. Pallone alto alle spalle del portiere biancoceleste.

80': Cambio Juve: Cuadrado sostituisce Dybala. Allegri vuole difendere il punteggio e passa al 5-4-1.

78': Ancora Keita, scatto sulla fascia, traversone in mezzo, nessun compagno raccoglie l'invito dello spagnolo.

76': Radu carica il sinistro da fuori, pallone altissimo.

75': Fallo da dietro di Evra su Keita, GIALLO PER IL BIANCONERO.

72': Giocata di sponda di un giocatore biancoceleste che serve Keita, lo spagnolo calcia forte da fuori, ma il pallone è centrale. Para l'estremo difensore della Juventus.

70': Parolo calcia una punizione da posizione centrale, pallone facile per Buffon che blocca sicuro.

69': L'Arbitro Banti AMMONISCE ALEX SANDRO, secondo giocatore bianconero che finisce sul taccuino dell'arbitro.

68': Biancocelesti molto offensivi, Pioli prova il tutto per tutto, affidandosi ad 4-2-4.

68': SOSTITUZIONE LAZIO, Pioli esaurisce i cambi, mandando dentro Matri al posto di Milinkovic-Savic.

68': Primo cambio per Allegri: fuori Asamoah, dentro Evra.

65': Le Aquile spingono, Basta prova il cross morbido dalla destra, Buffon esce e blocca il pallone.

63': Grande azione di Keita che di tacco libera Milinkovic-Savic, il serbo, però, liscia clamorosamente il pallone al limite dell'area.

62': La Juventus prova a controllare il gioco, ma la Lazio aumenta il pressing e rende difficile il possesso agli uomini di Allegri.

59': QUARTA AMMONIZIONE PER LA LAZIO, Parolo stende Alex Sandro da dietro e rimedia il cartellino.

57': Dybala velocissimo, si invola verso la porta e prova la conclusione, ma, marcato da Gentiletti, l'argentino calcia male.

55': Klose si guadagna una punizione, da buona posizione sulla destra. Biglia mette in mezzo, libera la difesa bianconera.

53': Keita si invola sulla fascia, prova il cross che risulta troppo lungo per i compagni in area.

51': Lazio che prova a fare gioco, la Juventus si chiude.

48': Cross di Alex Sandro, Mmandzukic prova ad allungarla di testa in area, ma non trova compagni.

46': DOPPIA SOSTITUZIONE LAZIO: fuori Kishna sostituito da Felipe Anderson e Keita subentra a Candreva.

46': Inizia il secondo tempo all'Olimpico di Roma.

Le squadre rientrano negli spogliatoi per un thè caldo. Il risultato è di 0-2 in favore della Juventus che ha sfruttato al meglio le occasioni avute, passando subito in vantaggio con una sfortunata deviazione di Gentiletti su tiro di Dybala. Il raddoppio arriva, ancora, con l'argentino protagonista che si inventa una perla da fuori area, stop e tiro di controbalzo che Marchetti non riesce a prendere. La Lazio di stasera è ancora lontana dalla squadra vista l'anno scorso: poco gioco e passaggi troppo prevedibili.

45'+2': Banti fischia, fine primo tempo. Squadre negli spogliatoi sul risultato di 0-2.

45'+1': GIALLO A RADU per un brutto fallo su Lichtsteiner.

45': Ci saranno due minuti di recupero.

44': Si riprende a giocare, subito Lazio con un cross, ancora dalla sinistra, Chiellini spazza.

43': Gioco ancora fermo, a terra ci sono Chiellini e Milinkovic-Savic.

42':La Lazio prova ad uscire, per cercare spazi, ma le maglie della difesa bianconera si chiudono bene.

39': Buffon rischia il controllo sulla pressione di Klose, il portiere riesce, però, a spazzare in tempo.

37': GIALLO PER MAURICIO, l'arbitro lo sanziona per una gomitata in elevazione ai danni di Mandzukic.

35': Pressione della Lazio, la difesa della Juve si perde Candreva che stava per concludere a rete, rimedia Chiellini.

32': Mandzukic vicino all'area di rigore, salta un avversario e serve Dybala che si inventa uno stop di ginocchio e un tiro potentissimo a "forglia morta" che Marchetti può solo toccare, ma non respingere. 0-2!

32': RETE JUVENTUS, DYBALA regala il doppio vantaggio agli ospiti!

30': Riprende il gioco, sembra non ci sia nulla di grave per l'esterno biancoceleste che rientra in campo.

29': Gioco fermo, problemi per Candreva, che rimane a terra.

27': OCCASIONE LAZIO! Mauricio viene pescato in area da un cross, girata al volo del brasiliano che viene respinta in angolo da un difensore avversario.

25': AMMONITO MANDZUKIC per proteste a seguito di una punizione fischiata alla Lazio.

23': Punizione per le Aquile sulla fascia sinistra all'altezza della trequarti. Biglia la mette in mezzo, ma Barzagli è reattivo e spazza.

21':Gli ospiti con un pressing alto costringono i biancocelesti a controllare il pallone nella propria metà campo.

19': La Juventus sfrutta tanto la corsia di sinistra, Alex Sandro serve Asamoah che si gira e calcia, il pallone è deviato in angolo da un difensore.

17': Cross pericoloso di Candreva dalla sinistra, la difesa bianconera anticipa in tempo Milinkovic-Savic.

15': Dybala si libera dell'avversario e prova la botta da fuori che, però, termina alta alle spalle di Marchetti.

14': AMMONITO GENTILETTI per un fallo da dietro su Dybala. Protagonista sfortunato il biancoceleste argentino.

13': I biancocelesti ripartono in contropiede, ma la Juve si copre bene.

11': La Lazio vuole subito il pareggio e su calcio d'angolo sfiora la rete, con un colpo di testa di Radu.

6': Alex Sandro scappa sulla fascia, cross in mezzo per Dybala che aggancia e scaglia di sinistro, il tiro è intercettato da Gentiletti che devia il pallone in rete.

6': GOL JUVENTUS, autorete di Gentiletti!

4': Candreva si libera sulla sinistra e scaglia un rasoterra da fuori area che si spegne sul fondo, al lato della porta difesa da Buffon.

3': Lazio in possesso palla, le due squadre si studiano e cercano il "guizzo" giusto.

1': Fischio iniziale dell'arbitro Banti.

Ecco le formazioni ufficiali che scenderanno in campo allo stadio Olimpico di Roma:

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Hoedt, Gentiletti, Radu; Biglia, Parolo; Candreva, Milinkovic-Savic, Kishna; Klose

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Asamoah, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic.

 

Buonasera e benvenuti amici lettori del Quotidiano del Lazio, sono Marco Spartà e seguirò per voi ed insieme a voi il big-match della quindicesima giornata di serie A, Lazio-Juventus. Questa partita, molto sentita dai tifosi, è l’occasione di rinascite e conferme. Rinascita per i biancocelesti che cercano un successo in campionato, da oltre un mese e inseguono la zona Europa. Conferme  per i bianconeri che con un altro successo dimostrerebbero di essere tornati alla ribalta e metterebbero il proprio nome in quella che viene definita “Lotta Scudetto”. L’arbitro designato per la gara è Banti della sezione di Livorno.

* Foto di Claudio Pasquazi


ARTICOLI CORRELATI
La Roma incappa in un pareggio nella quindicesima giornata di campionato. Contro il Torino finisce 1-1 che non permette il riscatto ai giallorossi
La squadra di Di Francesco lavora per la partita contro la Spal di venerdì badando anche al match decisivo di Champions League contro il Qarabag

Partita molto equilibrata al Matusa fino all’89' minuto quando il Chievo, in 5 minuti, mette a segno due reti e batte il Frosinone.
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Super Higuain: il Pipita segna il primo gol e fornisce l'assist per il raddoppio di Bernardeschi. Chiude la partita Cristiano Ronaldo
Data di pubblicazione: 2019-10-01 21:09:57
2
Un rigore di Jorginho e Bernardeschi stendono la squadra di Van't Schip
Data di pubblicazione: 2019-10-13 09:34:52
3
Il campione keniota ha centrato la sfida che lo vedeva alla ricerca un risultato storico: completare una maratona (42.195) in meno di due ore
Data di pubblicazione: 2019-10-14 06:24:08
4
Importante successo per la squadra capitolina, che si porta a casa due punti pesantissimi
Data di pubblicazione: 2019-10-12 22:33:17
5
Finisce con Orsato che manda le squadre negli spogliatoi, una bellissima sfida al Dall’Ara e un punto per parte
Data di pubblicazione: 2019-10-06 19:15:51
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]