Giovedì 12 Dicembre 2019 ore 06:39
CRONACA ITALIA
E' morto Licio Gelli, ex venerabile della loggia P2
Aveva 96 anni e si è spento nella sua dimora di Arezzo

Ex imprenditore, Licio Gelli divenne famoso per la vicenda legata alla loggia massonica P2 e fu protagonista degli ultimi 40 di misteri italiani.

Definito "Il venerabile" o "Belfagor", la sua loggia massonica è risultata coinvolta in tutti le pagine più oscure degli ultimi trent'anni di storia italiana: il golpe Borghese, il crack Sindona, il caso Calvi, il rapimento e l'uccisione di Moro, Tangentopoli.

Negli elenchi della loggia P2, della quale divenne Gran Maestro, furono scoperti  dagli inquirenti quasi mille nomi tra cui ministri, parlamentari, finanzieri, editori, giornalisti, militari, capi dei servizi segreti, prefetti, questori, magistrati.  E' inutile dire che Gelli si porti nella tomba alcuni dei misteri mai svelati di molti episodi inquietanti della storia recente d'Italia.

Da due giorni le precarie condizioni di salute di Licio Gelli erano fortemente peggiorate tanto da richiederne il ricovero nella clinica pisana di San Rossore da dove era stato dimesso alla fine della scorsa settimana.  


ARTICOLI CORRELATI
Il sito è stato acquistato lo scorso novembre da un imprenditore sorano
Il 29enne Fabio Magnante è deceduto dopo aver perso il controllo della sua auto
Uno scontro frontale è stato fatale per una sessantenne del posto
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il conducente del mezzo Ama, 35 anni, verrà sottoposto ai test di prassi per droga e alcol
Data di pubblicazione: 2019-12-11 11:56:28
2
Forse il motivo degli spari legato al traffico di stupefacenti
Data di pubblicazione: 2019-12-11 09:51:38
3
Mentre la Capitale annaspa tra i rifiuti e cade nelle buche si celebra in gran fasto l'accensione di "Spelacchio"
Data di pubblicazione: 2019-12-08 09:33:51
4
La mancata restituzione della lettiga a causa della carenza di posti letto liberi nei Pronto Soccorso, è un problema che si presenta puntualmente in diversi ospedali romani
Data di pubblicazione: 2019-12-10 18:27:01
5
Per tutta la durata dei lavori di abbattimento dell'edificio i treni saranno limitati a Marechiaro e sostituiti con bus nella tratta Marechiaro-Nettuno
Data di pubblicazione: 2019-12-11 16:49:10
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
La figlia del brigadiere deceduto non crede al suo suicidio e si prepara a lottare anche da sola per la verità
Data di pubblicazione: 2019-12-06 09:05:18
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]