Lunedì 09 Dicembre 2019 ore 10:59
FURTI IN AUMENTO
Ladri scatenati tra Frosinone e Tecchiena: derubato anche Gomis
I malviventi avrebbero fatto visita anche al portiere del Frosinone in zona Colle Cottorino. A Tecchiena i Carabinieri avrebbero individuato 3 donne

Ladri scatenati durante il periodo natalizio tra Frosinone e Tecchiena di Alatri. Nessuno viene risparmiato, nemmeno i membri delle Forze dell'Ordine e i calciatori. Ne sanno qualcosa un poliziotto e il portiere del Frosinone Gomis, entrambi residenti in zona Colle Cottorino, località evidentemente scelta dai malviventi per mettere a segno i colpi durante le festività. Ma i furti non sono mancati in altre zone del capoluogo ciociaro, in particolare in via Tommaso Landolfi e in via Madonna della Neve, dove i criminali sarebbero riusciti a trafugare oro e denaro in contanti.

Situazione analoga a Tecchiena di Alatri, dove le case di molti residenti sono oggetto di furti, ma in questo caso ci sarebbe una buona notizia: sembra che grazie alle telecamere di videosorveglianza siano stati rintracciati gli autori di un colpo messo a segno di recente su una villetta. In base alle prime informazioni dovrebbe trattarsi di tre donne rom. Al di là che vengano rintracciate o meno, resta comunque il dato dell'aumento di simili reati nella zona, cosa che ovviamente sta allarmando parecchio i residenti.


ARTICOLI CORRELATI
Schianto nella notte tra Alatri e Ferentino: la vittima è un 37enne di Tecchiena
L’amministrazione comunale ha stipulato una convenzione con il servizio veterinario della ASL di Frosinone
Stamane, i CC di Frosinone, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per i tre che avevano tentato la rapina lo scorso 16 marzo
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Faceva credere di versare gli assegni ricevuti a favore della Compagnia Assicuratrice, ma la nota Compagnia assicurativa era all'oscuro delle truffe che si stavano perpetrando
Data di pubblicazione: 2019-12-09 10:22:39
1
Mentre la Capitale annaspa tra i rifiuti e cade nelle buche si celebra in gran fasto l'accensione di "Spelacchio"
Data di pubblicazione: 2019-12-08 09:33:51
2
Faceva credere di versare gli assegni ricevuti a favore della Compagnia Assicuratrice, ma la nota Compagnia assicurativa era all'oscuro delle truffe che si stavano perpetrando
Data di pubblicazione: 2019-12-09 10:22:39
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
La figlia del brigadiere deceduto non crede al suo suicidio e si prepara a lottare anche da sola per la verità
Data di pubblicazione: 2019-12-06 09:05:18
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]