Domenica 05 Aprile 2020 ore 14:27
CRONACA MONDO
La morte di Clint Eastwood:ennesima bufala sul web
La notizia, divulgatasi rapidamente sui social, è un falso

La moda di mettere in rete la notizia della morte di qualche vip ha fatto un'altra vittima: Clint Eastwood.

Vittima per modo di dire, in quanto l'attore e regista americano è, per fortuna vivo e vegeto.


ARTICOLI CORRELATI
Roberta Moscioni è stata trovata priva di vita dalla figlia di 6 anni. Il cordoglio degli amici su Facebook
I fatti non sono esattamente come quelli riportati dai principali quotidiani online
La bufala della morte del conduttore televisivo smentita con una ripresa: "sono morto, peccato mi sentivo bene"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Sarebbe stato svegliato in modo brusco dal rumore della macchinetta del caffè che la vittima aveva messo sul fuoco
Data di pubblicazione: 2020-04-05 12:02:41
1
La vittima aveva 60 anni; ancora da chiarire le cause rogo
Data di pubblicazione: 2020-04-05 11:31:48
2
Sarebbe stato svegliato in modo brusco dal rumore della macchinetta del caffè che la vittima aveva messo sul fuoco
Data di pubblicazione: 2020-04-05 12:02:41
1
La terra ha tremato in un'area piuttosto vasta, da Tivoli e Monterotondo a Guidonia, Mentana, Castel Madama, e ai quartieri nord-est di Roma
Data di pubblicazione: 2020-04-03 07:50:34
2
Nonostante l’emergenza, e l’impossibilità di festeggiare adeguatamente, una coppia di Valmontone, Fabio e Adriana, ha scelto comunque di coronare il suo sogno
Data di pubblicazione: 2020-04-02 13:38:08
3
Una breve analisi dei Comuni del Lazio che sembrano ad oggi essere meno colpiti dal virus Sars-coV-2
Data di pubblicazione: 2020-04-03 13:48:41
4
La coppia, di origine romena, si sarebbe introdotta in casa del locatario forzando la serratura e poi cambiandola
Data di pubblicazione: 2020-04-02 11:25:56
5
Record di contagi nel II municipio, nelle zone centrali di Roma, dove infatti abita un alto tasso di persone in età avanzata
Data di pubblicazione: 2020-04-02 08:31:28
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]