Martedì 19 Novembre 2019 ore 01:09
IMPERTERRITO
Non paga alimenti alla moglie, va ai domiciliari ed evade
E'accaduto a Poggio Mirteto: un 65enne querelato dalla ex moglie condannato a 9 mesi di reclusione ma è stato beccato a spasso per le vie della cittadina

Lei separata non percepisce più gli alimenti e lo querela. Lui, incurante di ciò, continua nella sua condotta fino a che il magistrato lo rinvia a giudizio e alla fine del processo lo condanna a 9 mesi di reclusione. La situazione non cambia. Lui continua nella sua mancanza e allora, dopo che la sentenza è divenuta definitiva, il magistrato ovviamente lo fa arrestare.

E’ quanto capitato a un incensurato 65enne di Montelibretti ma residente in Sabina, che si è visto arrivare a casa i Carabinieri della stazione di Poggio Mirteto per la notifica del provvedimento. T. R., queste le sue iniziali, ora dovrà scontare i nove mesi di condanna, in regime di arresti domiciliari per inadempienza agli obblighi di assistenza familiare.

Ma evidentemente, il 65enne non ha compreso gli obblighi da rispettare con la detenzione domiciliare e il giorno dopo, al primo controllo dei carabinieri non viene trovato in casa. I militari lo rintracciano dopo circa un’ora, a passeggio nel centro del paese e il magistrato lo rimanda ai domiciliari con la speranza che stavolta abbia ben capito quali siano i suoi obblighi.


ARTICOLI CORRELATI
I fatti a Castelverde: una banale lite su come preparare le fettuccine finisce in tragedia. Grave una 44enne romena
Incredibile a Fondi: un uomo rifiuta i domiciliari per non ascoltare i rimproveri della consorte
Un 40enne, non contento di averle rotto il setto nasale, l'ha inseguita per chiederle di non denunciarlo
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Un 56enne romano alla guida della propria auto, dopo aver perso il controllo del mezzo, ha investito un runner di 66 anni nei pressi di un cavalcavia
Data di pubblicazione: 2019-11-18 10:08:13
2
Le conseguenze ricadono quotidianamente sui cittadini e i pendolari che usufruiscono del servizio
Data di pubblicazione: 2019-11-17 12:24:29
3
Devastazione e danneggiamenti ovunque nel Lazio
Data di pubblicazione: 2019-11-17 15:34:17
4
.Evacuate 20 persone che si trovavano nei 12 appartamenti. Nessuno è rimasto ferito o intossicato
Data di pubblicazione: 2019-11-18 10:35:53
5
Ogni anno in Italia scompare un paese di 4000 persone, tante sono le vittime delle strade italiane
Data di pubblicazione: 2019-11-17 14:10:28
1
Nella tarda mattinata di sabato 9 Novembre sono stati chiamati i soccorsi per un incidente a un operatore della discarica di rifiuti
Data di pubblicazione: 2019-11-09 12:31:31
2
Il toccante messaggio d'addio che il figlio dell'operaio morto nella discarica in seguito ad un incidente con un automezzo, affida al suo profilo Facebook
Data di pubblicazione: 2019-11-10 20:39:48
3
L'epicentro a sud est di Balsorano in provincia dell'Aquila. Traffico ferroviario sulla linea Roma- Cassino sospeso per accertamenti. Scuole chiuse nel frusinate
Data di pubblicazione: 2019-11-07 18:43:15
4
Programmata una manifestazione per Giovedì 7 Novembre alle 18 al teatro "Le Sedie" di Labaro per far sentire la voce dei Comuni interessati e di tutti i passeggeri
Data di pubblicazione: 2019-11-03 22:06:09
5
A causa delle avverse condizioni meteo, sono stati molti gli interventi della Protezione Civile nella zona dei Castelli Romani. Interessati dalla tromba d'aria anche Velletri, Albano e Lanuvio
Data di pubblicazione: 2019-11-12 21:15:38
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]