Venerdì 18 Ottobre 2019 ore 11:14
CRONACA VALMONTONE
Valmontone, fiaccolata per don Alberto
Grande partecipazione alla fiaccolata per don Alberto Raviglia a Valmontone
Si è conclusa tardi ieri sera la fiaccolata voluta dalla stragrande maggioranza dei parrocchiani di S. Sebastiano Martire di Valmontone per ottenere una grazia affinché Don Alberto Raviglia resti alla parrocchia di Valmontone, visto che il vescovo Mons. Vincenzo Apicella, della Diocesi di Velletri-Segni, vuole trasferirlo a Gavignano senza una valida motivazione, dopo 40 anni di missione ineffabile e ineccepibile.

I fedeli si sono incamminati da via Baltasar verso le vie del Villaggio Rinascita e appena sotto la Chiesa hanno inneggiato ripetutamente il nome di Don Alberto che commosso ha ringraziato e sinceramente ha voluto di nuovo ribadire che se possibile per lui vorrebbe morire ed essere sepolto nella Chiesa di S. Sebastiano Martire. Era un giovanotto quando Don Alberto arrivò in parrocchia e molti presenti questa sera hanno ricevuto da lui il battesimo, la comunione, la cresima, il matrimonio, la confessione.

C'è da dire che non tutti sono d'accordo con i 3000 firmatari che vogliono a tutti i costi che Don Alberto rimanga a Valmontone, ma questa fiumana di gente che lo vuole lo fa senza interessi di parte e lo fa semplicemente perché vuole bene a Don Alberto e sa che quando c'è bisogno di una parola di conforto, il pastore c'è.

ARTICOLI CORRELATI
Nella messa d'insediamento di Don Alberto a Gavignano i parrocchiani urlano contro il vescovo
Lunedì 24 Giugno, ore 21.00, al Villaggio Rinascita di Valmontone
Dal 14 al 20 Aprile visiterà la Parrocchia di San Sebastiano Martire
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L’archiviazione era stata chiesta dagli stessi pubblici ministeri che non avevano trovato elementi di prova sufficienti per continuare le indagini
Data di pubblicazione: 2019-10-18 08:35:53
1
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
2
Sarebbe stata la 64enne stessa a dare fuoco all'appartamento
Data di pubblicazione: 2019-10-15 10:18:44
3
Un servizio che necessita di aggiornamenti normativi dettagliati e specifici per garantire professionalità, efficienza e tutela per operatori e utenti
Data di pubblicazione: 2019-10-14 11:36:15
4
Ci sono code e rallentamenti a causa dell'incidente verificatosi prima dello spuntare dell'alba
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:14:10
5
Ancora sono sconosciute le cause del grave investimento del ciclista. Seguiranno aggiornamenti sulle sue condizioni
Data di pubblicazione: 2019-10-15 21:30:38
1
Dolore e sgomento in città con diverse testimonianze di vicinanza davanti la casa di famiglia
Data di pubblicazione: 2019-10-11 14:10:37
2
Agli occhi di chi impattava dal vivo -o peggio in tv- con lui, Beppe appariva un personaggio ostico, scostante, presuntuoso, arrogante
Data di pubblicazione: 2019-10-09 07:00:00
3
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
4
Ancora non si conoscono le generalità della vittima. La Polizia ferroviaria sta indagando
Data di pubblicazione: 2019-10-12 11:25:09
5
I due sono stati rintracciati dai Carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria
Data di pubblicazione: 2019-10-02 08:16:37
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]