Domenica 18 Agosto 2019 ore 09:58
A.S.Roma-Napoli 1-0: Game over all'Olimpico! LIVE e FOTO
Ad un minuto dal termine la Roma passa in vantaggio sul Napoli con un gol di Nainggolan e si aggiudica il big match dell'Olimpico

Termina 1-0 il big-match tra Roma e Napoli all'Olimpico. I partenopei dominano il secondo tempo in cui Szczesny salva in più occasioni il punteggio, ma ad un minuto dalla fine Nainggolan gela i tifosi del Napoli con un destro secco. Con questo successo i giallorossi si avvicinano al secondo posto che, adesso, dista solo due punti. Nessun verdetto matematico per le due società, ma il vero verdetto è per gli spettatori della Juventus che possono festeggiare il matematico quinto titolo consecutivo.

90'+3: Triplice fischio, trionfa la Roma 1-0.

90'+2: Lancio lungo per Higuain, pallone lunghissimo.

90': Tre minuti di recupero.

90': Cambio Napoli: fuori Jorginho, dentro Gabbiadini.

89': Grande azione della Roma che comincia dal piede di Totti, Salah serve a rimorchio per Nainggolan che scaglia un destro di precisione all'angolino basso.

89': ROMA IN VANTAGGIO, Nainggolan!

87': Botta di Insigne da distanza proibitiva, pallone larghissimo che non crea problemi a Szczesny.

86': Totti inventa un lancio perfetto per Salah, l'egiziano non controlla bene e il pallone scivola tra i guantoni di Reina.

85': Conclusione di David Lopez, buona copertura di Zukanovic, pallone altissimo.

83': PALLA GOL NAPOLI, Insigne prova la sventagliata per Higuain, Szczesny lo anticipa in uscita, sul pallone si fionda Hamsik che viene anticipato da Rudiger appena in tempo. Salvataggio che vale come un gol del tedesco.

81': Boato del pubblico dell'Olimpico ad accompagnare l'ingresso in campo di Totti che sostituisce El Shaarawy.

80': Traversone di Insigne, esce Szczesny e blocca la sfera.

78': Secondo cambio per gli ospiti: Sarri si gioca la carta David Lopez, fuori Allan.

77': Palla di Jorginho a sfruttare l'inserimento di Hamsik, lancio lungo che si spegne sul fondo.

74': Sarri effettua il primo cambio: Insigne subentra a Mertens.

73': Ammonito Jorginho per un fallo tattico ai danni di Salah.

72': OCCASIONE NAPOLI, Cross di Jorginho dalla destra, Higuain è appostato sul secondo palo, sinistro secco dell'argentino, Szczesny in due tempi salva la Roma.

70': Incredibile intervento di Albiol che riesce a chiudere El Shaarawy ormai lanciato in porta.

69': Orsato ammonisce Mertens per simulazione.

69': Conclusione da distanza siderale di Mertens, pallone altissimo.

68': Ancora ottima copertura di Koulibaly su Salah.

65': OCCASIONE NAPOLI, contropiede veloce con Higuain che scappa per vie centrali, servizio per Mertens, solita giocata del belga che prova il destro a giro sul secondo palo, palla fuori sui cartelloni pubblicitari.

63': Destro violento di El Shaarawy respinge in angolo un difensore partenopeo.

62': Sciabolata di Ghoulam sul secondo palo, Digne chiude in angolo anticipando Callejon.

60': Tiro-cross di Maicon dalla destra, nessun compagno giallorosso in mezzo a spingere in rete il pallone.

58': Uno due al limite tra Higuain e Callejon, chiude bene Digne di testa.

55': Eccellente pallone di Zukanovic per El Shaarawy, il Faraone controlla male e si fa recuperare da Hysaj.

53': Tiro velleitario di Keita che non inquadra lo specchio della porta dai 30 metri.

51': Napoli che pare più aggressivo della Roma in questo avvio di secondo tempo

48': Mertens trova il corridoio per Hamsik, lo slovacco da posizione defilata prova il diagonale di potenza, Szczesny para con sicurezza. 

47': Cartellino giallo per Rudiger che atterra Mertens da dietro.

47': Subito Maicon, pericoloso scatto del brasiliano sulla destra che mette in mezzo, esce Reina e blocca il pallone.

46': Inizia la ripresa, ricomincia Roma-Napoli.

46': Secondo cambio forzato per i padroni di casa: all'intervallo Spalletti manda in campo Maicon per l'infortunato Florenzi.

Partita emozionante all'Olimpico tra Roma e Napoli, non troppe occasioni da gol per le due squadre, ma nel complesso il match è molto acceso. Le due occasioni migliori capitano sui piedi di Salah al secondo minuto, ma quella più pericolosa arriva alla mezz'ora con Higuain che salta due avversari e calcia da posizione ravvicinata, Szczesny respinge bene in uscita. Questa vivace prima frazione fa ben sperare per il secondo tempo con il Napoli che ovviamente può accontentarsi del pareggio rimanendo a più cinque dai giallorossi, ma la Juventus sarebbe campione d'Italia.

45'+3: Duplice fischio, si rientra negli spogliatoio a reti bianche.

45'+2: Il Napoli prova l'ultimo assalto con un tiro dalla distanza di  Hamsik, pallone molto sopra il montante alto della porta.

45': Il quarto uomo mostra la lavagnetta, ci saranno 3 minuti di recupero

44': Reina calcia fortissimo in direzione di Higuain, il Pipita viene colto in off-side.

42': Mertens scappa sulla sinistra, pallone morbido in mezzo troppo sul portiere.

40': Ghoulam stende Salah in corsa, l'arbitro gli mostra il giallo.

40': Ammonito Koulibaly per un fallo su Nainggolan, l'arbitro aveva lasciato giocare per il vantaggio.

38': Salah prova ad accendersi fiondandosi in area di rigore in velocità, Koulibaly è attentissimo e lo chiude.

36': Cartellino giallo per Pjanic per un fallo su Mertens, il bosniaco era diffidato salterà la sfida contro il Genoa.

34': Il Napoli pressa molto alto la Roma che deve bilanciare bene i passaggi.

31': Salah riceve al limite e prova il piazzato, pallone molto debole che viene agguantato facilmente da Reina.

29': OCCASIONE PER IL NAPOLI: Lancio fantastico di Jorginho, Higuain aggancia in area e manda a farfalle due difensori, conclusione di potenza, ma Szczesny esce e riesce a salvare il risultato.

27': Apertura di Pjanic, Florenzi svetta su Ghoulam, esce Reina e si impadronisce del pallone.

25': Grande giocata di Mertens che taglia il campo e trova Callejon, lo spagnolo si inserisce e batte Szczesny con un potente diagonale, ma il gioco è fermo per fuorigioco.

22': Mertens riceve il pallone sulla trequarti, si accentra e prova la conclusione da fuori, palla centrale che non impensierisce Szczesny.

20': Cambio per la Roma: Manolas deve uscire per un problema all'occhio lasciando il posto a Zukanovic.

19': Si riprende a giocare: Manolas rientra, ma chiede il cambio per un gonfiore all'occhio.

17': Gioco fermo, Manolas è a terra dopo uno scontro con Higuain.

15': Bellissimo pallone in verticale di Pjanic ancora a cercare Salah, grande intervento di Koulibaly che stoppa l'iniziativa in scivolata.

12': Mertens prova la percussione sul vertice basso dell'area, numero su un avversario e taglio in mezzo dove, però, non c'è nessun compagno.

11': Cross di Perotti alla ricerca di El Shaarawy, respinge un difensore partenopeo.

8': Azione insistita della Roma, il Napoli chiude i ranghi e allontana il pericolo.

5': Combinazione Pjanic-Salah al limite, chiude bene Koulibaly.

3': Lancio in profondità di Mertens per Higuain, bandierina alta per fuorigioco dell'argentino.

2': SUBITO ROMA, Pjanic sventaglia in mezzo, Ghoulam respinge direttamente su Salah che calcia al volo, palla alta di poco.

1': C'è l'ok di Orsato, si comincia, è iniziata Roma-Napoli.

Stadio Olimpico di Roma, il teatro giusto per una sfida d’alta classifica che mette in scena una delle rivalità più calde del nostro campionato. Il 35° turno di serie A che può essere già fonte di molte sentenze propone di fronte Roma e Napoli, la terza e la seconda della classe. Un passaggio cruciale per molti verdetti, una gara da seguire, qui non ci si gioca solo l’onore, qui ci sono in ballo gli obiettivi, qui ci si gioca la stagione. Buon pomeriggio amici lettori del Quotidiano del Lazio, sono Marco  Spartà e tra poco seguirò per voi la diretta di Roma-Napoli che oggi si daranno battaglia non solo per i tre punti. Il Napoli, infatti, espugnando l’Olimpico potrebbe già festeggiare l’ingresso matematico alla prossima Champions League e, con 8 punti sulla Roma con sole 3 partite da giocare, potrebbe conquistare un ingresso diretto ai gironi. La Roma, invece, sconfiggendo i partenopei, metterebbe già un piede nella prossima Coppa dalle grandi orecchie e andrebbe ad insidiare il secondo posto che, dopo la vittoria, disterebbe solo 2 punti. Oggi la sfida raccoglierà sicuramente altri spettatori. La gara, infatti, può essere decisiva anche in chiave Scudetto perché, se il Napoli non tornasse a casa con i tre punti, la Juventus, uscita vittoriosa ieri nella sfida contro la Fiorentina, potrebbe brindare matematicamente allo storico traguardo dei cinque titoli consecutivi. Da segnalare, inoltre, il ritorno in campo di Higuain, capocannoniere della serie A, che rientra da una squalifica di 3 giornate. L'arbitro designato per quello che è definito il derby del Sole o del Sud è il signor Daniele Orsato di Schio.

Le formazioni ufficiali del big-match:

ROMA (4-3-3): Szczesny, Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne, Pjanic, Keita, Nainggolan, Salah, Perotti, El Shaarawy.  Allenatore: Spalletti.

NAPOLI (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Higuain, Mertens. Allenatore: Sarri.

*Foto di Claudio Pasquazi


ARTICOLI CORRELATI
Il Palermo espugna il Matusa vincendo 0-2 contro il Frosinone. Decisive le reti di Gilardino e Trajkovski che potrebbero condannare i Ciociari
Termina il confronto tra Lazio e Inter all'Olimpico. Vittoria per i biancocelesti con le reti di Klose e Candreva
La Juventus batte la Lazio per 2-0 nel big-match della 21°giornata di Serie A
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
5
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]