Martedì 10 Dicembre 2019 ore 22:17
PIZZAIOLO SUPERCAMPIONE
Il pizzaiolo di Valmontone autore della pizza di Papa Francesco
Claudio Vicanò, pizzaiolo valmontonese che iniziò il mestiere da Costantino Nisati, vince premi e prepara la pizza al Papa

Claudio Vicanò, valmontonese doc, inizia il mestiere di pizzaiolo grazie alle lezioni di Costantino Nisati. Quella di Costantino è una pizzeria apprezzatissima a Valmontone e l'allora patron del locale prende a benvolere il giovane Claudio, peraltro amico di famiglia. Claudio si appassiona e Costantino, che era attento a custodire i segreti più saporiti della sua pizza, con lui è paterno e generoso e gli dispensa consigli e confidenze e Claudio impara in fretta. Ha 21 anni e arriva l'occasione. 

Un amico, titolare di una pizzeria a Roma ha intenzione di lasciare e gliela cede: "Si chiamava Massimino Pizza. Poi una soddisfazione ancora più grande quando ho aperto la mia pizzeria "Passaparola", esperienza indimenticabile, ma i costi di gestione e soprattutto la pressione delle tasse mi hanno spinto a lasciare l'Italia per la Svizzera. Andai da solo, senza famiglia e i primi tempi furono veramente difficili. Mia madre vive ancora a Valmontone e mia sorella è Isabella Vicanò, vice campione del mondo di Tiro a segno paralimpico, medaglia d'argento ad Alicante alla World Cup per disabili, con 360 centri".

Il 9 e 10 Maggio a Lesina, sulle rive del lago, sul Gargano, si è tenuta l'edizione 2016 del Pizza European Cup, che ha assegnato proprio al nostro Claudio Vicanò il titolo di Super Campione, (Claudio era già stato campione del mondo 2015 con una super pizza scenografica). 14 batterie di gara per altrettante specialità di pizza e uno spaghetto d'oro per non farsi mancare niente. Claudio è stato il più bravo con 3225 punti applaudito da concorrenti, dal pubblico e dal Presidente dell'associazione Upter, Alfredo Folliero e dal senatore Bartolomeo Amidei, membro della Commissione Agricoltura. 

E poi una notizia che non tutti conoscono: "Sono stato il primo pizzaiolo a consegnare la pizza a Papa Francesco. La pizza che vedete nella foto rappresenta il suo ritratto. L'ho presentata in tv e poi l' ho consegnata personalmente al Papa". Ora la mia vita è in Svizzera dove lavoro ma la mia famiglia, meravigliosa, è rimasta a Roma. Mia moglie e i miei tre bambini, l'ultimo, Tiziano (nella foto) ha 5 anni. Questo premio è anche l'occasione per me per salutare i miei familiari, amici e concittadini di Valmontone e ricordare ancora Costantino Nisati e la sua famiglia alla quale sono affezionatissimo.


ARTICOLI CORRELATI
Il pizzaiolo valmontonese piglia tutto. Dopo il titolo di Supercampione Europeo ora quello Mondiale
In particolare a Giuseppe Cravero per il titolo della "Coppa Italia di Pizza" conquistato a Nettuno
La locandina di Apicio è la rubrica di food economia di Domenico di Catania, consulente economista e chef
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
La mancata restituzione della lettiga a causa della carenza di posti letto liberi nei Pronto Soccorso, è un problema che si presenta puntualmente in diversi ospedali romani
Data di pubblicazione: 2019-12-10 18:27:01
2
Operazione d'arresto da parte dei Carabinieri Nas nelle provincie di Roma, Latina e Caserta. L'intervento finalizzato a bloccare la rete di un sistema corruttivo, ha avuto successo
Data di pubblicazione: 2019-12-10 10:35:50
1
Mentre la Capitale annaspa tra i rifiuti e cade nelle buche si celebra in gran fasto l'accensione di "Spelacchio"
Data di pubblicazione: 2019-12-08 09:33:51
2
Faceva credere di versare gli assegni ricevuti a favore della Compagnia Assicuratrice, ma la nota Compagnia assicurativa era all'oscuro delle truffe che si stavano perpetrando
Data di pubblicazione: 2019-12-09 10:22:39
3
Previsti venti in grado di strappare facilmente ramoscelli dagli alberi e rendere difficoltoso camminare controvento
Data di pubblicazione: 2019-12-09 19:47:17
4
Si parte soprattutto dalle regioni del Nord con in testa Lombardia e Veneto, terza la Sicilia
Data di pubblicazione: 2019-12-09 14:06:34
5
"La sicurezza sul lavoro è un tema fondamentale, il Lazio ha un triste primato: il numero di vittime più alto rispetto alla media nazionale"
Data di pubblicazione: 2019-12-09 12:54:50
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
La figlia del brigadiere deceduto non crede al suo suicidio e si prepara a lottare anche da sola per la verità
Data di pubblicazione: 2019-12-06 09:05:18
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]