Giovedì 14 Novembre 2019 ore 17:43
EVENTI DI FINE ANNO SCOLASTICO
Artena, bravissimi gli alunni in scena nel pomeriggio di ieri
Studenti del Municipio e medie degli Istituti Comprensivi Artena e Serangeli si sono esibiti

Il pomeriggio di Artena ieri, 6 giugno, è stato caratterizzato dagli eventi di fine anno di tre plessi scolastici dei due Istituti Comprensivi. A partire dalle 17:30 in piazza Valle Fini si sono esibiti gli alunni del Municipio, gli studenti della scuola secondaria dell’IC Artena a seguire all’interno del Palazzaccio i ragazzi delle medie dell’IC Serangeli.

Davanti gli occhi attenti della Dottoressa Daniela Michelangeli, della Coordinatrice Piera Donnini e dell’amministrazione comunale rappresentata dal Sindaco Dottore Felicetto Angelini, Assessori Carlo Scaccia, Lara Caschera e Ileana Serangeli gli alunni hanno deliziato il proprio pubblico con recite, canti e balli.

Iniziando dal plesso del Municipio, gli alunni delle cinque classi hanno rappresentato in dialetto artenese la storia di Artena, con canti storici popolari rivisti e adattati alle tradizioni locali, balli curati attentamente dalla Maestra Debora Fontana. Hanno colpito molto i testi riprodotti dai bambini, molte parole in dialetto stretto hanno fatto ridere a crepapelle il pubblico presente, che divertito ha regalato calorosi applausi agli attori di turno. Complimenti per l’organizzazione alle Docenti: Milva D’Emilia, Lorena Vittori, Elisabetta Cercola, Rita Boccardelli, Federica Palone, Simona Spigone, Amalia Osmari, Maria Pina Albanese, Giovanna Gabrielli, Alessia Andreotti, Maria Rita Spigone e Paola Pascucci.

A seguire gli studenti della scuola secondaria dell’Alcide De Gasperi, sempre sul palco posizionato in piazza Genocchi e donato gentilmente dal Consorzio Castelli della Sapienza, si sono esibiti nel “Canto in Coro”. Manifestazione che doveva avere luogo lo scorso 13 maggio ma, causa maltempo rinviata alla data di ieri. Molto bravi i ragazzi cantanti a tratti commuoventi a tratti da pelle d’oca. Diretti dalla Professoressa Barbara Iacobelli i ragazzi e ragazze si sono cimentati in successi italiani e stranieri, scelti accuratamente da loro stessi. Tutti ben interpretati ma su tutti, a me personalmente, hanno colpito “We Will Rock You” dei Queen e “We Are The World”, dove i cantati hanno dato prova di saper cantare anche in inglese, molto ben pronunciato. Ottimo il lavoro della Professoressa Barbara nell’inserire nel gruppo ragazzi disabili, che hanno cantato e contribuito alla riuscita della manifestazione.

A chiudere le manifestazioni ci hanno pensato gli alunni delle medie della Serangeli riproducendo lo spettacolo teatrale “La Locandiera” di Carlo Goldoni. In scena al Palazzaccio in due occasioni, lo spettacolo del matinée per i compagni di scuola, lo spettacolo serale per i genitori e parenti. La storia incentrata sulle vicende di Mirandolina, un'attraente e astuta giovane donna che possiede a Firenze una locanda ereditata dal padre amministrata con l'aiuto del cameriere Fabrizio è stata favolosamente interpretata, nonostante i pochi mesi di preparazione.

Ciò che è emerso è l’abilità di questi ragazzi che si sono esibiti, nel canto, nel ballo e nella recitazione, auspichiamo per loro un futuro roseo, hanno dimostrato di avere molte qualità. Infine ci uniamo al saluto della Dirigente Michlangeli, buona estate a tutti.


ARTICOLI CORRELATI
L'assessore ai lavori pubblici Serangeli conferma l'approvazione del progetto "rotonda" tra via Latina e via Maddalena
La Michelangeli, insieme agli alunni, ha illustrato due progetti assai lodevoli
L'impegno preso con i cittadini è stato mantenuto con un giorno di anticipo
I PIU' LETTI IN SPETTACOLI
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]