Venerdì 20 Settembre 2019 ore 20:11
Rieti, morte Gianni e Sara Donati: da chiarire cause schianto
Incidente in zona Colle Aluffi: deceduti l'imprenditore 47enne della zona e la figlia 16enne

Incidente aereo mortale nella Piana reatina. Per cause in corso di accertamento un ultraleggero decollato dall'aviosuperficie di Valle Santa si è schiantato in zona Colle Aluffi intorno alle 14.30 di oggi, provocando la morte di due persone. Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un uomo e una donna, i quali sarebbero deceduti sul colpo. Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco e sanitari del 118 si sono diretti immediatamente sul posto e a breve dovrebbe arrivare anche il sindaco di Rieti Simone Petrangeli.

In attesa della ricostruzione del gravissimo incidente la strada provinciale è stata chiusa in entrambe le direzioni nei pressi di Colle Aluffi in entrambe le direzioni, al fine di consentire le operazioni di recupero.

AGGIORNAMENTO: le vittime sono l'imprenditore 47enne Gianni Donati e la sua figlia 15enne Sara. Donati - riporta "Il Messaggero" - è il titolare dell'azienda agricola "Valle Santa Lucia", peraltro situata a poca distanza dal luogo dello schianto, avvenuto in zona Colle Pastore. La figlia invece era atleta della Studentesca Milardi e frequentava l'istituto Luigi di Savoia. Stando alle prime notizie circolate sembra che l'ultraleggero, di proprietà di Donati, abbia preso fuoco, per cause ancora da stabilire. Per loro non c'è stato nulla da fare, dato che i loro corpi sono stati trovati carbonizzati. Lo schianto è avvenuto nei pressi  dell’incrocio di via Settecamini con la S.P. n. 1.

AGGIORNAMENTO ORE 9: le cause della tragedia sono ancora da stabilire. Al momento non è chiaro se si sia trattato di un malore, un errore o un guasto. L'unica certezza, purtroppo, è che l'ultraleggero ha preso fuoco e non ha lasciato scampo a padre e figlia, rimasti carbonizzati. Il velivolo, di proprietà dello stesso Gianni Donati, peraltro decollato dall'aviosuperficie appartenente alla sua azienda, si è schiantato in località Colle San Pastore, nelle vicinanze di Colle Aluffi.

L'ultraleggero ha terminato il suo volo su alcuni cespugli, dove è stato notato da alcuni residenti della zona, che hanno prestato i primi soccorsi e allertato le Forze dell'Ordine. A questo punto sarà l'autopsia, disposta dalla Procura di Rieti, a fornire un importante aiuto a risalire alle cause del gravissimo incidente. In tal senso potranno risultare molto utili gli accertamenti tecnici ai quali sarà sottoposto l'ultraleggero, posto sotto sequestro.


ARTICOLI CORRELATI
L'autopsia ha rivelato questo struggente particolare: Gianni e Sara Donati trovati abbracciati l'un l'altra, consapevoli di quanto sarebbe accaduto
L'uomo aveva 49 anni. Aperto un fascicolo, si indaga per capire le cause di quanto accaduto
Il pilota in gravissime condizioni è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L'ente governato da Zingaretti sarà uno degli sponsor degli Open d'Italia. Non poteva mancare nemmeno il Comune di Roma
Data di pubblicazione: 2019-09-20 17:05:59
2
Fiamme a via del Sambuco, non si registrano feriti. Disagi anche a Velletri
Data di pubblicazione: 2019-09-20 11:05:20
3
E Slow Food interrompe la collaborazione: no alla globalizzazione e alla partnership con uno dei primi gruppi mondiali nel campo alimentare
Data di pubblicazione: 2019-09-20 07:00:30
4
Le previsioni meteo per il weekend nella Regione Lazio
Data di pubblicazione: 2019-09-20 11:19:28
1
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
2
Impatto in via Italia nella notte tra sabato e domenica
Data di pubblicazione: 2019-09-16 11:12:48
3
La 45enne è giunta al pronto soccorso con una grave ferita
Data di pubblicazione: 2019-09-19 11:34:47
4
Le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero della durata di 24 ore
Data di pubblicazione: 2019-09-16 18:12:59
5
L'oggetto aveva la forma di un ordigno, ma era uno strumento per caricare i telefoni cellulari
Data di pubblicazione: 2019-09-17 11:16:37
1
Due vetture che viaggiavano su direzioni opposte si sono scontrate frontalmente
Data di pubblicazione: 2019-09-07 09:47:21
2
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
3
Ecco cosa fare prima di uscire di casa per un'evacuazione
Data di pubblicazione: 2019-09-10 13:14:29
4
Le scosse di magnitudo 4.1 e 3.2 sono state avvertite distintamente anche nel Reatino e debolmente nei quartieri settentrionali di Roma
Data di pubblicazione: 2019-09-01 07:06:04
5
Le quotazioni del leader del Carroccio erano in ribasso, così ci ha pensato il caporedattore di Radio 1 a risollevare le sorti del leader verde
Data di pubblicazione: 2019-09-07 15:40:00
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]