Venerdì 20 Settembre 2019 ore 20:33
Incidente sull'Aurelia: pirata della strada confessa
Un 45enne di Santa Severa ammette il suo coinvolgimento nel sinistro ma dichiara di non essersi accorto di aver colpito il motorino dei due ragazzi

Rintracciato e fermato dai Carabinieri di Civitavecchia, aveva negato ogni coinvolgimento ma alla fine è capitolato.  E' stato quindi arrestato M.P., 45enne giardiniere di Santa Severa, che dovrà ora rispondere di omicidio stradale per il decesso di di Matteo Carta e Alessandra Grande, due fidanzati residenti a Santa Severa rispettivamente di 25 e 23 anni che viaggiavano su un motorino al km 53 della via Aurelia. La loro vita è stata stroncata da un Suv Kia Sorento che ha invaso la carreggiata opposta, travolgendoli senza lasciar loro scampo.

Al termine di un lungo interrogatorio davanti al Gip di Civitavecchia, il giardiniere ha modificato la sua versione fornita ai Carabinieri, risaliti nel giro di poche ore a lui e per nulla convinti della sua attendibilità. Inizialmente aveva dichiarato di aver subito il furto del Suv, intestato a una società di noleggio di Vetralla (Viterbo), nella notte dell'incidente, avendolo parcheggiato lasciando le chiavi attaccate. Una versione che non ha convinto per nulla, anche perché vi sarebbero testimonianze di persone che avrebbero visto l'uomo in un orario nel quale aveva detto di trovarsi a dormire e anche alcune immagini delle telecamere della zona che lo riprenderebbero mentre usciva di casa.

Così, alla fine il 45enne è capitolato e ha confessato di trovarsi alla guida della Kia sull'Aurelia e di essere stato coinvolto nell'incidente, specificando comunque di non essersi accorto di aver colpito un motorino ma di essere convinto di aver centrato un animale. Il sito tusciaweb.eu riferisce che M.P. ha chiesto scusa per la tragedia provocata. Le scuse, tuttavia, non gli possono evitare l'arresto per omicidio stradale plurimo aggravato, visto che non si è fermato a prestare soccorso. Nel giro di due giorni si svolgerà l'udienza di convalida del fermo. Il suo avvocato ha chiesto la revoca o in alternativa l'alleggerimento della misura cautelare.

Al di là dell'aspetto giudiziario della vicenda vi è l'aspetto umano che non può e non deve passare in secondo piano. Due giovani vite sono state strappate brutalmente all'affetto dei loro cari e dei loro amici. Non solo Santa Marinella e Santa Severa sono in lutto: nella giornata di ieri la notizia di questa tragedia si è diffusa sui social network e varie persone di Civitavecchia, Cerveteri e Ladispoli hanno commentato la vicenda ed espresso dolore, rammarico, indignazione e rabbia per questa assurda fine.


ARTICOLI CORRELATI
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
Scontro tra un'auto e uno scooter a Santa Severa: deceduti due fidanzati di 23 e 25 anni, fermato un uomo che nega il coinvolgimento
I Carabinieri hanno emesso un comunicato che ricostruisce la tragedia costata la vita a Matteo Carta e Alessandra Grande
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L'ente governato da Zingaretti sarà uno degli sponsor degli Open d'Italia. Non poteva mancare nemmeno il Comune di Roma
Data di pubblicazione: 2019-09-20 17:05:59
2
Fiamme a via del Sambuco, non si registrano feriti. Disagi anche a Velletri
Data di pubblicazione: 2019-09-20 11:05:20
3
E Slow Food interrompe la collaborazione: no alla globalizzazione e alla partnership con uno dei primi gruppi mondiali nel campo alimentare
Data di pubblicazione: 2019-09-20 07:00:30
4
Le previsioni meteo per il weekend nella Regione Lazio
Data di pubblicazione: 2019-09-20 11:19:28
1
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
2
Impatto in via Italia nella notte tra sabato e domenica
Data di pubblicazione: 2019-09-16 11:12:48
3
La 45enne è giunta al pronto soccorso con una grave ferita
Data di pubblicazione: 2019-09-19 11:34:47
4
Le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero della durata di 24 ore
Data di pubblicazione: 2019-09-16 18:12:59
5
L'oggetto aveva la forma di un ordigno, ma era uno strumento per caricare i telefoni cellulari
Data di pubblicazione: 2019-09-17 11:16:37
1
Due vetture che viaggiavano su direzioni opposte si sono scontrate frontalmente
Data di pubblicazione: 2019-09-07 09:47:21
2
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
3
Ecco cosa fare prima di uscire di casa per un'evacuazione
Data di pubblicazione: 2019-09-10 13:14:29
4
Le scosse di magnitudo 4.1 e 3.2 sono state avvertite distintamente anche nel Reatino e debolmente nei quartieri settentrionali di Roma
Data di pubblicazione: 2019-09-01 07:06:04
5
Le quotazioni del leader del Carroccio erano in ribasso, così ci ha pensato il caporedattore di Radio 1 a risollevare le sorti del leader verde
Data di pubblicazione: 2019-09-07 15:40:00
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]