Giovedì 25 Aprile 2019 ore 23:49
TENDENZE
Lazio: come aprire un negozio di prodotti biologici?
Aprire un negozio di prodotti biologici? Un'idea che si rivela utile non solo per adeguarsi al rispetto del pianeta in cui viviamo

Aprire un negozio di prodotti biologici? Un'idea che si rivela utile non solo per adeguarsi al rispetto del pianeta in cui viviamo, ma anche per creare un giro d'affari dalle cifre molto interessanti, considerando che l'alimentazione bio rappresenta uno dei trend più in voga del momento. E anche ricco di clienti pronti anche a pagare cifre molto alte per portarsi a casa alimenti sani e naturali. Se anche voi siete attratti da questa duplice prospettiva, ecco i consigli per aprire un negozio di prodotti biologici nel Lazio.

Lazio e bio: un successo annunciato

Il mercato del bio è in forte crescita in tutta Italia, specialmente in regioni come il Lazio che, stando ai dati raccolti da Confagricoltura, si piazza costantemente nella top tre delle regioni italiane maggiormente dedite alle coltivazioni biologiche. Secondo l'indagine condotta da Confagricoltura in collaborazione con il Consorzio CISA, infatti, il Lazio spicca per un comparto che vede notevoli investimenti nel settore dell'agricoltura biologica, e da una richiesta di questi prodotti davvero enorme da parte dei consumatori. Questo significa che il momento è particolarmente adatto per chiunque abbia intenzione di aprire un negozio di prodotti biologici.

Vendere un prodotto bio con un packaging green

Non c'è modo migliore per dimostrare la vostra missione green di lasciar andare un cliente con il suo alimento biologico confezionato in una busta eco-friendly. Acquistando ad esempio le buste shopper su portali come Eurofides.com, potrete contare su un packaging eco-sostenibile, perfetto per rappresentare il culmine della vostra filiera di vendita green. Inoltre, il consiglio è di rendere sostenibile anche ciò che sta dietro alla vendita, come ad esempio il rifornimento presso fornitori a loro volta rispettosi della natura (come nel caso dei trasporti).

La scelta dei prodotti da vendere

Quando decidete di aprire un negozio di prodotti biologici, la prima cosa che dovete fare è scegliere i vostri fornitori e decidere quali alimenti vendere nel vostro punto vendita. Il consiglio è di focalizzarsi su un certo tipo di alimenti solo nel caso dei negozi a chilometro zero (ad esempio riso e cereali), mentre negli altri è meglio fornire una scelta più vasta ai clienti, per aumentare il più possibile il giro d'affari vendendo verdure, frutta e prodotti caseari.

Aprire e arredare un negozio green

Un negozio green che si rispetti deve essere progettato con un arredamento in linea con la missione del commerciante, ovvero realizzato solo con suppellettili eco-sostenibili (come il legno certificato) e cercando di eliminare il cemento armato e l'acciaio. Per quanto riguarda la zona, questa è una regola che vale per tutte le attività: cercate sempre un quartiere popolato ma con poca concorrenza nel vostro settore.

Installare un impianto di energia pulita

Infine, perché non rendervi totalmente eco-sostenibili approfittando di un investimento come l'impianto fotovoltaico? Potrete produrre e consumare energia pulita, e l'impatto visivo sarà tale da comunicare il vostro pollice verde ai clienti meglio di tanti altri strumenti di marketing. Una scelta perfetta da accoppiare alla vendita dei vostri prodotti biologici.


ARTICOLI CORRELATI
“Il respiro di un bambino appena nato, il respiro di un atleta prima di una gara, il respiro di un tenore prima di prendere una nota impossibile…il respiro… tutta la nostra vita
Il Made in Italy trionfa in tutto il Mondo. Le nostre eccellenze culinarie rendono l’Italia fra i Paesi più apprezzati
Blitz della Gdf in un supermercato, che è stato chiuso: sequestrate 600 confezioni tra formaggi, insaccati e carni bianche e rosse
I PIU' LETTI IN COSTUME I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Una location insolita, il quartier generale di Andrea e Giacomo Cappella per la fascia di Miss Kia Lazio 2015
2
In tre giorni a Fiuggi si sono sfidati un centinaio di ragazzi tra i più belli d'Italia FOTO
3
Alice Sabatini dopo aver vinto Miss Kia Lazio 2015 ha vinto anche la finale regionale di Miss Lazio 2015
4
In abiti Celli Alta Moda hanno sfilato le finaliste Alice Sabatini, Francesca Serra e Eleonora Mazzarini
5
Miss Italia 2015 Regione capolista il Lazio con tre rappresentanti: Alice Sabatini, Amanda Munini e Livia Pizzi
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]