Giovedì 17 Ottobre 2019 ore 17:11
IMPATTO FATALE
Frosinone, incidente mortale a Ceprano: deceduto centauro 60enne
Scontro tra una moto e un'auto sulla SR82 Valle del Liri, per il centauro non c'è stato nulla da fare

Incidente mortale nella mattinata di ieri sulla SR82 Valle del Liri, nel territorio compreso nel comune di Ceprano, a breve distanza dal confine con Arce. Intorno alle 11 - riferisce il sito tg24.info - all'altezza dell'incrocio con via Vale Toniche, una moto da enduro e una Lancia Y si sono violentemente scontrate. A riportare le conseguenze peggiori è stato il centauro, un 60enne che è stato sbalzato dalla sella del mezzo a due ruote, urtando violentemente sull'asfalto.

I sanitari del 118 hanno fatto il possibile per salvarlo ma, evidentemente, i traumi riportati erano troppo gravi per sopravvivere. Sul posto anche le forze dell'ordine, al fine di ricostruire la dinamica esatta del sinistro. Secondo le prime notizie giunte la Lancia Y stava immettendosi sulla strada principale. Il conducente sarebbe un giovane,  che è stato interrogato.


ARTICOLI CORRELATI
Violento scontro in via Diversivo Acquachiara con un'auto: morto Antonio Marandola, gravemente ferite 2 persone
Gravemente ferite altre due persone, una delle quali risultata positiva ai test di alcol e droga
Simone Peretti è deceduto a causa di un violento scontro tra il suo scooter e un'auto
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Stop programmato fra il 30 ottobre e il 2 novembre per l'abbattimento e il rifacimento del ponte Tre Denari
Data di pubblicazione: 2019-10-17 11:53:11
2
I fatti risalgono al 5 ottobre del 2016. Dopo una colluttazione gli agenti fermarono l'uomo
Data di pubblicazione: 2019-10-17 11:22:54
3
Vittorio Sgarbi: non prestarlo non avrebbe portato alcun vantaggio all’Italia, perché il disegno non sarebbe esposto ma starebbe nei depositi dell’Accademia
Data di pubblicazione: 2019-10-17 06:21:49
4
Il procuratore Birritteri chiede di confermare le condanne per Carminati e Buzzi: le caratteristiche dell’associazione mafiosa ci sono tutte
Data di pubblicazione: 2019-10-17 00:28:28
1
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
2
Sarebbe stata la 64enne stessa a dare fuoco all'appartamento
Data di pubblicazione: 2019-10-15 10:18:44
3
Un servizio che necessita di aggiornamenti normativi dettagliati e specifici per garantire professionalità, efficienza e tutela per operatori e utenti
Data di pubblicazione: 2019-10-14 11:36:15
4
Ci sono code e rallentamenti a causa dell'incidente verificatosi prima dello spuntare dell'alba
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:14:10
5
Ancora sono sconosciute le cause del grave investimento del ciclista. Seguiranno aggiornamenti sulle sue condizioni
Data di pubblicazione: 2019-10-15 21:30:38
1
Dolore e sgomento in città con diverse testimonianze di vicinanza davanti la casa di famiglia
Data di pubblicazione: 2019-10-11 14:10:37
2
Agli occhi di chi impattava dal vivo -o peggio in tv- con lui, Beppe appariva un personaggio ostico, scostante, presuntuoso, arrogante
Data di pubblicazione: 2019-10-09 07:00:00
3
I due sono stati rintracciati dai Carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria
Data di pubblicazione: 2019-10-02 08:16:37
4
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
5
Ancora non si conoscono le generalità della vittima. La Polizia ferroviaria sta indagando
Data di pubblicazione: 2019-10-12 11:25:09
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]