Venerdì 23 Agosto 2019 ore 13:37
Roma 4-1 V.Plzen: Super Dzeko, sedicesimi e primo posto FOTO
La Roma di Spalletti centra l’obiettivo sedicesimi di Europa League battendo per 4-1 in casa il Viktoria Plzen

La Roma conquista la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League, battendo in casa per 4-1 il Viktoria Plzen. I giallorossi, subito in vantaggio con Dzeko, si fanno rimontare da Zeman, ma nel secondo tempo altre due reti del bosniaco e una di Perotti regalano il passaggio del turno e il matematico primo posto nel girone.

Partita subito ad alti ritmi con la Roma intenzionata a mettere sui binari giusti il match e conquistare la qualificazione già stasera. Dopo qualche tentativo, fermati bene dalla difesa ospite, i giallorossi al primo affondo trovano il vantaggio. Minuto 10’: grande scambio al limite tra Salah e Nainggolan, il belga innesca Dzeko in area, dribbling secco a sedere Kovarik e gran botta all’incrocio dei pali da posizione defilata che fa esplodere l’Olimpico. Bellissima rete  del centravanti bosniaco che mette il suo personale terzo sigillo in questa manifestazione. La Roma sembra in palla, ma la solita sbavatura difensiva fa trovare il pareggio ai cechi 8 minuti più tardi. Sgroppata sulla fascia di Kovarik, cross in mezzo, i due centrali si perdono Zeman che è libero di svettare, all’altezza del dischetto, e battere Alisson. Alla mezz’ora, i padroni di casa tornano in avanti con Salah, imbeccato bene da Nainggolan, tiro secco, Kozacik è attento e blocca la conclusione. I giallorossi prendono nuovamente campo e nel finale sfiorano ripetutamente il vantaggio. Minuto 40, Nainggolan penetra in area, ma incespica sul pallone e la difesa respinge, sulla respinta corta arriva Emerson che a botta sicura calcia, palla nuovamente respinta dal muro difensivo ospite. Un minuto dopo, Rudiger inventa un gran lancio in area, sponda di testa del centrocampista belga per Dzeko che prova la botta al volo, palla fuori di pochissimo. Il Viktoria Plzen è in difficoltà e all’ultimo minuto Salah strappa il pallone dai piedi di un difensore ospite e si invola verso la porta, colpo di punta con il portiere in uscita, palla che scheggia il palo ed esce. Dopo un minuto di recupero, l’arbitro manda le due formazioni negli spogliatoi sul punteggio di 1-1 che sicuramente sta stretto ai giallorossi.

La ripresa inizia ancora nel segno della Roma che dopo soli 4 minuti colpisce un altro legno su una punizione dai 25 metri calciata benissimo da Paredes, palla sulla traversa. Neanche un giro d’orologio e Salah impegna Kozacik con un velenoso rasoterra. Le varie occasioni vengono ripagate al 62’ con la doppietta di Dzeko. Rudiger controlla un pallone sulla corsia destra e lo scarica in mezzo, dove a svettare c’è il solito Dzeko che incorna perfettamente la sfera e la deposita in fondo al sacco. Gli ospiti non demordono e subito tentano di infastidire gli avversari con un secco bolide dalla distanza di Duris che esce di poco alto sulla traversa. Con una rete da recuperare, la squadra ceca si riversa in avanti e prova il tutto per tutto, la Roma, però, si copre ed evita spiacevoli sorprese. Nonostante i tentativi degli ospiti, per rivedere un’occasione da rete degna di nota bisogna aspettare il minuto 76’ quando, con una ripartenza velocissima in contropiede, Nainggolan scappa sulla fascia e serve Salah che, da solo davanti il portiere, mastica il pallone e calcia incredibilmente fuori. Quattro minuti più tardi Alisson salva di piede la porta giallorossa su un tiro di Bakos che in scivolata interviene su un cross dalla sinistra. All’82’ la Roma chiude i conti con una perla di Perotti che di rabona prova il traversone dall’interno dell’area, leggera deviazione di un difensore, e palla che prende una traiettoria imprendibile per il portiere ospite. Il tris dell’attaccante argentino, però, non chiude definitivamente i conti all’Olimpico perché a due minuti dalla fine arriva la tripletta di Dzeko. Perotti si invola sulla fascia e penetra in area, cross basso per il numero 9 giallorosso che di piattone mette il punto esclamativo sulla gara. Al triplice fischio, la Roma può festeggiare il passaggio del turno e la sicurezza del primo posto nel girone E che garantisce ai giallorossi di pescare al sorteggio le prime degli altri gruppi.

*Foto di Claudio Pasquazi


ARTICOLI CORRELATI
La Roma non va oltre il pareggio nella sfida contro il Viktoria Plzen, valida per la prima giornata dei gironi di Europa League
Grande successo della Roma che trionfa in casa contro il Crotone per 4-0 dominando per tutta la gara
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
E' arrivata l'ufficialità: Buford sostituisce Flatten
Data di pubblicazione: 2019-08-23 12:42:03
2
Il rookie americano viene tagliato a causa di problemi fisici, al suo posto arriverà William Buford
Data di pubblicazione: 2019-08-23 12:30:25
1
Il difensore argentino ha firmato un prolungamento contrattuale
Data di pubblicazione: 2019-08-20 14:57:38
2
Altra prestazione convincente del Frosinone, passaggio del turno in tasca. Lunedì sera il via al campionato
Data di pubblicazione: 2019-08-19 13:13:57
3
Il terzino ex Torino svolgerà a breve le visite mediche, in uscita Santon
Data di pubblicazione: 2019-08-20 14:46:34
4
Il centrale bianconero sarebbe dovuto passare alla Roma per 25-30 milioni tramite l'inserimento di qualche giovane
Data di pubblicazione: 2019-08-21 23:14:34
5
Grande entusiasmo al PalaTellene per l'amichevole della Virtus nonostante le numerose assenze
Data di pubblicazione: 2019-08-19 12:49:50
1
Il club capitolino ha presentato la nuova campagna abbonamenti, quella del ritorno in Serie A, che partirà il 12 agosto
Data di pubblicazione: 2019-08-07 11:12:06
2
Il ds Spinelli va a pescare dal roster dei campioni in carica di Venezia e raggiunge l'accordo con la guardia ceca
Data di pubblicazione: 2019-08-03 15:21:46
3
Da Trigoria vogliono provare a chiudere un affare che sarebbe il più importante della storia romanista
Data di pubblicazione: 2019-08-11 17:59:27
4
Nel primo tempo i gol di Perotti e di un grande Dzeko: decisivo l'errore di Marcelo dal dischetto
Data di pubblicazione: 2019-08-11 23:47:09
5
Ottima prestazione del Frosinone che travolge la Carrarese, contento mister Nesta
Data di pubblicazione: 2019-08-12 13:54:44
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]