Giovedì 20 Giugno 2019 ore 15:19
III EDIZIONE ARTENA CITTA' PRESEPE
Ad Artena un Natale coi fiocchi
Villaggio di Betlemme e Presepi nelle cantine

Questo Natale 2016 riserva grosse sorprese ai cittadini di Artena e anche a tutti coloro che avranno il piacere di visitarla nelle prossime festività. Nel centro della città sarà realizzato il villaggio di Betlemme. A parlarcene è l’insegnante Rosina Valeri: “Dal 10 dicembre al 6 gennaio rivivrà il luogo dove è nato il Bambinello in piazza Giovanni Genocchi (ex Valle Fini), un luogo incantato dove i bambini troveranno ogni sera tante attrazioni: artisti di strada, giocolieri, zucchero filato, palloncini, giocolieri, spettacoli, animazione, sagome per foto con Babbo Natale, la slitta trainata dal mulo, animale simbolo della nostra bella città. Non mancheranno figuranti con gli abiti d’epoca che rappresenteranno la Natività.

Sarà un villaggio di Betlemme innevato, illuminato da un cielo di stelle; altre luci saranno posizionate in piazza Galilei, in Via E. Fermi, via G. Di Vittorio e piazza Ginepro Cocchi. Sempre noi ‘Passionari’ (che rappresentiamo la Passione), animeremo con il presepe vivente la santa Messa del 24 in Santa Croce e ci sarà l’effetto spettacolare di una nevicata. L’idea del villaggio è venuta a mio marito Giuseppe Carocci (scenografo). Siamo sei persone, che con la collaborazione della falegnameria di Claudio Acciarito abbiamo realizzato le casette di legno, lavorando sotto la guida di mio marito.

Un grande plauso va all’Amministrazione del Sindaco dott. Felicetto Angelini che ha sposato il nostro progetto sovvenzionandolo interamente. Amo molto i bambini, essendo un’insegnante e mi sono chiesta, ci siamo chiesti: perché i piccoli di Artena devono recarsi nei paesi limitrofi, a Roma, a Palestrina ecc per una foto con Babbo Natale? Nel villaggio ogni sera si alterneranno gli zampognari, la banda, i suonatori di organetti, si esibiranno le majorette, mentre  si potranno gustare i nostri dolci tipici (pangialli, tozzetti), la polenta, le frittelle”.

Veramente meritevoli  i ‘Passionari’, che gratuitamente vogliono rendere il prossimo Natale indimenticabile. Inoltre il centro storico non resterà sguarnito, sarà come ogni anno illuminato dalle luci natalizie e vi si potranno ammirare i presepi che tradizionalmente vengono allestiti nelle cantine, messe a disposizione dei proprietari, ripetendo la manifestazione ‘Artena Città Presepe’. Anche lì -come ci ha riferito il Consigliere delegato al commercio Marco Valeri- si potranno gustare frittelle, dolci natalizi ed acquistare oggetti artigianali in tema col Natale.

Riproduzione riservata


ARTICOLI CORRELATI
Tanti eventi animeranno l’intera città dal 10 dicembre all’8 gennaio
I commercianti hanno deciso di collaborare in team e di creare degli eventi per grandi e piccini che si svolgeranno in piazza Galileo Galilei
Mercatini natalizi, concerti, presepi, cantine con degustazioni e gastronomia dall'8 dicembre al 7 gennaio
I PIU' LETTI IN APPUNTAMENTI I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
E' stato inaugurato il primo e unico "Villaggio di Babbo Natale " a Roma, realizzato dal Gruppo Storico Romano
2
28 GIUGNO - SELEZIONE DI MUSICA RAP/HIP-HOP Roma, Gay Village arriva il rapper "Frankie Hi-nrg mc"
Ad annunciare l'Alto Parlante Gira Dischi sono Annachiara Marignoli e Paola Dee, responsabili della direzione artistica delle notti rainbow
3
31 MAGGIO - UNA SERIE DI SITUAZIONI TRAGI-COMICHE Roma, Teatro Petrolini va in scena "Casalinghi disperati"
Tre uomini separati vivono in un appartamento messo a disposizione dal Comune
4
Là dove il rosmarino fiorisce e dove l'acqua ancora scorre dalle sorgenti, frutti d'ombra cadono dai muri
5
Lillo & Greg Best of mette in scena un frizzante “varietà” che ripropone tutti cavalli di battaglia della famosa coppia comica
1
Per la prima volta nel Lazio, arriva anche l’assoluto servizio esclusivo del Taxi Supercar, un giro turistico in pista come passeggeri
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]