Lunedì 22 Luglio 2019 ore 18:09
LINEA ROMA - FORMIA - MINTURNO
Più corse Fl7 senza interscambio a Formia. 1.620 sedili in più
"Dal 2 gennaio la linea Roma-Formia-Minturno, passerà da 20 a 26 treni giornalieri, senza interscambio a Formia"

"Più corse dirette senza interscambio a Formia: il 2017 porterà importanti novità per una tratta ferroviaria nevralgica della provincia di Latina. L'attenzione verso le istanze dei pendolari del sud pontino è rimasta sempre alta in questi giorni, con l'obiettivo di rimodulare l'offerta di trasporto con tutti i soggetti direttamente coinvolti. Lo studio dei flussi e l'ascolto delle esigenze dei territori sta dando buoni frutti". Lo dichiarano il consigliere regionale del Pd Enrico Forte e il sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli annunciando importanti novità e miglioramenti a partire dai primi dell'anno 2017.

"Il lavoro di scrupoloso monitoraggio che la Regione, con i sindaci dei territori coinvolti, aveva richiesto a Trenitalia al fine di migliorare l'offerta sulla linea Fl7 e che stava creando notevoli disagi ai pendolari, sta iniziando a portare i primi risultati. Dal prossimo 2 gennaio infatti, la linea Roma-Formia-Minturno, passerà da 20 a 26 treni giornalieri, senza interscambio a Formia, con l'obiettivo di mantenere alti gli standard di comfort e puntualità".

Ma le novità non si fermano qui: "E' già in corso, e si concluderà a marzo, il ricambio del materiale rotabile sulla linea, che porterà 1.620 posti a sedere giornalieri in più, impianti di climatizzazione su tutti i convogli, videosorveglianza a circuito chiuso, zona attrezzata per i disabili e un tecnico addetto alla prevenzione e riparazione di eventuali guasti, al fine di evitare ritardi e soste prolungate. Il monitoraggio però- conclude Forte- continuerà nei prossimi giorni al fine di portare nel più breve tempo possibile miglioramenti anche alle stazioni di Priverno-Fossanova e Sezze".


ARTICOLI CORRELATI
Alle 14.30 il servizio è stato ripristinato solo su un binario. Ritardi fino a 120'
Il primo cittadino minturnese ha parlato di storia, cultura, progetti e obiettivi amministrativi
Interessate le zone di Magliana, Conca d’Oro, Monteverde, Primavalle, Prenestino, Cinecittà, Eur, Appio Claudio, Aurelio, Trullo e Ottavia
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Nonostante i divieti e i servizi offerti dagli stabilimenti balneari, resiste il pranzo al sacco in spiaggia...
2
Quattro sono risultate rubate negli ultimi mesi a Roma e una a San Felice Circeo, mentre le altre 8 sono risultate coinvolte in falsi sinistri stradali
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]