Mercoledì 20 Novembre 2019 ore 18:11
SPETTACOLI ROMA
Doppio concerto per il talento della fisarmonica Pietro Roffi
E' considerato uno dei più promettenti fisarmonicisti del futuro

Il prossimo 10 agosto il giovane musicista Pietro Roffi, considerato uno dei più promettenti fisarmonicisti del futuro, si esibirà in due concerti. Il primo avrà luogo alle ore 12.00 presso il Museo dell'Orto Botanico di Roma e il secondo, alle 18.00, nella Chiesa di San Lorenzo Martire di Zagarolo (Rm). Il programma presentato al pubblico che spazierà dalla musica barocca (Scarlatti, Bach) alla musica contemporanea (Satie, Semjonov e altri autori) mirerà ad esaltare le doti musicali e tecniche del giovane Roffi nonché a far comprendere ai presenti le infinite possibilità che questo strumento, chiamato più precisamente fisarmonica "bayan", può offire.

Entrambi i concerti sono ad ingresso libero.


ARTICOLI CORRELATI
A vent’anni dall’inizio del suo percorso artistico Pietro Roffi pubblica "1999", il suo primo album da compositore
Maria Grazia Angelucci: "Quando si parla di barbarie non intendiamo la devastazione e la violenza, ma il disprezzo della cultura e della bellezza"
Diplomatosi presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma sotto la guida di Massimiliano Pitocco, si è affermato vincendo numerosi premi
I PIU' LETTI IN SPETTACOLI
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]