Giovedì 25 Aprile 2019 ore 12:08
DIRIGENZA AL LAVORO
Le mosse della Roma in vista della finestra di calciomercato
La Roma sta valutando numerosi profili per rinforzare la rosa in mano a Spalletti e rimanere in corsa per lo Scudetto

La serie A va in vacanza in occasione delle festività natalizie e si gode un po' di meritato riposo. Dopo 18 giornate, quindi con il girone d’andata ormai giunto al termine, la Juventus guida la classifica a più 4 dalla Roma, ma con una partita in meno da recuperare a febbraio. I giochi riprenderanno domenica 8 gennaio, quando la squadra di Spalletti dovrà affrontare il Genoa in trasferta. Mentre i giocatori si godono le vacanze tra Maldive e posti da sogno, la società rimane a lavoro per sondare il terreno e preparare la finestra di calciomercato invernale che aprirà il 3 gennaio e terminerà il 31. I club, dunque, avranno poco meno di un mese per puntellare le rose e aggiungere qualche rinforzo utile agli allenatori.

La dirigenza della Roma ha già stilato una “lista della spesa” con elementi che potrebbero tornare utili a Spalletti per cercare di rimanere in corsa Scudetto. Il primo reparto da rinforzare è l’attacco che risentirà dell’assenza di Mohamed Salah, impegnato in Coppa d’Africa con la nazionale egiziana, per almeno quattro settimane. Il primo nome sul taccuino del direttore sportivo Frederic Massara, al primo calciomercato con la società giallorossa, è quello di Gregoire Defrel. Il centravanti francese di proprietà del Sassuolo interessa molto alla Roma, ma le richieste degli emiliani, intenzionati a non scendere sotto i 20 milioni di euro, sembrano troppo alte per la dirigenza capitolina. Nel mirino di  Massara è finito anche un ex giocatore giallorosso che potrebbe rientrare nella Capitale. L’attaccante in questione è Fabio Borini, attualmente in forza al Sunderland, che ha già indossato la maglia della Roma nella stagione 2011-12. Borini è seguito, però, anche da un’altra società italiana con cui la Roma dovrà lottare per strappare il giocatore al club inglese: il Milan. Infine, secondo alcune indiscrezioni, nella lista per l’attacco è entrato anche l’ala dell’Ajax, Anwar El-Ghazi. Per il centravanti di origine marocchina le trattative non sembrano facili: la squadra olandese ha fissato un prezzo intorno ai 12 milioni, ma la Roma vorrebbe provare la mossa del prestito con diritto di riscatto. Inoltre El Ghazi ha già disputato quest’anno match di Europa League con l’Ajax, dunque, non potrebbe essere utilizzato da Spalletti nella competizione.

I giallorossi non stanno solo cercando un rinforzo per il reparto offensivo, ma hanno seguito anche altre pedine per quanto riguarda il centrocampo. Per la linea mediana, sfumato Rincon in procinto di passare alla Juventus, si stanno valutando diversi profili tra cui quello di Lorenzo Pellegrini, giocatore del Sassuolo che la Roma può riacquistare (tramite la clausola di recompra) per 10 milioni di euro a giugno. La dirigenza giallorossa, però, vorrebbe anticipare l’operazione a gennaio, ma gli emiliani non sembrano intenzionati ad esaudire le richieste della Roma. Un altro centrocampista che piace ai giallorossi è il giovane talento Lucas Torreira. Il giocatore classe 1996 di proprietà della Sampdoria è entrato nel mirino di molte società tra cui Siviglia e Inter, la Roma dovrà, dunque, battere la concorrenza per portarlo alla corte di Spalletti. Intanto la dirigenza ligure ha fissato il costo del cartellino di Torreira a 10 milioni di euro.


ARTICOLI CORRELATI
La Lazio studia il proprio calciomercato invernale per cercare di rinforzare la rosa allenata da Simone Inzaghi
La Roma, attualmente in ritiro a Pinzolo, lavora al calciomercato per rinforzare la rosa in mano a Di Francesco
La Roma sta lavorando in queste ore per portare a Trigoria tre giocatori per rinforzare la rosa in mano a Spalletti in vista della prossima stagione
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
5
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
1
La corsa rosa quest’anno toccherà il territorio laziale a metà maggio con ben tre tappe
2
Altra sconfitta per i ciociari, ora manca solo la matematica per la retrocessione in B
3
Ecco le pagelle per la trionfale stagione della squadra di coach Piero Bucchi
4
Ha battuto in finale il serbo Dušan Lajović: è la sua prima vittoria in un torneo Masters 1000
5
Rivincita Lazio: Milan battuto 0-1. Al Meazza decide il gol di Correa
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]