Mercoledì 26 Febbraio 2020 ore 07:00
RIAPERTURA
Segni, inaugurato l’ufficio del Giudice di Pace FOTO
Boccardelli: “Oggi è importante osare per far si che la politica non rimanga al palo; è questo il motivo per cui respingo al mittente tutte le critiche infondate e strumentali”

E’ stato inaugurato ieri pomeriggio, 30 dicembre 2016, l’ufficio del Giudice di Pace a Segni; sarà in funzione già da lunedì 2 gennaio 2017, in via della Pretura 11. Presenti al taglio del nastro, per la riapertura della struttura, l’Amministrazione guidata da Maria Assunta Boccardelli e i Sindaci e gli Assessori dei comuni interessati: Artena, Carpineto, Colleferro, Gavignano, Gorga, Montelanico e Valmontone.

“A nome di tutta l’Amministrazione i dovuti ringraziamenti al Ministro di Grazia e Giustizia Onorevole Orlando, all’ex Presidente del tribunale di Velletri Monastero e all’attuale Presidente Mariella Roberti, ai funzionari responsabili dell’ufficio del Giudice di Pace di Genzano, al Presidente dell’ordine degli Avvocati di Velletri Avvocato Maggiorelli”, le riconoscenze espresse dal Primo Cittadino Maria Assunta Boccardelli.

“Ringrazio tutti gli Avvocati del territorio partecipi a questo progetto ma un ringraziamento particolare debbo farlo al compianto Avvocato Elvio Albanese che fin dal primo incontro con le Amministrazioni si è messo a disposizione perché con forza voleva che questo ufficio riaprisse. Un mio grazie particolare all’Avvocato Girolami che ha sempre strenuamente difeso e sostenuto questo progetto. Non posso dimenticare di ringraziare gli operai comunali e i volontari che hanno lavorato per la sistemazione e trasporto degli arredi. Grazie alla ditta Canguro Trasporti nella persona di Massimo Fagiolo che ha offerto il trasporto, sono questi veri segnali di unitarietà e fattiva collaborazione per il bene comune.

Grazie alle forze dell’ordine, sempre presenti, al nostro corpo di Polizia Locale, grazie Anna Lisa e Don Franco. Grazie alle Amministrazioni comunali interessate che hanno condiviso con noi la volontà di riaprire l’ufficio del Giudice di Pace a Segni, al fine di dare un importante servizio ai cittadini che non dovranno recarsi ad Albano. Grazie alla disponibilità di Daniele Priori, di Sergio Gizzi e degli altri dipendenti comunali che hanno permesso di attivare tutta la procedura per la riapertura di questo ufficio”. Concluse le gratitudini il Sindaco Boccardelli aggiunge:

“Oggi è importante osare per far si che la politica non rimanga al palo; è questo il motivo per cui respingo al mittente tutte le critiche infondate e strumentali, perché oggi si celebra una importante riconquista per il nostro territorio a cui è stata riconosciuta l’importanza storica nell’ambito dell’Amministrazione della Giustizia. Non dimentichiamo che dalla seconda metà dell’800 Segni è stata sede mandamentale dell’Ufficio della Pretura e finché sarà possibile manteniamo questa storicità e questo utile servizio per i cittadini”.


ARTICOLI CORRELATI
Continuano i festeggiamenti del Natale a Segni. Venerdì l’inaugurazione dell’ufficio in via della Pretura
Migliaia di cimeli esposti da poter ammirare. Allestito anche un piccolo museo dello sport di Roma
Il Sindaco Boccardelli: “Sto lavorando per la valorizzazione del patrimonio storico, artistico, archeologico e naturalistico della città”
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Indicazioni e divieti per difendersi dal Coronavirus, il pericolo pubblico numero uno in questo momento
Data di pubblicazione: 2020-02-23 10:25:41
2
Le principali azioni sono volte al soccorso e all’assistenza della popolazione eventualmente interessata dal contagio
Data di pubblicazione: 2020-02-25 19:29:58
1
La mozione approvata è frutto di una sintesi tra 3 mozioni presentate da Fabrizio Ghera (Fdi), Marco Vincenzi (Pd) e Marco Cacciatore (M5s)
Data di pubblicazione: 2020-02-06 16:53:07
2
Il sindaco di Cisterna: “Occorre accelerare su questo tema; il territorio non può aspettare altri 10 anni"
Data di pubblicazione: 2020-02-05 15:19:04
3
"Indicazioni per la gestione degli studenti e dei docenti di ritorno o in partenza verso aree affette della Cina"
Data di pubblicazione: 2020-02-02 08:02:06
4
Il 29 marzo gli italiano saranno chiamati a votare per tagliare i parlamentari, senatori e deputati
Data di pubblicazione: 2020-02-18 13:53:40
5
Indicazioni e divieti per difendersi dal Coronavirus, il pericolo pubblico numero uno in questo momento
Data di pubblicazione: 2020-02-23 10:25:41
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]