Martedì 19 Novembre 2019 ore 11:34
LOTTA INTERCONTINENTALE AL CRIMINE
Roma, accordo cooperativo tra CC e Polizia Nazionale del Rwanda
Il protocollo d’intesa è finalizzato a incrementare la collaborazione tra la Polizia Nazionale del Rwanda e i CC nel campo dell’addestramento

Nella mattinata, presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, il Comandante Generale Tullio Del Sette e l’Ispettore Generale della Polizia Nazionale del Rwanda Emmanuel K.Gasana hanno sottoscritto un protocollo d’intesa finalizzato a incrementare la collaborazione tra la Polizia Nazionale del Rwanda e i Carabinieri nel campo dell’addestramento. L’Accordo è inoltre finalizzato a stabilire un quadro globale di cooperazione in relazione ai compiti istituzionali delle due polizie, con particolare riferimento alle operazioni di supporto della pace, al contrasto dei crimini ambientali, al contrasto al terrorismo, alla sicurezza stradale, alla gestione dell’ordine pubblico.

Il presente Protocollo d’intesa rappresenta il primo sviluppo del meeting che si è svolto a Kampala il 1 novembre 2016 tra il Comandante Generale dei Carabinieri e l’Organizzazione per la Cooperazione dei Capi delle Polizie dell’Africa dell’Est, consesso attualmente presieduto dal Generale Gasana. L’accordo è anche il primo sottoscritto tra l’Italia e il Rwanda nel campo della Difesa e della Sicurezza. La firma del memorandum, a cui hanno partecipato i vertici dello Stato Maggiore dei Carabinieri, è stata preceduta da un breve colloquio di benvenuto nell’Ufficio del Comandante Generale e dalla firma del Registro d’Onore da parte del Generale Gasana.    


ARTICOLI CORRELATI
Presso la sua abitazione i CC hanno rinvenuto una pistola con matricola abrasa, proiettili, un passamontagna e cocaina
Cosentino (CISL): "Pronti a demolire atto unilaterale costruire contratto condiviso ed equo"
Lungo tavolo di trattative, alla presenza di Luigi Nieri. L'amministrazione salvaguarda gli stipendi
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Sul cadavere dell'anziana, che potrebbe essere deceduta per un incidente domestico, è stata disposta l'autopsia
Data di pubblicazione: 2019-11-19 11:25:36
2
Il leader della Lega: nessun problema, dopo le minacce di morte dei Casamonica e i proiettili in busta, non è certo una querela a mettermi paura
Data di pubblicazione: 2019-11-19 06:36:25
1
Un 56enne romano alla guida della propria auto, dopo aver perso il controllo del mezzo, ha investito un runner di 66 anni nei pressi di un cavalcavia
Data di pubblicazione: 2019-11-18 10:08:13
2
.Evacuate 20 persone che si trovavano nei 12 appartamenti. Nessuno è rimasto ferito o intossicato
Data di pubblicazione: 2019-11-18 10:35:53
3
Devastazione e danneggiamenti ovunque nel Lazio
Data di pubblicazione: 2019-11-17 15:34:17
4
Le conseguenze ricadono quotidianamente sui cittadini e i pendolari che usufruiscono del servizio
Data di pubblicazione: 2019-11-17 12:24:29
5
Le proteste, entrambe di 24 ore, osserveranno il rispetto delle fasce di garanzie
Data di pubblicazione: 2019-11-18 11:40:00
1
Nella tarda mattinata di sabato 9 Novembre sono stati chiamati i soccorsi per un incidente a un operatore della discarica di rifiuti
Data di pubblicazione: 2019-11-09 12:31:31
2
Il toccante messaggio d'addio che il figlio dell'operaio morto nella discarica in seguito ad un incidente con un automezzo, affida al suo profilo Facebook
Data di pubblicazione: 2019-11-10 20:39:48
3
L'epicentro a sud est di Balsorano in provincia dell'Aquila. Traffico ferroviario sulla linea Roma- Cassino sospeso per accertamenti. Scuole chiuse nel frusinate
Data di pubblicazione: 2019-11-07 18:43:15
4
A causa delle avverse condizioni meteo, sono stati molti gli interventi della Protezione Civile nella zona dei Castelli Romani. Interessati dalla tromba d'aria anche Velletri, Albano e Lanuvio
Data di pubblicazione: 2019-11-12 21:15:38
5
Programmata una manifestazione per Giovedì 7 Novembre alle 18 al teatro "Le Sedie" di Labaro per far sentire la voce dei Comuni interessati e di tutti i passeggeri
Data di pubblicazione: 2019-11-03 22:06:09
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]