Giovedì 19 Settembre 2019 ore 04:07
Norvegia, Bambini in gita al macello FOTO
Una scuola per l'infanzia norvegese ha organizzato una gita del tutto particolare per i suoi piccoli alunni. Tema della gita fuori porta? Macellazione della renna!

Una scuola per l'infanzia norvegese ha organizzato una gita del tutto particolare per i suoi piccoli alunni. Tema della gita fuori porta? Macellazione della renna!

Così, pochi giorni fa, nello splendido scenario ammantato di neve della Norvegia Artica, i piccoli alunni della scuola Granstubben Barnehage sono stati accompagnati a visitare un piccolo allevamento. Le renne in questione, evidentemente non di proprietà di Babbo Natale, sono state oggetto di ammirazione da parte dei piccoli ometti imbacuccati che hanno cominciato a giocare con loro. Poi, improvvisamente, l'atteggiamento degli animali è cambiato. Impaurito, il piccolo branco si è ritirato e con il recinto di legno che ne evitava la fuga è iniziata la mattanza. Una ad una, infatti, e sotto gli occhi dei bambini stupefatti, le renne sono state appese, uccise, scuoiate e fatte a pezzi. Così, come nulla fosse. Come ci si trovasse ad una lezione universitaria, i bambini sono stati informati e indottrinati per spiegare ogni singolo, sanguinolente passaggio che in pochi gesti aveva trasformato la renna giocosa di prima in un brandello di carne. 

La gita è stata talmente soddisfacente che il carattere ludico della stessa si è riproposto anche al termine quando gli scolaretti si sono sporcati di sangue i guantini mentre giocavano con le pelli ancora calde degli animali appena uccisi.

Infastidito dalle polemiche che le immagini della gita pubblicate hanno suscitato, il preside della scuola, Dag Olav Stolan, ha dichiarato che non è la prima volta che si organizzano gite del genere e non sarà nemmeno l'ultima. Di renne, ha sottolineato, ce ne sono tante e ai bambini è piaciuto. Come dargli torto?


ARTICOLI CORRELATI
Si annuncia come indimenticabile il Natale valmontonese 2014 e le luminarie cittadine ne anticipano le emozioni
Alla Casa del Jazz, ancora un doppio concerto ma targato ALFA MUSIC, intraprendente etichetta romana con la collaborazione con la Reale Ambasciata di Norvegia a Roma
Beppe Recchia, ristoratore romano originario di Valmontone non accetta bambini nel suo ristorante
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
2
Impatto in via Italia nella notte tra sabato e domenica
Data di pubblicazione: 2019-09-16 11:12:48
3
L'oggetto aveva la forma di un ordigno, ma era uno strumento per caricare i telefoni cellulari
Data di pubblicazione: 2019-09-17 11:16:37
4
L'indagine dei militari riguarda noti personaggi della malavita pontina
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:46:54
5
Le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero della durata di 24 ore
Data di pubblicazione: 2019-09-16 18:12:59
1
Due vetture che viaggiavano su direzioni opposte si sono scontrate frontalmente
Data di pubblicazione: 2019-09-07 09:47:21
2
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
3
Ecco cosa fare prima di uscire di casa per un'evacuazione
Data di pubblicazione: 2019-09-10 13:14:29
4
Le scosse di magnitudo 4.1 e 3.2 sono state avvertite distintamente anche nel Reatino e debolmente nei quartieri settentrionali di Roma
Data di pubblicazione: 2019-09-01 07:06:04
5
Per il personale dell'azienda dei trasporti, in arrivo il ticket elettronico da utilizzare presso tutti gli esercizi convenzionati 
Data di pubblicazione: 2019-09-02 09:41:18
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]