Giovedì 17 Ottobre 2019 ore 20:18
FOTO
Roma, banda del buco in azione: furto in tabaccheria, 2 arresti
In manette zio e nipote, entrati in una tabaccheria in zona Villa Gordiani ma bloccati in tempo dai Carabinieri

Tentano di svaligiare una tabaccheria in via Veroli, a villa Gordiani,  utilizzando un jammer. I Carabinieri hanno sventato un furto la scorsa notte, arrestando zio e nipote di origini campane, di 58 e 41 anni, entrambi con precedenti. Sono accusati di furto aggravato in concorso. I due sono stati bloccati all’interno del negozio mentre credevano di operare indisturbati. Fondamentali la segnalazioni di alcuni residenti. 

La banda era riuscita a entrare nella tabaccheria dopo aver praticato un foro in una parete che separa il seminterrato del negozio da un locale cantina condominiale. Il loro obiettivo erano i tabacchi e i gratta e vinci. L’arrivo dei Carabinieri, però, ha mandato in fumo il loro piano. Dopo il sopralluogo all’interno dei locali, i militati hanno ricostruito le varie fasi del colpo: sono riusciti a eludere l’allarme grazie a un potente jammer, un dispositivo elettronico utilizzato per neutralizzare le frequenze di trasmissione.

Gli obiettivi delle telecamere di sicurezza, invece, erano stati ruotati e la sirena neutralizzata con del poliuretano espanso, una schiuma utilizzata come isolante in edilizia. I due arrestati sono stati accompagnati e trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo. Dovranno rispondere di tentato furto aggravato in concorso.


ARTICOLI CORRELATI
Individuati due uomini di Ceccano e uno di Patrica che avevano già messo a segno un colpo in una tabaccheria a Ceccano
I Carabinieri hanno dato esecuzione alle ordinanze di custodie cautelare in carcere. Gli arrestati colpevoli di 4 colpi tra gennaio e febbraio
Denunciati due giovani marocchini che insieme a un terzo complice ancora irreperibile avevano rubato sigarette da un bar-tabaccheria
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L’uomo alla guida dell’auto “non si è preoccupato del danno all’auto ma ha subito allertato la ASL per salvare il capriolo che era ferito a bordo strada”
Data di pubblicazione: 2019-10-17 18:28:47
2
I fatti risalgono al 5 ottobre del 2016. Dopo una colluttazione gli agenti fermarono l'uomo
Data di pubblicazione: 2019-10-17 11:22:54
3
Stop programmato fra il 30 ottobre e il 2 novembre per l'abbattimento e il rifacimento del ponte Tre Denari
Data di pubblicazione: 2019-10-17 11:53:11
1
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
2
Sarebbe stata la 64enne stessa a dare fuoco all'appartamento
Data di pubblicazione: 2019-10-15 10:18:44
3
Un servizio che necessita di aggiornamenti normativi dettagliati e specifici per garantire professionalità, efficienza e tutela per operatori e utenti
Data di pubblicazione: 2019-10-14 11:36:15
4
Ci sono code e rallentamenti a causa dell'incidente verificatosi prima dello spuntare dell'alba
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:14:10
5
Ancora sono sconosciute le cause del grave investimento del ciclista. Seguiranno aggiornamenti sulle sue condizioni
Data di pubblicazione: 2019-10-15 21:30:38
1
Dolore e sgomento in città con diverse testimonianze di vicinanza davanti la casa di famiglia
Data di pubblicazione: 2019-10-11 14:10:37
2
Agli occhi di chi impattava dal vivo -o peggio in tv- con lui, Beppe appariva un personaggio ostico, scostante, presuntuoso, arrogante
Data di pubblicazione: 2019-10-09 07:00:00
3
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
4
I due sono stati rintracciati dai Carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria
Data di pubblicazione: 2019-10-02 08:16:37
5
Ancora non si conoscono le generalità della vittima. La Polizia ferroviaria sta indagando
Data di pubblicazione: 2019-10-12 11:25:09
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]