Sabato 19 Ottobre 2019 ore 22:58
ACCUSATA DI SPESE PAZZE
Renata Polverini indagata per appropriazione indebita
Appropriazione indebita nei confronti del sindacato: si indaga per un presunto uso disinvolto della carta di credito per fini personali

Appropriazione indebita nei confronti del sindacato. E' l'accusa rivolta nei confronti di Renata Polverini, ex segretario dell'Ugl. Lo rende noto "Il Corriere della Sera", secondo cui nell'inchiesta è coinvolto un altro ex segretario del sindacato di destra, Stefano Cetica. L'indagine, condotta dal pm Stefano Pesci (la stessa che riguarda un altro ex segretario Ugl, Giovanni Centrella), trae origine dalle dichiarazioni della ex responsabile dell’amministrazione, Irene Della Valle.

Quest'ultima ha portato allo scoperto un sistema di carte prepagate, che venivano usate per fare spese pazze, a ridosso della fine dell'esperienza di Renata Polverini alla guida della Regione Lazio, terminata peraltro proprio per dei casi di spese fuori controllo (il più "famoso" fu il caso di Franco Fiorito). Sarebbe, dunque, emerso un uso disinvolto della prepagata per fini personali, a partire da acquisti di abiti o accessori presso note case di moda, fino a voli o viaggi in treno che, secondo le prime valutazioni, non sarebbero legate all'attività del sindacato. Ovviamente si tratta di accuse tutte da confermare e, come da prassi, occorrerà attendere che l'indagine faccia il suo corso prima di avere un chiaro quadro della situazione.


ARTICOLI CORRELATI
Il Partito Animalista Europeo: "A seguito della nostra querela la Procura di Roma indaga per omissione d'atti d'ufficio"
Quello del dover render conto agli elettori. Ma non tutti lo fanno
"Per non aver dato corso al bando, già vinto ed assegnato con decorrenza 1 ottobre 2016 per la gestione dei canili comunali di Roma"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Eppure la proposta dell'Amministrazione era alettante con un ottimo ritorno d’immagine per i privati che garantivano la cura del verde pubblico nelle rotatorie
Data di pubblicazione: 2019-10-19 12:36:45
1
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
2
Sarebbe stata la 64enne stessa a dare fuoco all'appartamento
Data di pubblicazione: 2019-10-15 10:18:44
3
Un servizio che necessita di aggiornamenti normativi dettagliati e specifici per garantire professionalità, efficienza e tutela per operatori e utenti
Data di pubblicazione: 2019-10-14 11:36:15
4
Ci sono code e rallentamenti a causa dell'incidente verificatosi prima dello spuntare dell'alba
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:14:10
5
Ancora sono sconosciute le cause del grave investimento del ciclista. Seguiranno aggiornamenti sulle sue condizioni
Data di pubblicazione: 2019-10-15 21:30:38
1
Dolore e sgomento in città con diverse testimonianze di vicinanza davanti la casa di famiglia
Data di pubblicazione: 2019-10-11 14:10:37
2
Agli occhi di chi impattava dal vivo -o peggio in tv- con lui, Beppe appariva un personaggio ostico, scostante, presuntuoso, arrogante
Data di pubblicazione: 2019-10-09 07:00:00
3
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
4
Ancora non si conoscono le generalità della vittima. La Polizia ferroviaria sta indagando
Data di pubblicazione: 2019-10-12 11:25:09
5
I due sono stati rintracciati dai Carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria
Data di pubblicazione: 2019-10-02 08:16:37
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]