Sabato 07 Dicembre 2019 ore 00:55
ACCUSATA DI SPESE PAZZE
Renata Polverini indagata per appropriazione indebita
Appropriazione indebita nei confronti del sindacato: si indaga per un presunto uso disinvolto della carta di credito per fini personali

Appropriazione indebita nei confronti del sindacato. E' l'accusa rivolta nei confronti di Renata Polverini, ex segretario dell'Ugl. Lo rende noto "Il Corriere della Sera", secondo cui nell'inchiesta è coinvolto un altro ex segretario del sindacato di destra, Stefano Cetica. L'indagine, condotta dal pm Stefano Pesci (la stessa che riguarda un altro ex segretario Ugl, Giovanni Centrella), trae origine dalle dichiarazioni della ex responsabile dell’amministrazione, Irene Della Valle.

Quest'ultima ha portato allo scoperto un sistema di carte prepagate, che venivano usate per fare spese pazze, a ridosso della fine dell'esperienza di Renata Polverini alla guida della Regione Lazio, terminata peraltro proprio per dei casi di spese fuori controllo (il più "famoso" fu il caso di Franco Fiorito). Sarebbe, dunque, emerso un uso disinvolto della prepagata per fini personali, a partire da acquisti di abiti o accessori presso note case di moda, fino a voli o viaggi in treno che, secondo le prime valutazioni, non sarebbero legate all'attività del sindacato. Ovviamente si tratta di accuse tutte da confermare e, come da prassi, occorrerà attendere che l'indagine faccia il suo corso prima di avere un chiaro quadro della situazione.


ARTICOLI CORRELATI
Il Partito Animalista Europeo: "A seguito della nostra querela la Procura di Roma indaga per omissione d'atti d'ufficio"
Quello del dover render conto agli elettori. Ma non tutti lo fanno
"Per non aver dato corso al bando, già vinto ed assegnato con decorrenza 1 ottobre 2016 per la gestione dei canili comunali di Roma"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]