Domenica 05 Aprile 2020 ore 16:30
VIVISEZIONE
Bruxelles chiede modifiche a restrizioni sperimentazioni animali
LAV: "Ci opporremo con tutti i mezzi non violenti possibili"
Vivisezione su animali

“Se vogliono far riaprire allevamenti come Green Hill ci opporremo con tutta l’Italia civile e tutti i mezzi non violenti possibili”. La LAV ci va giù pesante contro le nuove indicazioni (leggasi imposizioni) che arrivano al Governo italiano dalla Commissione di Bruxelles.

Il fantasma di Green Hill, macabro sito noto per l’allevamento di animali destinati alla “sperimentazione”, vaga ancora nei ricordi di tutti coloro che avevano lottato per denunciarne l’attività, prima, e favorirne la chiusura, poi. Le immagini della liberazione dei cuccioli di razza beagle avevano fatto il giro del mondo e, da allora, la tensione (della gente) e l’attenzione (dei media) avevano cominciato a spegnersi.

“Il Governo, dichiara il presidente LAV Felicetti,  non ceda all’imposizione di Bruxelles sulla vivisezione che chiede di poter rilegittimare l’allevamento di cani beagle per la sperimentazione come il pluricondannato Grenn Hill. Il ministro della Salute non si rimangi, a distanza di tre anni, la firma sulla Legge pubblicata in Gazzetta Ufficiale”.

Ipotesi, quella di Felicetti, già suffragata dalla scellerata decisione presa ieri, dal Senato sul tema della proroga  dei test sugli animali approvata per altri tre anni e che prevede test di droghe, alcol e tabacco.

Nel frattempo, e a seguito della decisione del Senato di ieri, la Lav ha previsto giornate di informazione e sostegno per tutte quelle aziende che non testano i loro prodotti su animali e che si terranno nel periodo a cavallo tra il marzo e aprile prossimi.

Info su www.lav.it


ARTICOLI CORRELATI
Nell’Unione Europea sono 12 milioni ogni anno le vittime animali: cani, conigli, ratti, topi, cavalli, maiali e uccelli
Entusiasta anche il PAE. Fuccelli: "Ora superare direttiva europea"
Tutti trasmettono un sentimento di tristezza che traspare dal loro aspetto e comportamento. Un ippopotamo reso apatico, ristretto in pochi metri
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L'iniziativa, pubblicizzata sulla piattaforma internazionale per la raccolta fondi gofundme (estranea ai fatti) si prefiggeva di raggiungere la somma di 100.000 euro
Data di pubblicazione: 2020-04-05 14:35:59
2
Sarebbe stato svegliato in modo brusco dal rumore della macchinetta del caffè che la vittima aveva messo sul fuoco
Data di pubblicazione: 2020-04-05 12:02:41
1
La vittima aveva 60 anni; ancora da chiarire le cause rogo
Data di pubblicazione: 2020-04-05 11:31:48
2
Sarebbe stato svegliato in modo brusco dal rumore della macchinetta del caffè che la vittima aveva messo sul fuoco
Data di pubblicazione: 2020-04-05 12:02:41
3
L'iniziativa, pubblicizzata sulla piattaforma internazionale per la raccolta fondi gofundme (estranea ai fatti) si prefiggeva di raggiungere la somma di 100.000 euro
Data di pubblicazione: 2020-04-05 14:35:59
1
La terra ha tremato in un'area piuttosto vasta, da Tivoli e Monterotondo a Guidonia, Mentana, Castel Madama, e ai quartieri nord-est di Roma
Data di pubblicazione: 2020-04-03 07:50:34
2
Nonostante l’emergenza, e l’impossibilità di festeggiare adeguatamente, una coppia di Valmontone, Fabio e Adriana, ha scelto comunque di coronare il suo sogno
Data di pubblicazione: 2020-04-02 13:38:08
3
Una breve analisi dei Comuni del Lazio che sembrano ad oggi essere meno colpiti dal virus Sars-coV-2
Data di pubblicazione: 2020-04-03 13:48:41
4
La coppia, di origine romena, si sarebbe introdotta in casa del locatario forzando la serratura e poi cambiandola
Data di pubblicazione: 2020-04-02 11:25:56
5
Record di contagi nel II municipio, nelle zone centrali di Roma, dove infatti abita un alto tasso di persone in età avanzata
Data di pubblicazione: 2020-04-02 08:31:28
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]