Giovedì 19 Settembre 2019 ore 04:39
Alla Lazio il primo round del derby di semifinale, Roma ko 2-0
La Lazio vince 2-0 il primo dei due derby validi per le semifinali di Coppa Italia e mette in tasca un pesante vantaggio in ottica qualificazione

La Lazio si aggiudica l’andata della semifinale di Coppa Italia contro la Roma vincendo 2-0. In un agguerritissimo derby a decidere sono le reti di Milinkovic-Savic nella prima frazione e di Immobile nella seconda.

Una gara così sentita, sia dai tifosi che dai giocatori, non ci mette troppo a decollare e la prima occasione degna di nota arriva dopo soli 80 secondi. Buona triangolazione tra Emerson e Nainggolan che porta al cross l’esterno brasiliano, palla nel cuore dell’area di rigore dove arriva il solito Dzeko che gira verso la porta, ma la conclusione è deviata in corner dall’intervento di Wallace. La replica della squadra di Inzaghi non si fa attendere e arriva al 9’ con Parolo che sfrutta l’errore di Manolas e crossa in mezzo, Emerson interviene in scivolata e sfiora l’autorete. I giallorossi sembrano essere più in palla della Lazio nei primi minuti, ma la costruzione di gioco è faticosa per entrambe le società che non trovano spazi per far male. Si gioca ad alti ritmi con i tifosi che sottolineano ogni giocata dei propri beniamini, ma le difese non hanno intenzione di prendere gol in un derby così importante e le occasioni non arrivano. Per assistere ad un’altra giocata offensiva bisogna attendere il minuto 20 quando Milinkovic-Savic prende il tempo a tutti e sale in cielo sul traversone di Lukaku, incornata precisa, ma Alisson si distende e respinge. Al 27’ ci riprova la Lazio, questa volta con Immobile che salta Rudiger, penetra in area e prova la conclusione ad effetto sul secondo palo, ma allarga troppo il compasso e il tiro termina fuori. È il preludio al vantaggio biancoceleste che arriva due minuti più tardi: accelerazione straordinaria di Felipe Anderson che arriva sul fondo e serve rasoterra Milinkovic-Savic, il centrocampista serbo in scivolata conclude di potenza e batte il portiere giallorosso. La Roma non demorde e sfiora subito il pari con Dzeko che stacca indisturbato sull’invito di Nainggolan, ma non inquadra lo specchio e mette la sfera fuori. Il centravanti bosniaco si rende pericoloso anche al 36’ quando arriva bene sul cross di Paredes, ma da buona posizione colpisce male e non trova la porta. Questa è l’ultima occasione del primo tempo che si conclude con la Lazio in vantaggio grazie alla rete di Milinkovic-Savic.

Il secondo tempo si apre con la Lazio che spinge per trovare il raddoppio, ma la Roma arretra e argina l’offensiva biancoceleste. Al 50’ ci prova Parolo dalla distanza, rasoterra di precisione che termina di poco fuori alla destra della porta difesa da Alisson. Sette minuti dopo il copione si ripete con Parolo che sfrutta una respinta difensiva di Manolas e scaglia un missile dai 25 metri, palla ancora di poco fuori. Risponde subito la Roma con Salah che scappa in velocità, entra in area e da posizione defilata scheggia il palo con una botta di sinistro. La partita è intensissima e le due squadre vogliono infiammare ancora di più il pubblico, ma è assolutamente da segnalare la grande prova delle due retroguardie difensive. La Roma inevitabilmente negli ultimi venti minuti cresce nel forcing per trovare un pareggio che varrebbe tantissimo in chiave qualificazione, ma questo costa in fase di copertura ai giallorossi che lasciano molti spazi in contropiede agli attaccanti biancocelesti. Al 75’ Bruno Peres prova a pungere dalla distanza, ma il rasoterra è abbondantemente largo e termina su cartelloni pubblicitari. Al 78’ proprio su un’azione di contropiede, la Lazio trova il raddoppio firmato Ciro Immobile. Ripartenza velocissima di Keita che salta in velocità Emerson e Manolas, palla bassa verso il centro  per Immobile che di piattone non può sbagliare il tap-in. Negli ultimi minuti, la squadra di Inzaghi si copre e chiude tutte le linee di passaggio alla Roma che non riesce a riaprire la gara. Vince, dunque, la Lazio che acquisisce un pesante vantaggio in chiave qualificazione e intravede la finale di Coppa Italia. Il ritorno si disputerà all’Olimpico il 5 aprile.


ARTICOLI CORRELATI
La Lazio perde 3-2 contro la Roma nel ritorno della semifinale di Coppa Italia, ma accede comunque alla finale della competizione
La Lazio batte l’Empoli 2-0 con le reti di Keita e Lulic risalendo in classifica agganciando i cugini giallorossi
La Lazio ieri è uscita sconfitta dalla finale di Coppa Italia, ma può essere orgogliosa della propria stagione
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Serviva subito ripartire bene, ma dopo la sosta della Nazionale la Lazio non ci riesce
Data di pubblicazione: 2019-09-15 23:21:30
2
La stagione estiva si conclude con l’ultimo torneo importante prima dell’US Open, il Cincinnati Masters 1000
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:23:58
3
Svelata la Virtus Roma del ritorno in A. Il direttore Tolomei: "Roma deve tornare grande: candideremo la città ad ospitare le Final 8 di Coppa Italia la prossima stagione"
Data di pubblicazione: 2019-09-16 19:08:43
4
La sfida tra presente e futuro della MotoGP è appena cominciata...
Data di pubblicazione: 2019-09-15 19:12:49
5
I giallorossi segnano tutti i gol nel primo tempo, grazie a una prestazione spettacolare
Data di pubblicazione: 2019-09-15 20:20:45
1
Il club giallorosso ha formalizzato gli ultimi affari in entrata e in uscita
Data di pubblicazione: 2019-09-03 10:00:11
2
Partita al cardiopalma allo Stirpe, il Frosinone vince all'ultimo respriro
Data di pubblicazione: 2019-09-02 18:27:35
3
Il ds Petrachi regala a Fonseca un giocatore di grande talento ed esperienza internazionale
Data di pubblicazione: 2019-09-02 10:40:43
4
I ragazzi di Piero Bucchi prima perdono con Trieste, poi si rifanno nella finalina con i Kapfemberg Bulls
Data di pubblicazione: 2019-09-09 09:09:44
5
La partita termina in pareggio, ma sono ben 6 i legni colpiti complessivamente
Data di pubblicazione: 2019-09-01 20:06:14
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]