Martedì 31 Marzo 2020 ore 01:01
IL NUOVO PROVVEDIMENTO
Reddito di inclusione: "4 miliardi in 2 anni per chi è in difficoltà"
Il senatore dem Bruno Astorre: "Non risolve tutti i problemi ma è un primo passo, ne beneficeranno famiglie residenti in Italia da almeno 5 anni"

Bruno Astorre, senatore del Partito Democratico, è intervenuto questa mattina ai microfoni di Radio Roma Capitale nel corso della trasmissione di Francesco Vergovich "Roma ogni giorno". Il senatore dem ha commentato l'approvazione del reddito di inclusione: "Parliamo di 4 miliardi di euro stanziati tra il 2017 e il 2018, è destinato a famiglie che risiedono in Italia da alcuni anni e si trovano in situazioni di difficoltà. Non è un reddito dato per non fare nulla, ma per essere inseriti in un reale percorso di inclusione".

"Questa riforma - aggiunto Astorre - è partita con il Governo Renzi, non risolve tutti i problemi, ma è un primo passo per chi è indietro. Con i decreti allegati, che saranno emanati dal Governo entro pochissime settimane, verranno specificate le categorie destinatarie e i percorsi di inserimento nel lavoro".

Alle obiezioni di chi ha chiesto al senatore se c'è il rischio che a beneficiare del provvedimento siano solamente famiglie stranieri, Astorre ha risposto: "No, perché è necessario che le famiglie risiedano in Italia da almeno 5 anni". "Non esistono lavori che gli italiani non vogliono fare", ha inoltre affermato il senatore.

 


ARTICOLI CORRELATI
Quattro arresti per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione: in manette anche un italiano che percepiva il Reddito di Cittadinanza
Il primo cittadino del M5s, Carlo Colizza, precorre quello che è stato il cavallo di battaglia a livello nazionale del suo Movimento
"Scendiamo in campo per svegliare la città" (galleria foto)
I PIU' LETTI IN INTERVISTE
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dal cambiamento repentino di abitudini alla convivenza forzata: la nostra vita è cambiata. La psicologa risponde
Data di pubblicazione: 2020-03-30 08:36:26
1
"Appena rientrato con la mia famiglia ho telefonato alla Asl di competenza, ho detto agli operatori sanitari che stavamo tutti bene"
Data di pubblicazione: 2020-03-05 14:35:27
2
"La diagnosi da Coronavirus non è affatto semplice: è un virus i cui sintomi si confondono molto facilmente con l'influenza stagionale"
Data di pubblicazione: 2020-03-24 11:10:57
3
Il Sindaco Alberto Latini ci parla della viabilità valmontonese; in vista la risistemazione delle strade
Data di pubblicazione: 2020-03-04 12:56:00
4
Abbiamo parlato con la madre di un ragazzo di Colleferro che lavora in un ristornate londinese e che non riesce a tornare a casa
Data di pubblicazione: 2020-03-16 15:35:21
5
La possibile futura candidata a sindaco per la città di Roma ci ha rilasciato una sua dichiarazione
Data di pubblicazione: 2020-03-03 11:03:05
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]