Sabato 16 Novembre 2019 ore 02:44
TRAGICA CARAMBOLA
Incidente in A1 tra Anagni e Ferentino: deceduta donna di Frosinone
Incidente al km 615 in direzione Napoli, la 37enne Nanda Morgia ha perso la vita in una terribile carambola. Strada chiusa per alcune ore

Gravissimo incidente nella mattinata odierna sull'A1, all'altezza del km 615 in direzione Napoli, nel tratto compreso tra Anagni-Fiuggi e Ferentino. Intorno alle 6, come si apprende da Autostrade per l'Italia, un sinistro ha coinvolto un'auto in corsia di sorpasso, un furgone, ribaltatosi tra la corsia di marcia lenta e un mezzo pesante, fermo in corsia di emergenza.

Purtroppo la carambola ha provocato - scrive il sito tg24.info - il decesso di una donna, che viaggiava a bordo del furgone. Gravemente ferito anche l'uomo che viaggiava insieme a lei e che, stando alle prime informazioni, era alla guida del mezzo. Pare che a innescare l'incidente sia stato lo scoppio di un pneumatico, con il furgoncino travolto da un tir che trasportava GPL.

Alle 8.33 il tratto interessato dal sinistro era ancora chiuso, Autostrade per l'Italia comunica che in alternativa, dopo l'uscita obbligatoria ad Anagni, dove si sono formati 2 km di coda, si può percorrere la Strada Statale 6 Casilina, e rientrare in autostrada a Ferentino o Frosinone. Sul luogo dell'incidente sono presenti tutti i mezzi di soccorso e il personale di Autostrade per l'Italia.

AGGIORNAMENTO ORE 9.10: Sulla A1 Milano-Napoli tra Anagni e Ferentino in direzione di Napoli, è stato riaperto il tratto precedentemente chiuso per un incidente risolto avvenuto alle ore 6, al km 615. Al momento rimangono 5 km di coda, che defluiscono su tutte le corsie. In alternativa, si consiglia di uscire ad Anagni, percorrere la Strada Statale 6 Casilina, e rientrare in autostrada a Ferentino o Frosinone. Sul luogo è presente il personale di Autostrada per l'Italia a segnalare la coda e velocizzare il deflusso dei veicoli. (Autostrade per l'Italia)

AGGIORNAMENTO ORE 9.40: la vittima è una 37enne di Frosinone, Nanda Morgia. E' ancora il sito tg24.info a darne notizia. La donna, una modella, si trovava su un furgone in compagnia di un amico e ha perso la vita mentre faceva ritorno da una discoteca di Roma. Contrariamente alle prime informazioni giunte, l'uomo è rimasto ferito in maniera seria ma non tragica, essendo stato ricoverato in codice giallo a Frosinone.  Fa effetto osservare sulla sua bacheca Facebook le sue foto, risalenti a 10 ore fa, mentre era intenta a divertirsi insieme agli amici. Poi basta un attimo, una fatalità e la vita se ne va senza nemmeno dare il tempo di realizzare quanto sta accadendo.

Sul suo profilo del popolare social network iniziano ad arrivare messaggi di commiato. "Non ci voglio credere - ha postato Jasmine - abbiamo parlato due sere fa. Se avessi saputo che sarebbe stata l'ultima volta che ti avrei visto. Avevi una vita avanti a te, stavi soffrendo ma hai avuto la forza di andare avanti sempre. Adesso spero che almeno lassù riposerai in pace. Ti voglio bene amica mia". "Ti sia lieve la terra, ci mancherai" "Mi dispiace moltissimo, ti saluto", "Riposa in pace", sono i commenti più diffusi.

INCIDENTE MORTALE IN A1 TRA FROSINONE E CEPRANO: TRAFFICO IN TILT Scontro tra auto e camion nella galleria Arnara, perde la vita un 47enne originario di Pisa (15/11/2016)

TERRIBILE INCIDENTE MORTALE NEL TRATTO CIOCIARO DELL'A1 Scontro tra tre mezzi pesanti tra Pontecorvo e Cassino: deceduto l'autista di un mezzo pesante. Enormi ripercussioni in entrambe le carreggiate (17/05/2016)

 


ARTICOLI CORRELATI
L'incidente è avvenuto al km 588 dell'A1, direzione nord. Chiuso il tratto autostradale tra Anagni e Valmontone direzione Roma
Sul posto stanno lavorando sei squadre dei Vigili del Fuoco del Comando di Roma
La 32enne era nata a Merano ed era ufficiale della Marina Militare. Si trovava di stanza presso la Stazione Elicotteri della Marina Militare di Catania
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il toccante messaggio d'addio che il figlio dell'operaio morto nella discarica in seguito ad un incidente con un automezzo, affida al suo profilo Facebook
Data di pubblicazione: 2019-11-10 20:39:48
2
A causa delle avverse condizioni meteo, sono stati molti gli interventi della Protezione Civile nella zona dei Castelli Romani. Interessati dalla tromba d'aria anche Velletri, Albano e Lanuvio
Data di pubblicazione: 2019-11-12 21:15:38
3
Sul posto immediatamente due squadre  dei vigili del fuoco di Roma con supporto.del nucleo NBCR, per i controlli necessari
Data di pubblicazione: 2019-11-11 18:17:16
4
In questo terribile omicidio anche la fidanzata e gli amici più vicini a Luca non raccontano ciò che sanno, ostacolando la verità
Data di pubblicazione: 2019-11-12 12:55:35
5
L'AZIENDA DI TELEVENDITA DI PREZIOSI LICENZIA I SUOI DIPENDENTI ROMANI Roma, presidio fisso contro la Juwelo, famosa società di televendita di gioielli
La ditta di televendita di gioielli licenzia i suoi dipendenti bloccando all'improvviso il badge elettronico
Data di pubblicazione: 2019-11-14 14:22:53
1
Nella tarda mattinata di sabato 9 Novembre sono stati chiamati i soccorsi per un incidente a un operatore della discarica di rifiuti
Data di pubblicazione: 2019-11-09 12:31:31
2
L'epicentro a sud est di Balsorano in provincia dell'Aquila. Traffico ferroviario sulla linea Roma- Cassino sospeso per accertamenti. Scuole chiuse nel frusinate
Data di pubblicazione: 2019-11-07 18:43:15
3
Il toccante messaggio d'addio che il figlio dell'operaio morto nella discarica in seguito ad un incidente con un automezzo, affida al suo profilo Facebook
Data di pubblicazione: 2019-11-10 20:39:48
4
Programmata una manifestazione per Giovedì 7 Novembre alle 18 al teatro "Le Sedie" di Labaro per far sentire la voce dei Comuni interessati e di tutti i passeggeri
Data di pubblicazione: 2019-11-03 22:06:09
5
A causa delle avverse condizioni meteo, sono stati molti gli interventi della Protezione Civile nella zona dei Castelli Romani. Interessati dalla tromba d'aria anche Velletri, Albano e Lanuvio
Data di pubblicazione: 2019-11-12 21:15:38
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]