Sabato 21 Settembre 2019 ore 15:07
La "bambina senza paura" resta al suo posto
La statua di bronzo della "Fearless girl", posizionata nel cuore di Wall Street, rimarrà al suo posto fino a febbraio 2018

Il sindaco di New York, Bill De Blasio, annuncia al mondo intero, che la statua della "Fearless girl" resterà a "contrastare" il famoso toro di Wall Street, almeno, fino a febbraio 2018. L'uomo, ha definito l'opera, dell'artista Kirsten Vibal, come il simbolo "della capacità di trovare in te stesso la forza di fare quello che è giusto". 

La statua, installata l'8 marzo in occasione della Festa della Donna, per incentivarne l'aumento in posizioni di leadership, ha suscitato molte reazioni. Newyorchesi e turisti, alla vista della bambina, non hanno resistito alla tentazione di scattare foto e selfie, a tal punto da far nascere una petizione, che chiedeva di lasciare la bambina al suo posto. 

Le firme raccolte sono state circa 28 mila, e hanno permesso alla "Fearless girl" di tenere i piedi ben saldi sulla sua postazione, almeno per un altro anno. 


ARTICOLI CORRELATI
Un giovane in giacca e cravatta si fa fotografare dagli amici mentre compie atti osceni nei confronti della "Fearless girl" di New York
Con la sentenza n. 169/2015 la Consulta ha dichiarato la illegittimità costituzionale della proroga del canone catastale
L'opera sarà portata in Piazza San Pietro in occasione dell'udienza generale di mercoledì 15
I PIU' LETTI IN DONNE
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]