Domenica 16 Giugno 2019 ore 20:38
PANICO A DORTMUND
Esplosioni a Dortmund, coinvolto pullman Borussia, ferito calciatore
Le esplosioni hanno danneggiato i vetri del pullman e ferito un calciatore della squadra tedesca, il difensore Marc Bartra, che è stato operato al polso

L'incontro di calcio valevole per i quarti di finale della Champions League tra il Borussia Dortmund e il Monaco previsto per le 20,45 di oggi è stato rinviatoa domani alle ore 18,45. Tre esplosioni si sono verificate davanti il pullman della squadra locale del Dortmund, che hanno danneggiato i vetri del mezzo e ferito un calciatore, Marc Bartra, 26enne difensore spagnolo, come riferisce la Bild, operato in serata al polso. Le deflagrazioni sarebbero opera di un "attacco compiuto da ignoti", secondo le autorità tedesche. Ancora non si conosce la matrice dell'episodio, le ipotesi più verosimili sono riconducibili alle tifoserie ultras più fanatiche e al terrorismo islamico.

La società del Borussia ha reso noto che i giocatori stanno bene, e che non ci sarebbero pericoli dentro o intorno allo stadio. All'interno dello stadio - riporta l'Agenzia Adn Kronos - è stata diffusa con gli altoparlanti la decisione di rinviare la partita a domani e agli spettatori è stato chiesto di aspettare 30 minuti prima di iniziare a defluire dallo stadio. Le forze dell'ordine tedesche hanno annunciato di aver dispiegato un importante dispositivo di sicurezza intorno allo stadio. Si attendono sviluppi dell'indagini e la diffusione di un comunicato delle autorità tedesche per fare luce sul grave episodio accaduto. (Foto di repertorio)

Aggiornamento: Il capo della polizia di Dortmund ha dichiarato che "E' stato un attacco mirato alla squadra del Borussia Dortmund" e che "il movente ancora non è definito, e nulla può essere escluso, neanche le ipotesi peggiori". Gli inquirenti tedeschi stanno esaminando la consistenza della probabile matrice terroristica islamica, dopo che una lettera di rivendicazione è stata rinvenuta vicino il pullman coinvolto nelle esplosioni, nella quale si fa riferimento - secondo Sueddeutsche Zeitung, Ndr e Wdr - all'attentato contro un mercatino di Natale a Berlino e alle missioni dei Tornado tedeschi in Siria, riferisce l'Agenzia Ansa.


ARTICOLI CORRELATI
L'incendio si è sviluppato nell'abitato di "Pian de Valli", in un campeggio dove in quel momento vi erano presenti molti camper e roulotte FOTO
Secondo l'economista le aziende italiane sono soffocate dal cambio dell'euro. Stoccata a Renzi:"Solo chiacchiere"
Siamo andati al letto con le scene dei calci di rigore di Pellè e Zaza convinti di aver visto un filmetto dove alla fine Alvaro Vitali vince l'Oscar
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Gli investigatori hanno passato al setaccio alcune telecamere che potrebbero avere inquadrato gli autori della rapina
2
Lo comunica l'Asl Roma 2
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]