Domenica 17 Novembre 2019 ore 06:07
DIETA MEDITERRANEA
Dieta mediterranea, elisir di salute e di lunga vita
Spezie come il basilico, il peperoncino, il prezzemolo e il rosmarino possono essere anche coltivate in casa con ottimi risultati per la vostra dieta mediterranea

La dieta mediterranea fa bene all’organismo: lo sostengono gli studiosi e persino l’Unesco, che ha deciso di dichiarare la suddetta “patrimonio culturale immateriale”. E adesso che si avvicina l’estate, la dieta tipica del mediterraneo è ancora più preziosa, perché aiuta a mantenersi in forma, a perdere qualche chilo di troppo, a rinforzare le difese immunitarie ed è anche efficace per prevenire malattie come il morbo di Alzheimer, il colesterolo alto e gli infarti. Ma quali sono le regole che determinano l’alimentazione mediterranea?

Dieta mediterranea: contano le spezie

La dieta mediterranea impone il rispetto di una serie di regole, necessarie per mantenere inalterati i suoi benefici. Alcune delle più significative sono, ad esempio, l’obbligo di almeno una porzione di frutta e di verdura al giorno, la limitazione degli alcolici, l’assunzione di carne bianca al posto di quella rossa e l’utilizzo di prodotti naturali come l’olio extravergine. Ma sono le spezie a giocare un ruolo molto importante per l’alimentazione mediterranea, dato che la stessa impone di utilizzarle al posto del sale, che può causare diversi problemi all’organismo. Al tempo stesso, le spezie ci aiutano da diversi punti di vista: anche loro aiutano a perdere peso e a schivare patologie potenzialmente molto gravi, inoltre ci aiutano a depurare il corpo dalle scorie, sono ottimi anti-dolorifici naturali, aiutano a digerire e persino a prevenire le patologie dell’apparato respiratorio.

Come coltivare le spezie in casa?

Spezie come il basilico, il peperoncino, il prezzemolo e il rosmarino possono essere anche coltivate in casa con ottimi risultati per la vostra dieta mediterranea. Ma come fare? Il basilico ha innanzitutto bisogno di aria fresca, dunque è sempre il caso di coltivarlo in terrazzo, magari coprendolo dai raggi del sole. Il peperoncino, invece, può essere coltivato creando tra le mura di casa una coltivazione di peperoncino indoor e avendo particolare cura della fase di germinazione. Ed eccoci al prezzemolo e al rosmarino: il primo ha bisogno di essere innaffiato spesso, per mantenere umida la terra, mentre per il secondo è sempre il caso di lasciare almeno 40 centimetri liberi in altezza, perché questa pianta tende a creare un cespuglio abbastanza ampio.

Alcune ricette facili e veloci per la dieta mediterranea

La dieta mediterranea offre tantissime ricette gustose e fresche, dunque ideali per l’estate. Si comincia ovviamente con l’insalata di riso: leggera, sana e anche molto colorata, dato che vi consente di aggiungere tutte le vostre verdure di stagione preferite. Inoltre, vale assolutamente la pena citare la ricetta del carpaccio con contorno di rucola e spolverata di grana: ideale per via della magrezza del manzo e per la freschezza della rucola che, fra le altre cose, aiuta anche il metabolismo ad attivarsi e a bruciare grassi. Infine, gli involtini di melanzana alla griglia con contorno di basilico e sugo di pomodoro.


ARTICOLI CORRELATI
I cattivi odori sono una caratteristica di tutte le abitazioni
Il progetto nasce da un idea dell’organo direttivo del Made in Italy, dodici scatti di moda, cibo e design
Blitz della Gdf in un supermercato, che è stato chiuso: sequestrate 600 confezioni tra formaggi, insaccati e carni bianche e rosse
I PIU' LETTI IN COSTUME
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]