Venerdì 21 Giugno 2019 ore 02:02
MONDAY MATCH
Roma: poker al Pescara e allungo sul Napoli, all'Adriatico finisce 1-4
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica

La Roma chiude con una vittoria la 33^ giornata di Serie A, battendo nel monday match il Pescara per 1-4. I giallorossi grazie alle reti di Strootman, Nainggolan e la doppietta di Salah allungano a più quattro sul Napoli e si riportano a meno 8 dalla Juventus.

Partita divertente sin dai primi minuti allo stadio Adriatico, occasioni da una parte e dall’altra, con una Roma, però, sicuramente più pericolosa dei padroni di casa. Dopo diverse occasioni, il parziale cambia solo nel finale di tempo con un uno-due micidiale dei giallorossi che infilano due reti in meno di 90 secondi. Minuto 44’: lancio in profondità di Manolas che pesca tra le linee El Shaarawy, tocco in mezzo per Strootman che, a porta vuota, non può sbagliare. Neanche il tempo di festeggiare la prima rete che arriva il raddoppio. Sgroppata di Salah sulla destra che prova a servire Dzeko in mezzo, pallone lungo che il bosniaco controlla e appoggia a  Nainggolan che la gira in porta con il sinistro. La Roma, dopo l’intervallo, rientra con lo stesso mordente degli ultimi minuti del primo tempo e trova al 48’ lo 0-3. Filtrante di Nainggolan per El Shaarawy che dalla corsia sinistra mette in mezzo per Salah, l’egiziano controlla e dal limite piazza il pallone all’angolino trovando un gran gol. Al 60’ la squadra di Spalletti serve il poker: corner per il  Pescara, Salah recupera palla e parte velocissimo in contropiede, uno due con El Shaarawy e il numero 11, a tu per tu con Fiorillo, deve solo buttarla dentro realizzando il 13° centro in campionato. Nel finale il Pescara prova d’orgoglio a centrare almeno la rete della bandiera che arriva all’ 83’ con Benali che sfrutta benissimo il cross di Memushaj e con una zampata vincente batte Szczesny. Al triplice fischio è 1-4 per la squadra di Spalletti che torna alla vittoria dopo il pari interno contro l’Atalanta. Per i padroni di casa, invece, con questa sconfitta arriva l’aritmetica retrocessione in serie B.

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Bovo, Coda (79’ Fornasier), Biraghi; Coulibaly (67’ Verre), Muntari (46’ Bruno), Memushaj; Benali, Bahebeck, Caprari. A disposizione: Bizzarri, Aldegani, Crescenzi, Milicevic, Kastanos, Mitrita, Cerri, Brugman, Muric. Allenatore: Zdenek Zeman.

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson (80’ Jesus); Paredes (82’ Perotti), Strootman; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko (71’ Grenier). A disposizione: Lobont, Alisson, Peres, Mario Rui, Vermaelen, De Rossi, Gerson. Allenatore: Luciano Spalletti.

 

ARBITRO: Irrati di Pistoia.

RETI: 44’ Strootman (R), 45' Nainggolan (R), 48’ Salah (R), 60’ Salah (R), 83’ Benali (P).

AMMONITI: 37’ Biraghi (P), 40’ Muntari (P).

ESPULSI: -

 


ARTICOLI CORRELATI
Termina il 145° derby tra Roma e Lazio in serie A, vincono i giallorossi con le reti di Strootman e Nainggolan
La Roma batte l’Udinese per 0-1 e si riavvicina pericolosamente alla Juventus, impegnata nel posticipo contro la Fiorentina
L'ultima partita stagionale del Frosinone, già retrocesso in serie B, si chiude con un'amara sconfitta in casa del Napoli
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
La Lazio batte la Roma 1-3 nel derby della Capitale grazie alla doppietta di Keita e la rete di Basta
4
Oggi la Roma ha presentato il suo nuovo tecnico alla stampa e ai tifosi giallorossi
5
La Roma batte per 2-1 la Lazio nel derby della Capitale e sale al terzo posto in classifica
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
I risultati, digitando il suo nome, sono collegati a foto hot e siti porno. Lei sbotta: "Non sono una prostituta"
3
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
4
In Argentina un sondaggio pubblicato dalla versione online del Clarin premia la compagna di Martin Demichelis
5
Ironica proposta su twitter di Eliana Guercio, moglie del portiere argentino, in caso di vittoria al Mondiale
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]