Affile Agosta Albano Laziale Allumiere Anguillara Sabazia Anticoli Corrado
Anzio Arcinazzo Romano Ardea Ariccia Arsoli Artena
Bellegra Bracciano Camerata Nuova Campagnano di Roma Canale Monterano Canterano
Capena Capranica Prenestina Carpineto Romano Casape Castel Gandolfo Castel Madama
Castel San Pietro Romano Castelnuovo di Porto Cave Cerreto Laziale Cervara di Roma Cerveteri
Ciampino Ciciliano Cineto Romano Civitavecchia Civitella San Paolo Colleferro
Colonna Fiano Romano Filacciano Fiumicino Fonte Nuova Formello
Frascati Gallicano nel Lazio Gavignano Genazzano Genzano di Roma Gerano
Gorga Grottaferrata Guidonia Montecelio Jenne Labico Ladispoli
Lanuvio Lariano Licenza Magliano Romano Mandela Manziana
Marano Equo Marcellina Marino Mazzano Romano Mentana Monte Compatri
Monte Porzio Catone Monteflavio Montelanico Montelibretti Monterotondo Montorio Romano
Moricone Morlupo Nazzano Nemi Nerola Nettuno
Olevano Romano Palestrina Palombara Sabina Percile Pisoniano Poli
Pomezia Ponzano Romano Riano Rignano Flaminio Riofreddo Rocca Canterano
Rocca di Cave Rocca di Papa Rocca Priora Rocca Santo Stefano Roccagiovine Roiate
Roma Roviano Sacrofano Sambuci San Cesareo San Gregorio da Sassola
San Polo dei Cavalieri San Vito Romano Sant'Angelo Romano Sant'Oreste Santa Marinella Saracinesco
Segni Subiaco Tivoli Tolfa Torrita Tiberina Trevignano Romano
Vallepietra Vallinfreda Valmontone Velletri Vicovaro Vivaro Romano
Zagarolo
Venerdì 24 Gennaio 2020 ore 07:20
MAGLIANA SOTTO SHOCK
Roma, incidente mortale: la Magliana piange Luciano Cortese
Amici e conoscenti lo ricordano sui social network: "Non ci posso credere" "Perdiamo una grande persona" "Un abbraccio alla famiglia"

Non ce l'ha fatta il motociclista che questa mattina, intorno alle 11.30, è stato coinvolto in uno spaventoso scontro tra un mezzo Atac e un'auto su via della Magliana, all'altezza del civico 130. Dalle prime ricostruzioni sulle dinamiche del sinistro fatte dal gruppo Marconi della Polizia Locale, pare che la moto di Luciano Cortese, questo il nome della vittima, sia finita addosso al bus e che nella seguente carambola sia rimasta coinvolta anche un'autovettura. Non ci sono ancora, tuttavia, certezza sul reale sviluppo dei fatti. 43enne, romano, Luciano faceva il gommista proprio nella zona dove ha perso prematuramente la vita. 

AGGIORNAMENTO: una comunità sotto shock. Può sembrare la classica frase di circostanza che si usa in questi momenti ma basta fare un giro sui gruppi Facebook della zona per comprendere lo sgomento che ha lasciato il decesso di Luciano Cortese. Nel quartiere si era quasi subito sparsa la voce che la vittima dell'incidente fosse il conosciuto gommista. "Ditemi che non è vero" "Dovrebbe trattarsi del gommista vicino la Asl" "Ma è davvero lui?", i primi commenti.

Poi, giunta la conferma, centinaia di utenti hanno voluto lasciare un messaggio di commiato. "Sempre sorridente e disponibile. Lascia un grande vuoto nella famiglia e in tutta la Magliana", ha scritto Miriam." Non mi do pace - ha postato Giangy - ho perso un fratello Luciano non ti dimenticheremo mai" "Una grande persona, ora preghiamo che vada subito in Cielo!".  Da alcuni commenti si apprende che Luciano  era sposato con figlio e uno di loro si trovava al nido nel momento in cui il padre perdeva la vita.

Tutti i post sono accomunati dalla grande stima nei confronti dell'uomo, definito sempre cordiale, sorridente e disponibile, in una parola "un gran bravo ragazzo". Molti messaggi di cordoglio sono indirizzati anche ai genitori e a suo fratello. "Un abbraccio a tutta la famiglia" "Vi siamo vicini", sono i post più diffusi. "Non ci voglio credere - ancora Miriam - lo conoscevo da quando è nato. Un abbraccio infinito ai genitori e al fratello. Non ci sono parole per questo grave lutto". "Sei volato via troppo presto e ingiustamente", è il pensiero di Alessandra.

Difficile trovare le parole giuste per concludere articoli del genere e quindi conviene affidarsi alle parole di chi lo conosceva: "Sono rimasta troppo male - è il commiato di Mariella - abitava nel mio palazzo. Era un uomo e un papà magnifico,sempre gentile e sorridente. L'eterno riposo dona a Luciano o Signore la luce perpetua amen. RIP".

 


ARTICOLI CORRELATI
Schianto tra Tivoli Terme e Villanova: deceduto un 47enne di Tivoli, grave un altro centauro
Il centauro deceduto nell'incidente avvenuto nel pomeriggio di lunedì
L'uomo avrebbe perso il controllo della sua moto e un tir non sarebbe riuscito a evitarlo
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Scoperta, nei pressi della sua abitazione al centro cittadino, una rete commerciale di sostanze stupefacenti
Data di pubblicazione: 2020-01-21 10:50:21Data di pubblicazione: 2020-01-19 18:16:25
3
Arrestato il fidanzato 24enne residente a Colleferro
Data di pubblicazione: 2020-01-20 14:54:41
4
La madre ha partorito in casa con l'aiuto della nonna, poi ha chiamato i sanitari per denunciare la caduta della piccola
Data di pubblicazione: 2020-01-21 08:46:42
5
In quel lasso di tempo avrebbe avuto dodici aborti e quattro figli
Data di pubblicazione: 2020-01-21 14:16:40
1
Popolarissimo sia nella comunità di Valmontone che in quella artenese, viveva a Santo Giudico
Data di pubblicazione: 2020-01-03 14:42:01
2
Il presidente del gruppo Goia: "Abbiamo creduto nel governo giallo-verde, ora siamo di nuovo spremuti come limoni"
Data di pubblicazione: 2020-01-10 12:30:56
3
L'Alimentari dei fratelli Chiocchiò location per le riprese di "Anna", la nuova serie tv che andrà in onda su Sky
Data di pubblicazione: 2020-01-14 16:51:00
4
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
5
Scoperta, nei pressi della sua abitazione al centro cittadino, una rete commerciale di sostanze stupefacenti
Data di pubblicazione: 2020-01-21 10:50:21
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]