Martedì 16 Luglio 2019 ore 14:08
TERRIBILE ROGO
Roma, tragedia a Centocelle: incendio in camper, morte 3 donne
Incendio in via Guattari: decedute una 20enne e due bambine di 4 e 8 anni. La Procura indaga per omicidio volontario

Una vicenda che lascia sgomenti, quella avvenuta nelle prime ore della mattinata a Roma, in zona Centocelle. In via Mario Ugo Guattari, intorno alle 3.15, un incendio sviluppatosi in un camper ,situato al civico 23, ha provocato il decesso di una ragazza di 20 anni e di 2 bambine di 4 e 8 anni.

L'intervento dei Vigili del Fuoco si è purtroppo rivelato inutile, per le 3 donne non c'è stato nulla da fare. Al momento, a parte l'età, non si conoscono le loro generalità, così come la causa che ha innescato il rogo. La Polizia indaga sul caso.

AGGIORNAMENTO ORE 9.10: da Sky Tg24 si apprende che le vittime sono 3 sorelle di nazionalità rom. All'interno del camper, parcheggiato in un centro commerciale, pare vivesse una famiglia composta da 13 persone, genitori e 11 figli. Le tre donne non ce l'hanno fatta, mentre gli altri sono riusciti a salvarsi.

AGGIORNAMENTO ORE 9.30, IL COMUNICATO DELLA QUESTURA DI ROMA: Alle 3.30 gli agenti del Reparto Volanti e del commissariato Prenestino sono intervenuti in viale della Primavera 194, nel parcheggio del centro commerciale, dove era stato segnalato un incendio di un camper che i Vigili del Fuoco hanno provveduto a spegnere. All’interno del mezzo sono stati rinvenuti 3 corpi privi di vita. Sull'accaduto indaga la Polizia di Stato.

 AGGIORNAMENTO ORE 12.45: La Procura di Roma indaga per rogo doloso e omicidio volontario. Lo riferisce l'agenzia Ansa, secondo la quale sarebbero state trovate tracce di liquido infiammabile all'esterno del camper. Inoltre, i superstiti avrebbero detto di aver ricevuto minacce nei giorni scorsi e nella giornata di venerdì un altro camper sarebbe andato a fuoco.


ARTICOLI CORRELATI
Le bimbe non sono riuscite a sopravvivere alla terribile carambola di ieri, avvenuta a Dragona. L'incidente causato forse da un sorpasso azzardato
Il sindaco Virginia Raggi ha proclamato il lutto cittadino nel giorno dei funerali della maestra e della figlia
Gravemente ferita una persona: i tre viaggiavano a bordo di un'auto, quando al km 36 della Laurentina sono stati travolti dall'albero
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
“Miss Mamma Italiana” è il primo concorso nazionale di bellezza e simpatia
2
Un'intensa perturbazione sull'Italia causerà forti piogge e un brusco calo delle temperature
3
Impatto tra un'Audi A3 e una Fiat Panda. Uno dei feriti è in terapia intensiva al San Camillo di Roma
4
Il 23enne, già sottoposto agli arresti domiciliari per le continue aggressioni alla donna, deve rispondere delle accuse detenzione illegale di armi, atti persecutori e trattamento illecito di dati personali
5
Su una nota piattaforma di messaggistica la scoperta di una chat di gruppo dove i 3 avevano messo appunto le fasi del colpo
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]