Domenica 19 Gennaio 2020 ore 20:52
INQUIETANTI AVVERTIMENTI
Roma, incendi nei ristoranti del litorale: si teme matrice mafiosa
I roghi al ristorante "La Bettola" all'Infernetto e "Peppino a Mare" a Ostia sarebbero entrambi di natura dolosa

Due incendi nel giro di 24 ore, di matrice quasi sicuramente dolosa. I roghi avvenuti il 9 e il 10 maggio rispettivamente ai ristoranti "La Bettola" di via di Castel Porziano all'Infernetto e "Peppino a Mare" a Ostia fanno tornare alla ribalta la presenza dei clan mafiosi presenti sul litorale e dintorni.

A Ostia la titolare, Rosella Pizzuti, ha sporto denuncia alla Polizia, convinta che si tratti di un vero e proprio attentato. Il locale è stato infatti cosparso di benzina e i danni avrebbero potuto essere ancor più gravi se non ci fosse stato un tappeto ignifugo. Pizzuti ha comunque specificato di non aver ricevuto minacce ma la dinamica dell'incendio lascia pensare a un "avvertimento" da parte di malintenzionati. Il fatto che la titolare di Peppino a Mare sia presidente della sezione di Ostia del Sindacato italiano balneari potrebbe spingere gli inquirenti a seguire la pista del racket degli stabilimenti di Ostia, già in passato oggetto di attentati.

Alla "Bettola", invece, non sono state trovate tracce di benzina ma le prime indagini eseguite dalla Polizia lasciano pensare che anche in questo caso la pista dolosa sia la più accreditata. Il sito online-news.it ricorda che il locale è riconducibile a un pregiudicato che nel 2013 fu coinvolto in un giro di narcotraffico con contatti tra la 'ndrangheta e l'America Latina.

Si tratta, quindi, di due casi per ora distinti, ma forse accomunati dall'ombra delle mafie, sui quali gli inquirenti dovranno far luce. Per ora siamo soltanto nel campo delle ipotesi ma, al momento, le premesse sembrano poco rassicuranti.


ARTICOLI CORRELATI
Scacco matto dei Carabinieri: nel mirino 4 terreni, una villa, 10 auto e rapporti bancari presso 6 istituti di credito
Operazione dei Carabinieri al termine di una complessa indagine, iniziata con la gambizzazione a Ostia di Massimo Cardoni, alias “Baficchio”
I Carabinieri indagano sul legame tra la vittima, Igino Duello, e la figura di Walter Domizi detto "Il Gattino"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
In alcune aree, tra cui l'Europa occidentale, è impossibile inviare contenuti multimediali quali video e messaggi vocali
Data di pubblicazione: 2020-01-19 19:04:08
1
In alcune aree, tra cui l'Europa occidentale, è impossibile inviare contenuti multimediali quali video e messaggi vocali
Data di pubblicazione: 2020-01-19 19:04:08
1
Il presidente del gruppo Goia: "Abbiamo creduto nel governo giallo-verde, ora siamo di nuovo spremuti come limoni"
Data di pubblicazione: 2020-01-10 12:30:56
2
I soccorsi sanitari hanno constatato lo schiacciamento degli arti inferiori, disponendo il trasporto attraverso l'eliambulanza al Policlinico Agostino Gemelli di Roma FOTO
Data di pubblicazione: 2020-01-11 19:27:55
3
Poco prima delle 6:00 un’abitazione in via Fontanelle è andata a fuoco, sembrerebbe a causa di un cortocircuito
Data di pubblicazione: 2020-01-01 13:04:10
4
Incidente stradale sulla Strada Statale 4, in cui sono rimaste coinvolte due autovetture
Data di pubblicazione: 2020-01-05 16:03:59
5
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
4
DOMENICA 17 - PALAZZO DORIA PAMPHILJ
5
IL SINDACO SANNA: "COLLEFERRO DIFFERENZIA AL 70%, ROMA AL 46%"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]