Martedì 25 Luglio 2017 ore 10:34
PRIMARIO
Artena, il Dott. Alfonso De Angelis: una vita dedicata ai malati
Dal gennaio 2017 dirige l’U.O.C. di Otorinolaringoiatria di Colleferro

A capo  dell’U.O.C. (acronimo di Unità Operativa Complessa) di "Otorinolaringoiatria" dell’ospedale di Colleferro, dal 1° gennaio 2017 c'è un medico veramente "in gamba", di quelli che si possono contare sulla punta delle dita di una mano. E’ il Dott. Alfonso De Angelis, una persona molto disponibile, sempre e con tutti, che dal 1988 presta servizio presso l’Ospedale di Colleferro.

Ma andiamo per ordine, ripercorrendo la sua fulgida carriera. Classe 1951, da piccolo desiderava diventare architetto, poi, dopo la maturità scientifica conseguita a Velletri, scelse la Facoltà di Medicina e Chirurgia presso l’Università La Sapienza di Roma, conseguendo la Laurea nel 1979 e la specializzazione in "Otorinolaringoiatria" presso l’Università dell’Aquila nel 1983. Dal 1980 al 1982 ha prestato servizio militare come Ufficiale medico presso il IX Battaglione Carabinieri di Sardegna, a Cagliari e presso il Battaglione Granatieri Sardegna, di stanza a Roma.

E’ convolato a nozze nel 1983 con Lilli. Dal loro matrimonio sono nati i tre figli: Anna Maria, Maria Stella e Renato. Dal 1984 al 1993 ha prestato servizio come medico di base nella ASL. Ma la sua passione era operare, quindi dall’8 febbraio 1988 ha iniziato a prestare la sua opera presso l’Ospedale di Colleferro (ASL RM G), divenendo,  dall’inizio del 2017, Dirigente della U.O.C. di "Otorinolaringoiatria", la scienza medica che si occupa del trattamento medico e chirurgico dell’orecchio, naso, faringe, laringe e di tutto il cavo orale.

Non è solo un ottimo medico o uno scrupoloso dirigente, il Dottor Alfonso De Angelis è anche impegnato nella politica locale e ha ricoperto ruoli via via più importanti. E’ stato eletto nel Consiglio Comunale di Artena dal 1993 al ’95, in seguito dal 1996 al 2000, ricoprendo la carica di Vicesindaco e successivamente di Presidente del Consiglio, carica che ricopre attualmente dal 9 maggio 2014. E’ impegnato nel sociale e organizza giornate dedicate alla prevenzione, essendo Presidente del "Rotary Club" di Colleferro.

Il Dott. Alfonso De Angelis è una personalità della scienza che ha partecipato ad oltre 300 corsi; è impegnato nella cura dei malati, nella politica e nel campo del sociale per prevenire diverse patologie.  


ARTICOLI CORRELATI
Iniziativa promossa dal Presidente del Consiglio comunale di Artena Alfonso De Angelis
Lo scandalo del "primario per successione" e le dimissioni di Zingaretti dalla Fondazione PTV
Candidato consigliere nella lista Insieme Artena Rinasce con Felicetto Angelini
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Due aerei militari hanno provocato lo sfondamento del muro del suono; erano intervenuti per un allarme bomba
1
Si notava che i due erano ovviamente alterati, ma forse non solo per la lite
2
Due persone sono decedute, padre e figlio di 5 anni, e due sono rimaste ferite in gravi condizioni. L'uomo morto sarebbe originario di Palestrina (Rm)
3
L'uomo avrebbe depositato della spazzatura difronte la casa della malcapitata: alle proteste della signora, l'individuo avrebbe reagito con feroce violenza
4
Si parla di incendio appiccato ai cassonetti
5
Stefano Scuderi e Giancarlo Chialastri, legati da una strana coincidenza: abitazioni vicine, in cura presso lo stesso Cim, entrambi scomparsi senza più notizie sulla loro sorte
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency