Sabato 07 Dicembre 2019 ore 17:23
DILUVIO
Maltempo, Roma bersagliata da un doppio nubifragio in poche ore FOTO
Violento temporale notturno, a distanza di poche ore altro intenso episodio in mattinata. Grandi disagi, soprattutto in zona ovest

Un temporale tanto inatteso quanto violento. La scorsa notte Roma e provincia sono state investite da un vero e proprio nubifragio. Intorno alle 23 sono cominciate a cadere le prime gocce sulla Capitale, con il cielo squarciato in continuazione da fulmini. Era soltanto l'inizio, visto che dalle 0.15 circa fino a quasi le 2 un diluvio torrenziale si è abbattuto con una violenza davvero notevole. L'interazione tra l'aria calda preesistente al suolo, favorita dall'aumento delle temperature di questi ultimi giorni, e le infiltrazioni fresche in quota legate al transito di una perturbazione nord atlantica sul Nord Italia hanno creato un mix perfetto per la formazione del cosiddetto temporale autorigenerante. Chi scrive ha potuto constatare dalle rilevazioni satellitari che alle 00.30 sul Lazio stavano cadendo circa 2200 fulmini al minuto.

Particolarmente colpita è stata la Capitale, soprattutto il quadrante nord occidentale: Bravetta, Pisana, Primavalle, Magliana, Portuense e Balduina. Disagi anche a Prati e Trionfale. In queste zone si sono registrati allagamenti di strade, seminterrati, scantinati e diverse auto bloccate nelle giganti pozzanghere formatesi, anche nei sottopassi, punti molto pericolosi in queste circostanze. Numerose sono state le chiamate al centralino dei Vigili del Fuoco. A Ostia antica è addirittura caduto un albero sulla via del Mare, mentre al Foro Italico si è dovuto sospendere il quarto di finale degli Internazionali di tennis tra Djokovic e Del Potro.

Il maltempo ha provocato disagi anche ai Castelli Romani. Sul sito fsnews.it di Ferrovie dello Stato si legge che il maltempo ha causato un guasto a un cavo elettrico del Gestore nazionale, imponendo la sospensione della circolazione ferroviaria sulla linea Fl4 nel tratto compreso tra Ciampino e Albano, a partire dalle 6.15 di oggi. Sul posto sono giunti i tecnici di RFI e la circolazione è stata riattivata alle 7.55. Sei convogli sono stati cancellati e tre limitati nel percorso.

AGGIORNAMENTO ORE 12: un nuovo temporale ha colpito Roma dalle 11.30 circa e i disagi non sono mancati nemmeno in questo secondo episodio.

La stazione della metro A Lucio Sestio è stata chiusa, mentre a Monteverde si è abbattuta una grandinata con colpi di vento che ha provocato la caduta di un albero sulla strada. Problemi anche in via Aurelia Antica, zona già pesantemente bersagliata la scorsa notte, dove si registrano difficoltà di circolazione all'altezza del civico 327, in zona Villa Pamphilj, a causa di un tombino che non riceve.

Alberi in strada anche nel quartiere Prati, dove in via Cola di Rienzo, civico 237, la strada è stata chiusa, con il traffico deviato in via Fabio Massimo. In Centro chiuso per allagamento Lungotevere in Sassia, sempre per allagamenti. Nella fattispecie è chiuso il sottopasso in direzione via Gregorio VII, mentre è percorribile la rampa di immissione da Piazza della Rovere.

AGGIORNAMENTO ORE 12.40: Riaperto il Lungotevere in Sassia, mentre sul Grande Raccordo Anulare si sono formati allagamenti, in entrambe le direzioni, nei pressi dell'uscita della via Appia. Fortunatamente, la cellula temporalesca si sta muovendo più rapidamente rispetto a quella transitata la scorsa notte.

*L'immagine degli alberi in strada a  Monteverde è fornita da Astral Infomobilità Lazio

ROMA, MALTEMPO: PRESUNTA TROMBA D'ARIA NELLA ZONA NORD Interventi in serie dei Vigili del Fuoco: forti raffiche di vento in particolare in zona Cassia, Talenti, Ladispoli e Cerveteri (13/01/2017)

MALTEMPO, ESONDANO AFFLUENTI DELL'ANIENE A TIVOLI: PERSONE SUI TETTI Quattro persone bloccate in un capannone, gente costretta a rifugiarsi sui tetti. Il fiume è esondato tra via Maremmana Inferiore e via Empolitana (14/10/2015)


ARTICOLI CORRELATI
E' bastato un breve scroscio per creare grandi disagi in vari quartieri. Particolarmente colpita la zona sud
Dopo gli allagamenti e la caduta di alberi in buona parte della città, il sindaco fa la conta dei danni, ingenti
Numerose le segnalazioni dei cittadini ai Vigili del Fuoco. Ecco tutte le strade allagate
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]