Lunedì 20 Gennaio 2020 ore 11:23
TERRITORIO PASSATO AL SETACCIO
Roma, raffica di arresti a San Giovanni. Controlli a tappeto dei CC
In manette 10 persone per spaccio e furto. Sanzioni amministrative per 3 ristoranti e un bar

Nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio, volto a contrastare ogni forma di degrado e di illegalità, nel quartiere San Giovanni, i Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante, coadiuvati dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma e dell’Ispettorato del Lavoro, del NAS e del Nucleo Cinofili di Santa Maria di Galeria, hanno arrestato 10 persone e sanzionato 4 titolari di attività commerciali,  riscontrando violazioni amministrative in tre ristoranti ed un bar, che hanno comportato sanzioni per un importo di circa 4 mila euro.

Il bilancio dell’operazione è di 10 persone arrestate: un cittadino del Sudan di 37 anni è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti. Il 37enne è stato sorpreso dai militari mentre cercava di occultare una dose di eroina in bocca. 5 cittadini, di età compresa tra i 19 e i 33 anni, tutti di origine africana, sono stati sorpresi mentre cedevano sostanze stupefacente a giovani consumatori.

3 cittadini romeni, di età compresa tra i 40 ed i 43 anni, sono stati arrestati perché sorpresi a rubare, a bordo del bus n. 85, il portafoglio a due turisti, mentre scendevano alla fermata di Piazza Re di Roma. Un 47enne romano, in esecuzione di un ordine di sostituzione della pena degli arresti domiciliari con quella in carcere, emesso dal Tribunale di Roma.

I controlli sono stati estesi anche ai ristoranti e bar della zona. Nello specifico i militari hanno sanzionato due ristoranti e un bar per scarse condizioni igienico sanitarie e un ristorante di via Gallia per mancanza di indicazioni degli ingredienti allergeni. Nel corso dei controlli sono stati disposti posti di controllo alla circolazione stradale, nel corso dei quali sono stati controllati 52 mezzi e 120 persone. Per alcuni dei conducenti controllati sono state riscontrate violazioni al codice della strada ed elevate sanzioni amministrative.

 

ALTRE NOTIZIE


ARTICOLI CORRELATI
I fatti in via Appia Nuova: un 19enne ucraino ha aggredito un 44enne indiano, portato in ospedale
In via Raffale De Cesare sorpresa coppia di ladri che stavano uscendo da un negozio con capi di abbigliamento griffati
Al setaccio varie zone: segnalati 7 nomadi, 3 per borseggio e 4 per tentato furto in abitazione
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L'OMICIDIO DI SERENA MOLLICONE NEL GIUGNO 2001 Delitto di Arce, l'Arma dei carabinieri si costituisce parte civile
Dopo 18 anni di indagini e depistaggi l'Arma dei Carabinieri prende posizione sul caso Mollicone
Data di pubblicazione: 2020-01-20 10:37:32
2
Il terribile scoppio in una palazzina in via Capo Soprano
Data di pubblicazione: 2020-01-20 10:04:52
3
Il blitz all'alba è ancora in corso su Viterbo, Frosinone, fino a Reggio Calabria
Data di pubblicazione: 2020-01-20 08:07:29
1
In alcune aree, tra cui l'Europa occidentale, è impossibile inviare contenuti multimediali quali video e messaggi vocali
Data di pubblicazione: 2020-01-19 19:04:08
2
Il blitz all'alba è ancora in corso su Viterbo, Frosinone, fino a Reggio Calabria
Data di pubblicazione: 2020-01-20 08:07:29
3
Il terribile scoppio in una palazzina in via Capo Soprano
Data di pubblicazione: 2020-01-20 10:04:52
4
L'OMICIDIO DI SERENA MOLLICONE NEL GIUGNO 2001 Delitto di Arce, l'Arma dei carabinieri si costituisce parte civile
Dopo 18 anni di indagini e depistaggi l'Arma dei Carabinieri prende posizione sul caso Mollicone
Data di pubblicazione: 2020-01-20 10:37:32
1
Il presidente del gruppo Goia: "Abbiamo creduto nel governo giallo-verde, ora siamo di nuovo spremuti come limoni"
Data di pubblicazione: 2020-01-10 12:30:56
2
I soccorsi sanitari hanno constatato lo schiacciamento degli arti inferiori, disponendo il trasporto attraverso l'eliambulanza al Policlinico Agostino Gemelli di Roma FOTO
Data di pubblicazione: 2020-01-11 19:27:55
3
Poco prima delle 6:00 un’abitazione in via Fontanelle è andata a fuoco, sembrerebbe a causa di un cortocircuito
Data di pubblicazione: 2020-01-01 13:04:10
4
Incidente stradale sulla Strada Statale 4, in cui sono rimaste coinvolte due autovetture
Data di pubblicazione: 2020-01-05 16:03:59
5
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
4
DOMENICA 17 - PALAZZO DORIA PAMPHILJ
5
IL SINDACO SANNA: "COLLEFERRO DIFFERENZIA AL 70%, ROMA AL 46%"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]