Lunedì 16 Dicembre 2019 ore 12:33
RINTRACCIATI E ARRESTATI
Roma, rapinavano le coppiette a Villa Gordiani: 2 arresti
In manette due romeni che erano riusciti a farsi consegnare due telefoni cellulari

 I Carabinieri della Stazione di Roma Prenestina hanno identificato e sottoposto a fermo d’indiziato di delitto due rapinatori seriali specializzati in rapine a “coppiette”. Si tratta di due fratelli di cittadinanza romena di 34 e 32 anni, domiciliati presso un insediamento di fortuna nei pressi della stazione ferroviaria Serenissima, entrambi con precedenti, ritenuti responsabili di una rapina compiuta il 28 maggio scorso, all’interno del parco di Villa Gordiani, ai danni di una coppietta che si era appartata.

Nello specifico, i due fratelli, di sorpresa, hanno minacciato con un coltello il ragazzo e la ragazza e si sono fatti consegnare i due telefoni cellulari di ultima generazione, dandosi poi alla fuga. Al termine di accurate indagini sviluppatesi in poco più di 48 ore, i due fratelli sono stati individuati dai Carabinieri e riconosciuti dalle vittime, anche grazie ad un particolare di un giubbotto indossato da uno dei due fratelli durante il colpo. I due sono stati accompagnati presso il carcere di Regina Coeli, dove il GIP del tribunale di Roma ha ritenuto validi i forti indizi a carico dei due indagati ed ha convalidato il fermo.


ARTICOLI CORRELATI
Lo segnala il ministro Lorenzin a "Il Messaggero", chiamando in causa anche la Raggi: "Dopo un anno di governo tenga almeno pulita la città"
Dopo qualche bicchiere di troppo un 38enne ha accoltellato un connazionale all'addome
A Tor de'Schiavi: un 28enne romeno è stato inseguito dal proprietario e da alcuni passanti. I Carabinieri lo hanno bloccato
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Questa mattina i carabinieri Labriola e Di Sano, hanno chiesto al giudice di costituirsi parti civili nel procedimento contro i colleghi coimputati Cavallo e Soligo
Data di pubblicazione: 2019-12-16 11:13:24
1
Questa mattina i carabinieri Labriola e Di Sano, hanno chiesto al giudice di costituirsi parti civili nel procedimento contro i colleghi coimputati Cavallo e Soligo
Data di pubblicazione: 2019-12-16 11:13:24
1
Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per estrarre la donna dall'abitacolo rimasta ferita
Data di pubblicazione: 2019-12-13 19:41:59
2
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
3
Un uomo di nazionalità italiana conservava beni archeologici antichissimi, la custodia al museo di Colleferro
Data di pubblicazione: 2019-12-12 08:30:00
4
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
5
Il conducente del mezzo Ama, 35 anni, verrà sottoposto ai test di prassi per droga e alcol
Data di pubblicazione: 2019-12-11 11:56:28
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]