Giovedì 20 Giugno 2019 ore 01:53
TRATTATIVE BIANCOCELESTI
Lazio: si infiamma il calciomercato, diversi nomi per il futuro
La Lazio sta preparando il calciomercato che si aprirà a breve, in ballo molti nomi interessanti

A due settimane dall’inizio ufficiale del calciomercato, le società stanno già lavorando per poter puntellare le rose da poter mandare in campo la prossima stagione. In ballo ci sono nomi,  trattative e rinnovi che stanno già infiammando un'estate che si prevede bollente. Anche la Lazio è impegnata per poter affondare qualche colpo decisivo e mettere in mano a Simone Inzaghi una squadra il più competitiva possibile.

 Sicuramente l'affare più caldo è quello Keita Balde. L'esterno senegalese sembra, infatti, ormai destinato a lasciare Formello e su di lui sono piombate numerose società, ma Keita, secondo numerose indiscrezioni, vorrebbe vestire la maglia della Juventus. Lotito vorrebbe guadagnare dalla cessione dell’attaccante classe 1995 una cifra vicina ai 30 milioni di euro, ma il club bianconero vorrebbe spenderne all’incirca 20, dato che Keita è in scadenza di contratto. Per quanto riguarda Stefan de Vrij, anche lui dato in partenza, le cose sembrano essere cambiate; il difensore olandese sembra vicino al rinnovo del contratto che allungherebbe, dunque, la sua permanenza nella Capitale. La Lazio oltre a cessioni importanti e rinnovi sta valutando le entrate e i nomi in ballo sono molti. Negli ultimi giorni sono stati accostati alla società biancoceleste Alejandro Gómez, Maxime Gonalons e Joao Moutinho. Il primo è stato individuato come sostituto di Keita e sicuramente potrebbe rinforzare l’attacco di Inzaghi. Portarlo a Roma non sarà facile, dopo la grandissima stagione disputata dal Papu con l’Atalanta in cui ha realizzato 16 reti e 12 assist. Sull'attaccante argentino, difatti, ci sono diverse squadre come Milan e Roma. I bergamaschi non vorrebbero rinunciare al Papu, ma per farlo chiedono 20 milioni di euro, cifra lontana dai 15 offerti dalla Lazio. Gonalons e Moutinho, invece, dovrebbero sostituire Lucas Biglia sempre più vicino al Milan. Il primo, centrocampista del Lione, in rotta con il club ha un contratto in scadenza nel 2018 e la Lazio sembra molto interessata al giocatore, ma anche qui c’è molta concorrenza da battere. Infine Joao Moutinho, anche lui in scadenza di contratto, potrebbe essere una valida alternativa, ma Claudio Lotito non sarebbe disposto ad accettare la valutazione del Monaco di 12 milioni di euro per un giocatore vicino ai 31 anni e in scadenza. Anche questa trattativa, dunque, potrebbe non essere semplice, ma i biancocelesti stanno lavorando molto per poter rimpiazzare al meglio i possibili partenti.


ARTICOLI CORRELATI
La dirigenza della Lazio, secondo alcune indiscrezioni, è in Inghilterra per trattare il possibile sostituto di Antonio Candreva ad un passo dall’Inter
La Lazio accoglie un nuovo centrocampista a Formello e valuta la cessione di Keita che verrebbe subito sostituito con un colpo last-minute


La Roma sta lavorando molto al calciomercato grazie al supporto del nuovo direttore sportivo Monchi
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
5
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
1
Tra il club e la bandiera la rottura è definitiva: i motivi sono molteplici ma non ancora del tutto chiari
2
L'ex difensore di Lazio e Milan approda in ciociaria
3
Le parole del Capitano, che ha sottolineato di non aver mai avuto alcun peso nella dirigenza
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]