Giovedì 19 Settembre 2019 ore 04:08
Roma: calciomercato bollente, quante trattative!
La Roma sta lavorando molto al calciomercato grazie al supporto del nuovo direttore sportivo Monchi

Quella della prossima stagione sembra essere proprio una nuova Roma. La rivoluzione nella società capitolina è iniziata al termine dello scorso campionato, quando è stato ufficializzato l'arrivo del nuovo direttore sportivo Monchi. Dopo l'approdo del dirigente ex Siviglia è stata un'escalation. Prima l'addio di Francesco Totti, dopo 25 stagioni in giallorosso,  poi il cambio in panchina con Eusebio Di Francesco che ha preso il posto di Luciano Spalletti, adesso il calciomercato. In questa sessione di mercato, difatti, la Lupa ha già messo a segno diversi colpi in entrata effettuando anche numerose operazioni in uscita.

Lo scopo della Roma è quello di avere in mano una rosa molto competitiva per il prossimo anno e per farlo sta lavorando molto sul calciomercato. Le operazioni maggiori sono state fatte in uscita, ma il tempo a disposizione è ancora molto.  A salutare Roma e l'Italia sono stati già tre giocatori di spessore con cui la società giallorossa ha incassato un discreto bottino. Mohamed Salah al Liverpool,  Leandro Paredes allo Zenit e  Federico Ricci al Sassuolo hanno portato nelle casse della Roma un tesoretto di quasi 70 milioni. Sembra, però, non essere finita qui con Antonio Rudiger sempre più vicino al Chelsea, un affare che potrebbe chiudersi nelle prossime ore per un totale di 38 milioni di euro (33+ 5 di bonus vari). In uscita c’è anche Wojciech Szczęsny che torna all’Arsenal dopo due stagioni in prestito alla Roma. Accanto alle cessioni rilevanti non sono mancati i primi colpi di Monchi che ha già portato a Trigoria diversi giocatori. Prima sono arrivati i riscatti di calciatori in prestito di cui la Roma ha voluto conservare le prestazioni: Bruno Peres, Federico Fazio, Juan Jesus e Mario Rui per un costo totale di quasi 30 milioni di euro. Dopo i riscatti sono arrivati i primi botti di mercato. La società capitolina, difatti, ha esercitato il diritto di controriscatto su Lorenzo Pellegrini che torna nella Capitale dopo 2 stagioni al Sassuolo in cui si è messo in luce. Per il centrocampista classe 1996 che ha spiccato anche nell’ultimo Europeo under 21, la Roma ha pagato 10 milioni di euro. In seguito sono arrivati anche altri due colpi: il primo è il centrale di difesa Héctor Moreno, acquistato dal PSV per quasi 6 milioni;  il secondo è il terzino destro ventiduenne Rick Karsdorp, prelevato dal Feyenoord per 12,5 milioni, infine alla corte di Di Francesco è arrivato negli ultimi giorni anche Maxime Gonalons, centrocampista del Lione già seguito in passato dai giallorossi pagato 5 milioni.

Come per le cessioni, con quasi due mesi di calciomercato a disposizione,  anche per gli acquisti non sembra essere finita qui. La Roma, difatti, sta cercando un altro difensore centrale per coprire il vuoto che a breve lascerà Rudiger. Le opzioni valutate sono diverse, secondo alcune indiscrezioni, difatti, i giallorossi stanno puntando forte su Juan Foyth, centrale diciannovenne molto promettente dell’Estudiantes, già valutato 10 milioni dal club argentino e seguito anche dallo Zenit. Nel mirino della Roma ci sono anche Nacho Fernandez del Real Madrid e Mauricio Lemos del Las Palmas. Sulla linea difensiva si valuta anche il probabile innesto di un nuovo terzino sinistro individuato in Gael Clichy. Il difensore francese, svincolatosi dal Manchester City, potrebbe arrivare a parametro zero a Trigoria. Infine, si pensa anche al reparto avanzato, dove la Roma vorrebbe piazzare Gregoire Defrel come vice-Dzeko. Il Sassuolo chiede per il centravanti francese 25 milioni e ha già rifiutato un’offerta della Roma vicina ai 15. Intanto su Defrel è piombato il Leicester che ha messo sul tavolo 18 milioni, offerta che potrebbe convincere il patron Squinzi.


ARTICOLI CORRELATI
Oggi la Roma ha presentato il suo nuovo tecnico alla stampa e ai tifosi giallorossi
La Roma, dopo aver ufficializzato l’acquisto di Juan Jesus dall'Inter, sta studiando un altro colpo per rinforzare il reparto arretrato

La Roma è attualmente in ritiro a Pinzolo, mentre la dirigenza cerca di assestare nuovi colpi per rinforzare l’organico
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Serviva subito ripartire bene, ma dopo la sosta della Nazionale la Lazio non ci riesce
Data di pubblicazione: 2019-09-15 23:21:30
2
La stagione estiva si conclude con l’ultimo torneo importante prima dell’US Open, il Cincinnati Masters 1000
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:23:58
3
Svelata la Virtus Roma del ritorno in A. Il direttore Tolomei: "Roma deve tornare grande: candideremo la città ad ospitare le Final 8 di Coppa Italia la prossima stagione"
Data di pubblicazione: 2019-09-16 19:08:43
4
La sfida tra presente e futuro della MotoGP è appena cominciata...
Data di pubblicazione: 2019-09-15 19:12:49
5
I giallorossi segnano tutti i gol nel primo tempo, grazie a una prestazione spettacolare
Data di pubblicazione: 2019-09-15 20:20:45
1
Il club giallorosso ha formalizzato gli ultimi affari in entrata e in uscita
Data di pubblicazione: 2019-09-03 10:00:11
2
Partita al cardiopalma allo Stirpe, il Frosinone vince all'ultimo respriro
Data di pubblicazione: 2019-09-02 18:27:35
3
Il ds Petrachi regala a Fonseca un giocatore di grande talento ed esperienza internazionale
Data di pubblicazione: 2019-09-02 10:40:43
4
I ragazzi di Piero Bucchi prima perdono con Trieste, poi si rifanno nella finalina con i Kapfemberg Bulls
Data di pubblicazione: 2019-09-09 09:09:44
5
La partita termina in pareggio, ma sono ben 6 i legni colpiti complessivamente
Data di pubblicazione: 2019-09-01 20:06:14
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]